Configurare, utilizzare e gestire Apple Pay su Mac (Guida)

Quando si tratta di Apple Pay, l'iPhone e l'Apple Watch attirano la maggior parte dell'attenzione. Ma la piattaforma di pagamento proprietaria di Apple è supportata anche su Mac. Una volta impostato, rende il check-out online molto semplice e sicuro, quindi vale la pena provarlo. Ecco cosa devi sapere su Apple Pay sul Mac.

Come funziona Apple Pay su Mac

Apple Pay è un modo semplice e sicuro per effettuare il checkout quando acquisti online con il tuo Mac.

Inizialmente, Apple Pay su un computer può sembrare un'idea controintuitiva. Per la maggior parte, Apple Pay è un sistema mobile ideale per gli acquisti in movimento.

Ma sui dispositivi Mac di Apple, Apple Pay può effettivamente accelerare il processo di pagamento in decine di siti Web partecipanti. Se un rivenditore o un sito supporta Apple Pay, puoi acquistare i tuoi articoli con un solo tocco sul tuo Mac, iPhone o Apple Watch. È la funzione perfetta per gli acquirenti online frequenti e offre una sicurezza senza pari.

Indipendentemente dalla piattaforma su cui è installata, Apple Pay è anche un sistema di pagamento estremamente privato e sicuro. Puoi stare tranquillo sapendo che le tue informazioni finanziarie sensibili sono tenute sotto chiave, indipendentemente da dove le usi. Come esempio, Apple Pay su Mac utilizzerà un numero di account specifico del dispositivo al momento del checkout, il che significa che i siti Web non avranno accesso al numero effettivo della tua carta.

Configurazione di Apple Pay su Mac

Ora che conosci Apple Pay su Mac, puoi iniziare a configurarlo. Ecco come.

Apple Pay per Mac con Touch ID

Apple semplifica notevolmente la procedura di configurazione di Apple Pay

L'uso di Apple Pay è semplicissimo su qualsiasi dispositivo Mac con Touch ID integrato. Include i modelli MacBook Pro con Touch Bar e il nuovo MacBook Air 2018.

In effetti, macOS probabilmente ti ha chiesto di aggiungere una carta ad Apple Pay durante la configurazione iniziale del tuo Mac. Ma se hai saltato quella parte del processo o vuoi solo aggiungere una nuova carta, ecco come configurare Apple Pay in qualsiasi momento.

  • Avvia Preferenze di Sistema.
  • Fai clic sull'opzione Portafoglio e Apple Pay.
  • Premi l'icona + per aggiungere una nuova carta al tuo Mac Wallet.
  • Posiziona la tua scheda di fronte alla webcam del Mac per aggiungere automaticamente le sue informazioni. In alternativa, puoi anche inserire manualmente tali informazioni.
  • Accetta i termini delle condizioni d'uso.

Una volta che la tua carta è stata approvata per l'uso dall'emittente o dalla banca, riceverai una notifica.

Apple Pay per Mac più vecchi

L'impostazione di Apple Pay su Mac senza Touch ID richiederà il tuo iPhone.

Se hai un modello di MacBook più vecchio o un Mac che non ha Touch ID, puoi comunque utilizzare Apple Pay, ma dovrai prima configurarlo sul tuo dispositivo iOS.

  • Sul tuo dispositivo iOS, avvia l'app Impostazioni.
  • Tocca Portafoglio e Apple Pay.
  • Accanto a Consenti pagamenti su Mac, assicurati che l'interruttore sia attivato.

Imposta le preferenze di Safari per Apple Pay

Dopo aver configurato Apple Pay sul tuo Mac, c'è ancora un passaggio aggiuntivo prima di poterlo utilizzare: abilitare la funzione su Safari.

  • Apri Safari.
  • Tocca Safari nella barra dei menu in alto.
  • Dal menu a discesa, selezionare Preferenze.
  • Fai clic sulla casella accanto a Apple Pay. Ciò consentirà ai siti Web di richiedere Apple Pay come opzione di pagamento.

Come usare Apple Pay su Mac

Apple Pay su Mac è piuttosto semplice da usare, ma richiede che tu stia effettuando un acquisto da un sito Web di rivenditori partecipanti. Fondamentalmente, elimina la necessità di inserire manualmente i dettagli della carta di credito o di debito.

Ma, finché lo sei, è un processo estremamente semplice che utilizza il portafoglio Apple Pay integrato in macOS per rendere il check-out semplicissimo.

Sui dispositivi Touch ID

Durante la procedura di pagamento, seleziona l'opzione per pagare con Apple Pay. Quindi, esegui l'autenticazione utilizzando l'impronta digitale.

Ecco come utilizzare Apple Pay su un MacBook Pro o MacBook Air con un sensore Touch ID.

  • Apri un sito Web del rivenditore partecipante in Safari.
  • Scegli gli articoli che desideri acquistare e naviga attraverso la procedura di pagamento.
  • Quando si arriva al pagamento, toccare il pulsante Apple Pay o Checkout con Apple Pay.
  • Ricontrolla i tuoi dati di contatto per assicurarti che le informazioni di spedizione e fatturazione siano ancora aggiornate.
  • Se tutto va bene, esegui l'autenticazione utilizzando il sensore Touch ID sul tuo Mac.

Sui dispositivi non Touch ID

Dovrai autenticare gli acquisti con il tuo iPhone o Apple Watch se il tuo Mac non ha Touch ID.

Ecco come utilizzare Apple Pay su un Mac più vecchio. Il processo è leggermente diverso, poiché avrai bisogno di un iPhone o di un Apple Watch nelle vicinanze per concludere il processo.

  • Apri un sito Web del rivenditore partecipante in Safari.
  • Scegli gli articoli che desideri acquistare e naviga attraverso la procedura di pagamento.
  • Quando arrivi al pagamento, tocca il pulsante Apple Pay, Acquista con Apple Pay o Paga con Apple Pay.
  • A questo punto, prendi il tuo iPhone o alza il polso dotato di Apple Watch.
  • Appoggia il dito sul sensore Touch ID del tuo iPhone per eseguire l'autenticazione. In alternativa, premi il pulsante laterale sul tuo Apple Watch.

Gestisci le tue carte e impostazioni Apple Pay su Mac

Passa a Wallet e Apple Pay nelle Preferenze di Sistema. Avrai tutto il necessario per gestire le tue carte qui.

Puoi sempre cambiare, modificare o altrimenti gestire le impostazioni di Apple Pay su Mac, anche dopo il processo di configurazione iniziale. Basta accedere a Preferenze di Sistema -> Portafoglio e Apple Pay .

  • Aggiunta di una nuova carta: basta fare clic sull'icona Più (+) nella parte inferiore della barra laterale per aggiungere una nuova carta. Verrai guidato attraverso il processo.
  • Rimozione di una carta: seleziona la carta che desideri eliminare dal tuo portafoglio e premi l'icona Meno (-) nella parte inferiore della barra laterale.
  • Modifica delle informazioni di contatto: per modificare l'indirizzo di spedizione o altre informazioni di contatto, è sufficiente fare clic su Contatti e spedizione nella barra laterale.
  • Modifica degli indirizzi di fatturazione: per modificare l'indirizzo di fatturazione, lo farai individualmente per ogni carta. Basta selezionare una carta dalla barra laterale e fare clic sul menu a discesa Indirizzo di fatturazione. Da lì, seleziona Aggiungi un nuovo indirizzo di fatturazione.
  • Visualizza transazioni recenti: puoi visualizzare le transazioni recenti effettuate con una carta Apple Pay selezionando una carta dalla barra laterale e facendo clic sulla scheda Transazioni. Da qui, hai anche impostato macOS per inviarti un avviso ogni volta che viene effettuata una transazione.

Risoluzione dei problemi di Apple Pay su Mac

Apple Pay su Mac è piuttosto semplice, ma a volte le cose possono andare storte. Ecco come risolvere alcuni dei problemi più comuni che le persone incontrano.

Manca "Wallet and Apple Pay"

Se scopri che non ci sono schede Wallet e Apple Pay nelle Preferenze di Sistema, probabilmente è perché non hai un MacBook con Touch ID.

Dovrai abilitare Apple Pay sul tuo iPhone collegato. Consulta le nostre istruzioni su come configurare Apple Pay. Controlla anche il sito di supporto di Apple per Apple Pay.

Una transazione Apple Pay è stata rifiutata

È raro che una transazione Apple Pay venga rifiutata al momento del check-out online, ma può succedere.

Innanzitutto, controlla il saldo sulla tua carta. Se c'è abbastanza per coprire l'acquisto, contattare l'emittente della carta. Potrebbero averlo bloccato a fini di protezione dalle frodi.

Apple Pay non accetta la mia carta

Occasionalmente, potresti riscontrare problemi nell'aggiungere una carta ad Apple Pay. Se stai inserendo i suoi dettagli manualmente, assicurati di ricontrollare che li stai inserendo correttamente.

Ma c'è anche la possibilità che l'emittente della tua carta non supporti Apple Pay, o c'è un altro motivo per cui non viene accettato. Ti consigliamo di contattare la tua banca o l'emittente della carta.

Speriamo che tu abbia trovato utile questo breve articolo. Se non hai ancora configurato il tuo Mac per utilizzare Apple Pay, vai avanti e provalo! Fateci sapere nei commenti qui sotto in caso di domande o problemi.