Safari non funziona su aeroporto, hotel o WiFi pubblico? Come risolvere

Hai mai avuto problemi con Safari o l'accesso a Internet durante il tuo soggiorno in un hotel o in una proprietà per le vacanze? Il tuo browser Safari o Web preferito funziona perfettamente a casa e in ufficio, ma non collaborerebbe durante il viaggio.

Problemi con connessioni WiFi pubbliche

Alcuni utenti affrontano questo problema simile mentre tentano di connettersi a un WiFi pubblico all'aeroporto o al caffè. La tua connessione WiFi mostra un segnale forte e connesso, ma la tua pagina Safari non si carica mai .

Il tuo Safari non funziona su un WiFi pubblico? In tal caso, ecco cinque passaggi per risolvere il problema sul tuo Mac!

I sintomi dei problemi di Safari su un MacBook

A seconda delle impostazioni di rete del tuo MacBook, il tuo dispositivo si connette automaticamente al WiFi dell'hotel, ma quando provi ad avviare un sito, questo si carica solo parzialmente e si blocca.

Il tuo MacBook potrebbe connettersi automaticamente alla rete dell'hotel se l'opzione "Chiedi di unirti alle reti" è disattivata nelle impostazioni di rete.

Non accedi al segno WiFi nella pagina del tuo computer. Se riscontri questo problema e non hai riscontrato problemi durante la connessione del tuo iPhone o iPad alla rete della proprietà, segui i passaggi seguenti per risolverlo.

5 passaggi per risolvere Safari che non funziona su Wi-Fi pubblico per MacBooks

Passo - 1 Fai clic su Menu Apple> Preferenze di Sistema> Rete

Passaggio - 2 Scegliere Avanzate

E vai alla scheda DNS

Passaggio: 3 Rimuovere qualsiasi indirizzo Google o Apri DNS

Elimina tutti gli indirizzi DNS che stavi utilizzando dall'elenco dei server DNS, in modo che ora faccia riferimento solo al server DNS dell'hotel, come mostrato nel passaggio 2 sopra.

Passaggio - 4 Fare clic su OK e ricaricare la pagina Safari

Viene visualizzata la pagina di accesso del WiFi pubblico. Compilare i dettagli se necessario.

Step - 5 Dopo aver effettuato l'accesso, dovresti avere ragione a navigare in rete

Se i problemi relativi a Safari persistono, consulta la nostra Guida dettagliata alla risoluzione dei problemi di Safari.

Ricorda che sei su una rete Wi-Fi pubblica e prendi le misure di sicurezza appropriate.

Una volta che sei tornato a casa o in ufficio e hai utilizzato DNS aperto o DNS pubblico di Google sulla tua rete Wi-Fi, assicurati di collegarti tramite loro.

Non funziona?

Se la schermata di accesso non viene ancora visualizzata, apri una nuova sessione Safari. Quindi digitare questo indirizzo web captive.apple.com nella barra degli indirizzi.

Questo mostra una pagina HTTP (o non sicura). Riprova a connetterti alla pagina di benvenuto e login del WiFi pubblico.

Questo problema si verifica in genere con le reti Wi-Fi dell'hotel e altre reti Wi-Fi pubbliche poiché desiderano accedere al server DNS locale per accedere. Ci auguriamo che tu sia riuscito ad accedere e ora sia possibile navigare o guardare i tuoi programmi Netflix preferiti.

Messaggio di errore Impossibile stabilire una connessione sicura?

Alcuni lettori ci dicono che visualizzano messaggi di errore, come "Safari afferma che non è possibile stabilire una connessione sicura" o che il sito Web utilizza una crittografia debole.

Safari richiede che i siti Web visitati soddisfino gli standard Apple per la crittografia avanzata, in modo che gli utenti dispongano di una connessione Web sicura. Queste regole sono impostate per proteggere la tua sicurezza e privacy durante la navigazione online.

Pertanto, quando Safari ritiene che una pagina Web non soddisfi gli standard di sicurezza di Apple, viene visualizzato quanto segue:

  • Safari afferma che non aprirà il sito Web perché utilizza una crittografia debole
  • Oppure Safari mostra un messaggio che non può aprire la pagina perché non è possibile stabilire una connessione sicura al server

Puoi aggirare questo errore utilizzando un browser alternativo, come Firefox, Dolphin o Chrome

Hai visto un indirizzo web captive da apple?

Dopo aver utilizzato una rete WiFi pubblica, potresti vedere l'indirizzo web captive.apple.com (o qualcosa di simile) nella parte inferiore dello schermo. A volte, c'è anche un messaggio sullo schermo che dice successo.

Queste pagine sono test Apple inviati quando ti sei connesso a quel WiFi pubblico.

Per rimuoverli, riavvia il Mac

Se riappaiono, vai su Safari > Preferenze > Privacy> Gestisci dati sito Web> Rimuovi tutto .

Safari non si connette sul tuo iPhone o iPad?

Molti utenti di iDevice ci dicono che quando visitano un hotel o un aeroporto quando aprono Safari per accedere viene visualizzata una pagina di accesso vuota. Ma poi la pagina scade senza riempire o mostrare un posto per accedere!

Innanzitutto, prova ad accedere utilizzando il pannello Impostazioni WiFi

  • Tocca Impostazioni> WiFi
  • Seleziona il nome della rete.
  • Attendi che appaia una schermata di accesso
    • Se non lo vedi, tocca la "i" accanto al nome della rete e tocca Unisciti alla rete
  • Se richiesto, inserire un nome utente e una password o qualsiasi altra informazione richiesta

Segui questi suggerimenti per far funzionare Safari

  1. Vai su Impostazioni> Safari
  2. Disattiva l'opzione Blocca popup
    1. Se è già spento, attivalo, attendi 30 secondi e riattiva

  3. Apri Impostazioni> WiFi
  4. Tocca il nome della rete WiFi dell'hotel (o aeroporto ecc.)
  5. Nella pagina dei dettagli, disattiva Auto-Join e Auto-Login OFF

  6. Premere Rinnova contratto di locazione
  7. Prova a connetterti di nuovo: cerca la schermata di benvenuto o di accesso (pop-up)

Se il problema persiste, prova ad aprire captivate

Se la schermata di accesso non viene ancora visualizzata, apri una sessione Safari. Quindi digitare questo indirizzo web captive.apple.com nella barra degli indirizzi. Questo mostra una pagina non sicura. Ora prova a connetterti alla pagina di benvenuto e accesso del WiFi pubblico.

Informazioni sulle reti WiFi in cattività

Le reti in cattività (chiamate anche pay-per-service, reti in abbonamento o hotspot WiFi) sono il tipo di reti che si trovano in città, hotel, aeroporti, mezzi pubblici, caffetterie, internet café abilitati per WiFi (e dove esistono ancora), e altri luoghi pubblici. Le reti in cattività ti obbligano (un client HTTP) a vedere una pagina Web specifica, di solito una pagina di accesso o di registrazione, prima di poter utilizzare Internet normalmente.

Quando ti unisci a queste reti, ci sono spesso commissioni e altri oneri per utilizzare la rete.