Le chiamate Wi-Fi non funzionano dopo l'aggiornamento iOS? Come risolvere

Mentre l'ultima versione di iOS è stata un gradito aggiornamento per molti utenti di iPhone e iPad, ci sono stati parecchi bug che si sono verificati. Uno di questi problemi che continua a sorgere è che la chiamata Wi-Fi è stata interrotta per vari utenti.

Sembra che ciò abbia influenzato prevalentemente gli abbonati Sprint. Tuttavia, alcune persone su AT&T e O2 (nel Regno Unito) hanno anche visto sorgere questo problema.

Che cos'è la chiamata Wi-Fi?

Per chi non lo sapesse, Wi-Fi Calling è stato introdotto con iOS 8 e consente di effettuare chiamate telefoniche tramite Wi-Fi anziché tramite la rete mobile. Questo è estremamente utile per coloro che lottano con la potenza del segnale dal proprio gestore di telefonia mobile.

La cosa bella di questa funzione è che puoi effettuare e ricevere telefonate ovunque tu sia connesso al Wi-Fi. Ciò semplifica la vita e riduce drasticamente le possibilità di interrompere le chiamate durante la giornata lavorativa.

Dov'è la funzione di chiamata Wi-Fi in iOS 12?

Con iOS 12, Apple ha spostato la posizione di questa funzione. Invece di avere la funzione di chiamata Wi-Fi sul cellulare sul tuo iPhone, ora è stata resa disponibile nell'app Telefono. Tocca su Impostazioni> Telefono e troverai la funzione situata qui. A seconda del gestore telefonico, potrebbe anche essere visibile nelle opzioni del gestore telefonico nelle impostazioni del cellulare.

Le chiamate Wi-Fi non funzionano? Ecco alcuni suggerimenti

Sfortunatamente, quando vengono rilasciati nuovi aggiornamenti per iOS, alcune cose si rompono nel processo. Ciò lascia i clienti senza la possibilità di utilizzare alcune delle loro funzionalità preferite.

Naturalmente, ci sono alcuni metodi diversi che è possibile utilizzare per provare a riavviare e ripristinare le chiamate Wi-Fi. Daremo un'occhiata ad alcune di queste opzioni.

Suggerimento per iOS 12: riavvia il tuo iPhone, disattiva i dati cellulare, disattiva le chiamate WiFi, quindi attiva i dati cellulare seguiti dalle chiamate WiFi e in pochi secondi dovrebbe iniziare a funzionare.

Per i clienti AT&T, controlla se hai applicato l'ultimo aggiornamento del gestore telefonico dopo iOS 12.

Controlla gli aggiornamenti

Il primo e più semplice metodo per vedere se qualcosa non va è verificare se è stato rilasciato un aggiornamento del corriere. Questi aggiornamenti vengono generalmente rilasciati quando il gestore ha aggiornato la rete e possono causare problemi se il dispositivo non è aggiornato.

Se è presente un aggiornamento dell'operatore in attesa di essere scaricato, attenersi alla seguente procedura:

  • Apri "Impostazioni"
  • Seleziona "Generale"
  • Tocca "Informazioni"

Sullo schermo apparirà un messaggio che ti chiederà di installare le nuove impostazioni del gestore telefonico. Una volta completato il download, dovrai riavviare il dispositivo per assicurarti che tutto sia installato correttamente.

Aggiorna impostazioni abbonato

Un'altra opzione per aiutare a far funzionare di nuovo le cose con le chiamate Wi-Fi è quella di aggiornare le "Impostazioni abbonato". Questo non viene fatto tramite nessuna delle impostazioni sul tuo iPhone. Il prossimo metodo è rigorosamente per gli abbonati Sprint.

Invece, dovrai usare la funzione Telefono del tuo dispositivo:

  1. Apri "Telefono"
  2. Componi ## 25327 #
  3. Aspettare

Il processo inizierà automaticamente. Noterai che il tuo servizio Sprint perde il segnale, ma questo tornerà. Eventualmente, dopo che questo è stato aggiornato, il logo Sprint Wi-Fi apparirà nella barra di stato.

Attiva / disattiva la modalità aereo

Un altro modo davvero semplice per provare a ripristinare il normale funzionamento del telefono è attivare / disattivare la Modalità aereo. Disattivando e accendendo, commuterai tutte le connessioni wireless sul tuo dispositivo, inclusi Wi-Fi, Bluetooth e dati cellulari.

Esistono due metodi per attivare / disattivare la modalità aereo:

  1. Apri Control Center
  2. Tocca il pulsante Aeroplano
  3. Aspetta 30 secondi
  4. Tocca di nuovo il pulsante Aeroplano

Il secondo metodo prevede di accedere alle Impostazioni:

  1. Apri Impostazioni
  2. Attiva “Modalità aereo”
  3. Aspetta 30 secondi
  4. Disattiva “Modalità aereo”

Dopo che la Modalità aereo è stata nuovamente disattivata, ciò dovrebbe essenzialmente riavviare la rete e le connessioni wireless. Di tanto in tanto, l'esecuzione di questa attività riporterà anche le chiamate Wi-Fi.

Disattiva i dati mobili

Mentre la Modalità aereo rimuove tutte le connessioni, puoi anche provare a disattivare solo la connessione dati mobile. Ciò costringerà il tuo dispositivo a funzionare principalmente al di fuori della rete Wi-Fi a cui sei connesso.

Come nel caso della Modalità aereo, esistono due metodi per disattivare i dati mobili:

  1. Apri Control Center
  2. Tocca l'icona Rete
  3. Aspetta fino a un minuto
  4. Tocca di nuovo l'icona Rete

Il secondo metodo richiede andare in Impostazioni:

  1. Apri Impostazioni
  2. Seleziona "Cellulare"
  3. Attiva / disattiva "Dati cellulare"
  4. Aspetta fino a un minuto
  5. Attiva nuovamente "Dati cellulare"

Alcune persone hanno scoperto che forzare il tuo iPhone a utilizzare principalmente il Wi-Fi riporterà la funzionalità di chiamata Wi-Fi. Se questo non funziona, entreremo in alcune soluzioni più noiose.

Ripristina impostazioni di rete

Poiché le chiamate Wi-Fi si basano sia sulla rete mobile che su reti Wi-Fi, ha senso ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone. Questo processo è piuttosto semplice:

  1. Apri Impostazioni
  2. Seleziona "Generale"
  3. Scorri verso il basso e tocca "Ripristina"
  4. Seleziona "Ripristina impostazioni di rete"
  5. Inserisci il tuo passcode
  6. Confermare

Il problema qui è che quando si ripristinano le impostazioni di rete, tutte le password Wi-Fi andranno perse. Ciò comporterà la necessità di immettere nuovamente le password per qualsiasi rete a cui è necessario connettersi dopo il completamento del ripristino.

Ripristina impostazioni di fabbrica

Questa è la soluzione più drastica di tutte, poiché dovrai pulire completamente il tuo iPhone. Il motivo per cui lo abbiamo elencato per ultimo è perché non pensiamo davvero che finirai con questo risultato se utilizzi i metodi di cui sopra.

Passaggio 1: backup

Tuttavia, se le chiamate Wi-Fi non funzionano ancora, ma Apple e il tuo operatore stanno entrambi dicendo che va tutto bene, questo è ciò che dovrai fare.

Prima di ripristinare il tuo iPhone, ti consigliamo di eseguire alcuni passaggi. Il primo dei quali sta eseguendo un backup per assicurarsi di non perdere dati importanti.

  1. Apri "Impostazioni"
  2. Tocca il tuo ID Apple in alto
  3. Seleziona il tuo iPhone dall'elenco dei dispositivi
  4. Tocca "Backup iCloud"
  5. Tocca "Esegui backup adesso"

Passaggio 2: disattiva "Trova il mio iPhone"

Ciò eseguirà il backup del dispositivo su iCloud, semplificando la vita quando si è pronti per il ripristino dopo il completamento del ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Un altro passo che dovrai compiere prima di ripristinare le impostazioni di fabbrica è disattivare Trova il mio iPhone. Ecco i passaggi che devi seguire:

  1. Apri "Impostazioni"
  2. Tocca il tuo ID Apple in alto
  3. Seleziona il tuo iPhone dall'elenco dei dispositivi
  4. Tocca "Trova il mio iPhone"
  5. Disattiva
  6. Inserisci la password dell'ID Apple

Passaggio 3: pulire tutto

Ora che questi passaggi sono stati completati, è possibile procedere con un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

  1. Apri Impostazioni
  2. Seleziona "Generale"
  3. Scorri verso il basso e tocca "Ripristina"
  4. Tocca "Cancella contenuto e impostazioni"
  5. Confermare

Questo processo richiederà alcuni minuti, poiché tutto verrà cancellato dal tuo iPhone. Una volta completato, puoi scegliere di iniziare con una lavagna pulita o utilizzare il backup iCloud che hai creato prima di ripristinare il dispositivo.

Tutto quello che dovrai fare è seguire i passaggi durante il processo di introduzione e selezionare il backup più recente. Anche se questo è il passo più drastico, questo potrebbe essere quello che risolve tutto e fa tornare di nuovo il tuo iPhone normalmente.

Unisci le chiamate che non funzionano su iPhone, disabilita le chiamate Wi-Fi

Una nota importante per gli utenti di iPhone che utilizzano il proprio iPhone per le chiamate in conferenza e dipendono dalla funzione "Unisci chiamate" nell'app del telefono. Abbiamo scoperto che in molti casi quando è abilitata la funzione di chiamata Wi-Fi, la qualità del suono dopo l'unione delle chiamate può essere piuttosto bassa.

In alcuni casi, le chiamate Unisci non vengono nemmeno visualizzate come opzione quando è attiva la funzione di chiamata Wi-Fi.

Suggerimenti per il lettore

  • Eseguito un riavvio del router dopo l'aggiornamento del gestore telefonico o l'aggiornamento di iOS. Sembrava funzionare.