Bloccato in un ciclo di avvio? iPhone o iPad continuano a ripristinare dopo l'aggiornamento di iOS o iPadOS

Se il tuo iPhone, iPad o iPod mostra solo il logo Apple o passa tra una schermata nera e il logo Apple, è probabile che il tuo dispositivo sia bloccato in un loop di avvio. Molti utenti scoprono anche che il loro iPhone continua a reimpostarsi o a riavviarsi più volte ogni pochi minuti circa. Questo problema inizia a verificarsi quando le persone aggiornano i loro iPhone all'ultima versione di iOS. Durante il processo di installazione, il dispositivo si blocca e rimane tale. Quando provano a riavviarlo, si avvia in un ciclo di avvio continuo e viene visualizzato il logo Apple, rimane per un po ', scompare e quindi ritorna sullo schermo.

Quindi se dopo l'aggiornamento all'ultima versione di iOS per il tuo dispositivo, il tuo iPhone o iPad continua a riavviarsi in modo casuale, dai un'occhiata a questi suggerimenti per rimettere in azione il tuo dispositivo!

Segui questi suggerimenti rapidi per risolvere quando il tuo iPhone continua a ripristinare o riavviare in un ciclo di avvio o è bloccato sul logo Apple

  • Riavvia il dispositivo spegnendolo, aspettando 20-30 secondi e riaccendendolo
  • Riavvia manualmente il tuo iPhone o iPad (esegui un riavvio forzato)
  • Collegati a iTunes o Finder e prova ad aggiornare tramite un computer
  • Pulisci la porta di ricarica
  • Prova a rimuovere la scheda SIM, a riposizionarla nel vassoio della SIM, quindi a reinserirla nell'iPhone
  • Utilizza la modalità di recupero di iTunes o Finder
  • Prova un ripristino delle impostazioni di fabbrica e quindi ripristina da un backup recente
  • Imposta un appuntamento con un Apple Store Genius o contatta l'assistenza Apple per le opzioni di riparazione
  • Per i dispositivi che continuano a reimpostarsi ogni pochi minuti ma consentono l'accesso temporaneo alle app e alla schermata principale
    • Aggiorna tutte le app dall'App Store, se possibile
    • Imposta manualmente la data e l'ora del dispositivo e disattiva l'impostazione automatica
    • Prova a ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone
    • Spegni e riaccendi Cellular

Le tue migliori scommesse per i loop di avvio: riavvia o aggiorna con iTunes o Finder

Il più delle volte, un semplice riavvio o un riavvio forzato risolve questo problema. Quindi, prima di passare ore a provare a risolverlo, esegui questo passaggio di base.

Come riavviare o forzare il riavvio di un iPhone, iPad o iPod

  • Riavvia-spegni, attendi più di 20 secondi, riaccendi
  • Riavvio forzato
    • Su un iPhone 6S o inferiore e su tutti gli iPad con pulsante Home e iPod Touch, premi contemporaneamente Home e Power fino a quando non vedi il logo Apple
    • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
    • Su un modello di iPhone 8 e versioni successive o iPad senza pulsante Home: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale o superiore fino a visualizzare il logo Apple, quindi rilascia tutti i pulsanti

Come aggiornare con iTunes o Finder

Quando aggiorniamo i nostri iPhone, iPad e iPod utilizzando Aggiornamento software nell'app Impostazioni, in realtà stiamo aggiornando solo le modifiche al codice. Aggiornamenti over-the-air come questo non installano versioni complete e pulite di iOS o iPadOS.

Per questo motivo, quando rileviamo problemi come i loop di avvio, ti consigliamo di connettere il tuo dispositivo a iTunes (per macOS Mojave e precedenti e Windows) o Finder (macOS Catalina e successivi) e provare ad aggiornare usando un computer.

Quando esegui l'aggiornamento con Finder o iTunes, Apple installa una versione completa di iOS e iPadOS sul tuo dispositivo, incluse tutte le modifiche al codice e tutto ciò che è rimasto invariato. Quindi con iTunes o Finder, il tuo dispositivo ottiene una nuova versione di iOS o iPadOS.

Come aggiornare tramite iTunes o Finder

  1. Collega il tuo iPhone, iPad o iPod a un computer con iTunes installato o utilizza Finder per macOS Catalina +
  2. Apri iTunes o Finder
  3. Seleziona il tuo dispositivo (cerca in Posizioni nel Finder)
  4. Tocca il pulsante per verificare l'aggiornamento

  5. Se è disponibile un aggiornamento, fare clic sull'opzione per scaricare e aggiornare
  6. Immettere il passcode del dispositivo, se richiesto

Ulteriori suggerimenti per iPhone, iPad o iPod bloccati negli anelli di avvio o sul logo Apple

Pulisci la porta di ricarica sul tuo iDevice

Innanzitutto, rimuovi qualsiasi caso prima di esaminare e pulire qualsiasi porta sul tuo iPhone o su un altro dispositivo. Quindi, esamina attentamente la porta di ricarica Lightning o USB-C nella parte inferiore di iPhone, iPad o iPod.

Se vedi sporcizia, polvere o detriti all'interno della porta, esegui una buona pulizia seguendo i suggerimenti in questo articolo iPhone non in carica? Problemi alla porta del fulmine?

Rimuovere la carta SIM e riposizionarla

A volte la carta SIM non si trova correttamente nel vassoio SIM. Quindi verificare che si adatti correttamente è una buona idea.

  1. Spegni il dispositivo
  2. Utilizzare una graffetta o uno strumento di rimozione SIM per accedere al vassoio della carta SIM

    Estrarre il vassoio della scheda SIM con una graffetta.
  3. Rimuovere la scheda e il vassoio e reinserire la SIM nel vassoio
  4. Reinserire il vassoio nello slot
  5. Riaccendi l'iPhone

Oppure rimuovi temporaneamente la tua carta SIM

    • Usa una graffetta o il perno di espulsione del vassoio in dotazione con il tuo iPhone e rimuovi la scheda SIM dal vassoio SIM
    • Quindi, con la SIM rimossa, accendi il tuo iPhone e vedi se rimuovere la SIM ha risolto il problema di ripristino
    • Riposizionare la SIM nel vassoio e reinserire la scheda nel telefono e accenderla. Verifica se il ciclo di ripristino ritorna o rimane lontano
    • Se il circuito di ripristino continua a rappresentare un problema, contattare il corriere per un'eventuale sostituzione della carta SIM

Usa la modalità di recupero in iTunes o Finder (funziona meglio se esegui il backup dei dati)

  1. Collega il tuo iPhone, iPad o iPod al computer
  2. Mentre è collegato, esegui un riavvio forzato per il tuo tipo di dispositivo ma continua a tenere premuto il pulsante di accensione (non rilasciarlo)
  3. Continuare a premere il pulsante di accensione quando viene visualizzato il logo Apple
  4. Quando vedi Connetti a iTunes o Finder sullo schermo, rilascia il pulsante di accensione
  5. Sul computer, cerca un messaggio sul dispositivo in modalità di ripristino

  6. Prova ad aggiornare prima usando il pulsante Aggiorna
  7. Se l'aggiornamento non riesce, eseguire nuovamente questi passaggi e questa volta selezionare il pulsante Ripristina

Ripristina le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone iPad o iPod, quindi ripristina da un backup recente

Un ripristino delle impostazioni di fabbrica cancella tutti i dati e le impostazioni del dispositivo e quindi installa l'ultima versione di iOS o iPadOS. Se possibile, esegui un backup prima di ripristinarlo o rendilo disponibile tramite iCloud, iTunes o Finder.

  1. Apri iTunes o Finder
  2. Collega il tuo iPhone, iPad o iPod
  3. Se un messaggio richiede il passcode del dispositivo o di considerare attendibile il computer, seguire i passaggi per fidarsi
  4. Seleziona il tuo iPhone, iPad o iPod
  5. Scegli Ripristina

    Usa Finder per sincronizzare, eseguire il backup e ripristinare il tuo iPhone con macOS Catalina o versioni successive.
  6. Nel messaggio di verifica, tocca di nuovo Ripristina per confermare
  7. Una volta confermato, iTunes o Finder cancella il tuo dispositivo e installa l'ultimo iOS o iPadOS
  8. Dopo che il dispositivo è stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica, si riavvia
  9. Impostalo come nuovo o connettiti al tuo backup recente

Per un approfondimento sul ripristino di un iDevice, consulta questo articolo con istruzioni e immagini dettagliate.

Il tuo iPhone, iPad o iPod continua a reimpostarsi ma consente l'accesso temporaneo alle app e alla schermata principale?

Aggiorna le app utilizzando l'App Store

A volte è un'app che causa il problema. Aggiornare l'app in modo che rispecchi la tua versione iOS o iPadOS spesso fa il trucco.

  • Tocca l'app App Store
  • Per iOS 13 e iPadOS e versioni successive, tocca l'icona del tuo profilo e scegli Aggiorna tutto

  • Per iOS 12 e versioni precedenti, tocca la scheda Aggiornamenti in basso e aggiorna le tue app

Cambia la data sul tuo iPhone. Tocca su Impostazioni> Generali> Data e ora

  • Disabilita la funzione "Imposta automaticamente" e imposta manualmente un orario per una data precedente

  • Riavvia il dispositivo
  • Dopo aver risolto il problema di riavvio, provare a ripristinare le impostazioni su Imposta automaticamente

Disattiva le notifiche per tutte le app sul tuo dispositivo

    • Tocca Impostazioni> Notifiche
    • Tocca un'app e disattiva Consenti notifiche

    • Ripeti il ​​passaggio precedente per ogni app. Se il tuo iDevice si ripristina mentre stai disattivando, riprendi le notifiche da dove avevi interrotto
    • Solo dopo aver disattivato tutte le notifiche è necessario aggiornare il dispositivo
    • Dopo l'aggiornamento, tocca Impostazioni> Notifiche e riattiva Consenti notifiche per ogni app

Attiva la modalità aereo, quindi attendi 20 secondi e riattivalo

  • La modalità aereo spegne temporaneamente le funzionalità del tuo iPhone o iPad

Prova a ripristinare tutte le impostazioni sul tuo dispositivo

Il ripristino di tutte le impostazioni non elimina alcun contenuto.
  • Tocca su Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina tutte le impostazioni
  • Ciò ripristina i valori predefiniti di tutto in Impostazioni, inclusi notifiche, avvisi, luminosità e impostazioni dell'orologio come gli allarmi di sveglia
  • Il ripristino di tutte le impostazioni ripristina anche tutte le funzionalità personalizzate e personalizzate come gli sfondi e le impostazioni di accessibilità ai valori predefiniti di fabbrica
  • L'esecuzione di questa azione non ha alcun impatto sui dati del dispositivo personale dell'utente, inclusi foto, testi, documenti e altri file
  • Devi riconfigurare queste impostazioni una volta riavviato il tuo iPhone o iDevice

Disabilita aggiornamento sfondo

  • Tocca su Impostazioni> Generali> Aggiorna app in background e disattiva

Verificare eventuali problemi della batteria

A volte il tuo iDevice viene bloccato nel ciclo di riavvio a causa di problemi di batteria.

Apple offre una funzionalità di stato della batteria solo per iPhone (al momento della stesura di questo documento), che consente agli utenti di verificare lo stato della batteria del proprio iPhone.

  • Accedi a questa funzione andando su Impostazioni> Batteria> Salute batteria e toccala
  • Qui troverai sia la capacità massima, la capacità di picco delle prestazioni e la ricarica della batteria ottimizzata
  • Dai un'occhiata a entrambe queste misure sulla salute della batteria del tuo iPhone

Se la funzionalità Peak Performance mostra qualcosa di diverso dal normale, leggi il messaggio elencato di seguito Peak Performance Capability per saperne di più su ciò che il controllo dello stato della batteria ha scoperto sul tuo particolare dispositivo.

Potresti scoprire che il tuo dispositivo ha attivato la gestione delle prestazioni, che il tuo iOS non è in grado di determinare lo stato della batteria o che la sua salute è notevolmente degradata. Apple potrebbe consigliarti di sostituire la batteria o richiedere ulteriore assistenza tramite il Supporto Apple.

Suggerimenti per il lettore

  • Il lettore Mika ha scoperto quanto segue ha funzionato per il suo iPhone
    • Verifica di aver impostato i clic della tastiera e il suono di blocco su ON (Impostazioni -> Suoni). Il telefono dovrebbe avere questi ON per impostazione predefinita
    • Se sono attivi, controlla se riesci davvero a sentire quei suoni o no
    • Se non riesci a sentire alcun clic della tastiera, disattiva entrambe le impostazioni