Risolto: MacBook si connette al Wi-Fi ma non ha una connessione Internet

Il tuo MacBook è sicuramente connesso al Wi-Fi, quindi perché non esiste una connessione Internet? Scopri cosa sta succedendo e come risolverlo in questa breve guida alla risoluzione dei problemi.

Perché il mio MacBook si connette al WiFi ma non a Internet?

Il tuo MacBook potrebbe essere su Wi-Fi ma senza connessione a Internet per una serie di motivi diversi. Potrebbe dipendere dal tuo router, dal tuo provider di servizi Internet o dal tuo software MacBook.

Qualunque sia la causa del tuo problema, dovresti essere in grado di risolverlo con i nostri suggerimenti di seguito.

Come può il mio Mac avere il WiFi ma non Internet?

Usiamo spesso i termini in modo intercambiabile, ma il tuo Wi-Fi non è in realtà lo stesso della tua connessione Internet. Il Wi-Fi ti connette a una rete locale. E di solito, quella rete si connette a Internet.

Il router ha un cavo Ethernet collegato sul retro di esso. Se si scollegasse quel cavo, si perderebbe la connessione a Internet. Ma saresti comunque in grado di collegarti alla rete Wi-Fi.

Come posso risolvere quando non c'è una connessione Internet sul mio MacBook?

Spegni il MacBook e attendi almeno un minuto prima di riavviarlo.

La prima cosa da fare è riavviare il MacBook e il router wireless. È necessario riavviare il router anche se altri dispositivi possono connettersi a Internet.

Se non l'hai già fatto, prova a connettere il tuo MacBook a un'altra rete Wi-Fi. Vai a scuola, al lavoro, in biblioteca o a casa di un amico e vedi se riesci a collegarti online.

Se puoi, il problema è con la tua rete personale. Contattare il provider di servizi Internet per assistenza su come risolverlo.

Altrimenti, segui i passaggi seguenti per risolvere i problemi con il tuo MacBook.

1. Dimentica la tua rete Wi-Fi, quindi riconnettiti

Inserisci nuovamente la password Wi-Fi dopo aver detto al tuo MacBook di dimenticarla.

Non farlo a meno che tu non conosca la password per la tua connessione Wi-Fi. Altrimenti, non tornerai online anche se Internet funziona.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema> Rete .
  2. Fai clic su Wi-Fi nella barra laterale, quindi su Avanzate ... in basso a destra.
  3. Seleziona la tua rete Wi-Fi nell'elenco ed eliminala usando il pulsante Meno (-) .
  4. Fai clic su OK, quindi su Applica .
  5. Ora riconnettiti alla tua connessione Wi-Fi e inserisci la tua password Wi-Fi.

2. Assicurarsi che la data, l'ora e la posizione siano corrette

Il tuo MacBook può impostare automaticamente la data e l'ora.

Sembra strano, ma la data, l'ora o la posizione errate possono influire sulla connessione Internet sul tuo MacBook. Correggili nelle impostazioni.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema> Data e ora .
  2. Fai clic su Fuso orario e seleziona la casella per impostare automaticamente il fuso orario ...
  3. Se il tuo MacBook seleziona la posizione errata:
    1. Vai su Preferenze di Sistema> Sicurezza e Privacy> Privacy .
    2. Seleziona Servizi di localizzazione nella barra laterale.
    3. Seleziona la casella per abilitare i servizi di localizzazione .

3. Aggiorna macOS, se riesci a collegarti online

Verifica la disponibilità di aggiornamenti software sul tuo MacBook.

Alcuni utenti possono accedere a Internet riavviando il loro router o il loro MacBook. Spesso questo non dura a lungo. Ma se riesci a collegarti online, controlla la presenza di nuovi aggiornamenti macOS sul tuo MacBook.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema > Aggiornamenti software .
  2. Attendi che il tuo MacBook cerchi nuovi aggiornamenti.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti disponibili.

4. Cambia il Domain Name System (DNS) del tuo Mac

I server DNS (Domain Name System) associano i nomi di dominio ai loro indirizzi IP (Internet Protocol) e consentono di accedere rapidamente a siti Web e server visitati frequentemente senza digitare l'indirizzo completo.

A volte, cambiare il provider DNS dal tuo provider Internet in un servizio pubblico gratuito come Google o Cloudflare aiuta il tuo Mac a connettersi rapidamente a Internet.

Passa rapidamente il tuo DNS su un Mac o MacBook

  1. Chiudi qualsiasi browser Web aperto sul tuo Mac prima di iniziare (Safari, Chrome, Firefox e così via)
  2. Vai a Menu Apple> Preferenze di Sistema> Rete
  3. Seleziona Wi-Fi e quindi scegli Avanzate
  4. Fai clic sulla scheda DNS
  5. In Server DNS, fai clic sul pulsante Più (+)

    Cambia il tuo server DNS in un'alternativa gratuita.
  6. Immettere l'indirizzo IPv4 o IPv6 per il server DNS che si desidera modificare. Esempi inclusi:
    1. 8.8.8.8 e 8.8.4.4 per DNS pubblico di Google
    2. 1.1.1.1 e 1.0.0.1 per Cloudflare
    3. 208.67.222.222 e 208.67.220.220 per OpenDNS
    4. 8.26.56.26 e 8.20.247.20 per Comodo Secure DNS
  7. Una volta aggiunto, tocca OK per confermare

5. Scollegare tutti gli accessori USB

Scollega gli accessori USB dal tuo MacBook.

I dispositivi USB e altri accessori periferici collegati al tuo MacBook devono essere schermati. Gli accessori non schermati possono interferire con la connessione Wi-Fi o Internet del tuo MacBook.

Scollega tutto dal MacBook: mouse, tastiera, disco rigido, ecc. Quindi prova nuovamente a collegarti a Internet. Se riesci a collegarti online adesso, uno dei tuoi accessori sta causando il problema.

Reintroduci gli accessori USB uno alla volta per trovare il piantagrane. Contattare il produttore per assistenza su come risolverlo.

6. Esegui Wireless Diagnostics sul tuo MacBook

Esegui Wireless Diagnostics per saperne di più sulla tua connessione Wi-Fi.

C'è uno strumento di diagnostica wireless integrato in macOS. Questo strumento di diagnostica non può risolvere tutti i tuoi problemi Wi-Fi, ma può indirizzarti verso una soluzione.

  1. Tieni premuta l' opzione e fai clic sull'icona Wi-Fi nella barra dei menu.
  2. Selezionare Apri Wireless Diagnostics ... dal menu a discesa.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per completare la diagnostica.

Se si riceve un codice di errore da Wireless Diagnostics, trovare ulteriori informazioni al riguardo online.

7. Rinnovare il contratto di locazione DHCP nelle preferenze di rete

È possibile rinnovare il contratto di locazione DHCP dalle preferenze di rete.

Il protocollo DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) consente ai dispositivi di rete di comunicare tra loro. Questi dispositivi includono il tuo router, MacBook, iPhone o qualsiasi altra cosa sulla tua rete.

Un problema con il tuo Lease DHCP potrebbe essere il motivo per cui il tuo MacBook si connette al Wi-Fi ma non riesce ad accedere a Internet. La buona notizia è che è facile rinnovare il contratto di locazione.

Il tuo indirizzo IP potrebbe cambiare al rinnovo del contratto di locazione DHCP.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema> Rete .
  2. Fai clic su Wi-Fi nella barra laterale, quindi fai clic su Avanzate ... in basso a destra.
  3. Vai alla scheda TCP / IP e fai clic su Rinnova DHCP Lease .

8. Creare un nuovo percorso di rete

Il percorso di rete viene generalmente impostato dal tuo MacBook. Ma se qualcosa è andato storto con questa selezione automatica, puoi risolverlo da solo.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema> Rete .
  2. Apri il menu a discesa Posizione: nella parte superiore della finestra.

  3. Seleziona Modifica posizioni ... e usa il pulsante Più (+) per aggiungere una nuova posizione.
  4. Fai clic su Fine, quindi Applica le nuove impostazioni.

9. Rimuovi i profili dal tuo MacBook

Le app e i siti Web a volte ti chiedono di installare i profili sul tuo MacBook. Ma i profili errati possono interferire con altri processi sul tuo computer, come la connessione a Internet.

  1. Sul tuo MacBook, vai su Preferenze di Sistema e cerca un'opzione di Profili .
  2. Rimuovi ogni profilo personalizzato.
  3. Riavvia il tuo MacBook e prova a collegarti di nuovo a Internet.

10. Ripristina le tue preferenze di rete

Usa Time Machine per eseguire il backup del tuo Mac.

Un suggerimento comune per la risoluzione dei problemi relativi a Internet su iPhone è il ripristino delle impostazioni di rete . Sfortunatamente, non esiste un semplice pulsante Ripristina impostazioni di rete in macOS. Puoi invece eliminare i tuoi file delle preferenze.

Questo ripristina diverse impostazioni sul tuo MacBook, quindi prima esegui un backup .

Dopo aver reimpostato le preferenze di rete, dovrai riconnetterti alla rete Wi-Fi.

  1. Sul tuo MacBook, fai clic sul desktop per evidenziare Finder .
  2. Dalla barra dei menu, fai clic su Vai> Computer .
  3. Passare a Macintosh HD / Libreria / Preferenze / Configurazione di sistema .

  4. Elimina i seguenti file (potresti non averli tutti):
    1. com.apple.airport.preferences.plist
    2. com.apple.network.identification.plist
    3. NetworkInterfaces.plist
    4. preferences.plist
    5. Settings.plist

11. Interrompere l'esecuzione di mDNSResponder

Sembra non correlato, ma uno dei processi relativi a iTunes potrebbe causare il problema. Alcuni utenti hanno riscontrato che mDNSResponder è responsabile della causa dei loro problemi con Internet.

È possibile interrompere mDNSResponder da Activity Monitor. Dovrebbe riavviarsi da solo senza problemi.

  1. Sul tuo MacBook, apri Activity Monitor da Utility o utilizzando Spotlight.
  2. Vai alla scheda Rete e fai clic su Nome processo per ordinare i processi in ordine alfabetico.
  3. Trova e seleziona mDNSResponder .
  4. Fai clic sul pulsante di arresto ottagonale nella parte superiore sinistra della finestra.

Evidenziare il processo e utilizzare il pulsante di arresto per terminarlo.

Spero che questi suggerimenti abbiano collegato il tuo MacBook al Wi-Fi e a Internet. Facci sapere quali passaggi ti hanno aiutato a riparare il tuo MacBook! Terremo aggiornato questo post con le migliori soluzioni.

E per quelli di voi che tornano online, dai un'occhiata a questo post per navigare ancora più velocemente cambiando il tuo DNS.