Si è verificato un problema con questa pagina Web, quindi è stato ricaricato, risolto

È solo un altro giorno di navigazione in Internet, google e navigazione con Safari. Tutto è fantastico: le immagini sono ok e si ridimensionano e la rotazione funziona come sempre. Ma mentre scorri verso il basso o provi a inserire l'input in un modulo, Safari si ferma, guarda e si blocca. Alla fine, viene visualizzato un messaggio che "si è verificato un problema con questa pagina Web, quindi è stato ricaricato".

Ora Safari è attualmente e completamente inutilizzabile poiché la pagina viene ricaricata ogni cinque secondi. Oh, l'agonia e la sconfitta di una sessione del browser Safari sono andate male!

Questo messaggio di errore ti impedisce quindi di accedere a Internet perché Safari continua ad aggiornare e ricaricare la pagina Web che desideri visualizzare. E i siti Web impiegano molto tempo a caricarsi se effettivamente caricano affatto.

Segui questi suggerimenti rapidi per risolvere Safari e impedire al messaggio del browser "si è verificato un problema con questa pagina Web, quindi è stata ricaricata"

  • Cancella la cronologia di Safari e i dati dei siti Web e assicurati di rimuovere tutti i dati dei siti Web
  • Blocca tutti i cookie in Safari
  • Cambia rete WiFi o disattiva WiFi e usa i dati cellulare (o viceversa)
  • Prova la Modalità aereo e attiva WiFi
  • Ripristina le impostazioni di rete
  • Verifica data e ora sono corretti
  • Disattiva JavaScript di Safari o, se già disattivato, attiva JavaScript
  • Disattiva Aggiornamento app in background
  • Prova un altro browser
  • Per Mac, disinstallare e quindi reinstallare Java sul Mac

Sintomo Si sono verificate osservazioni per problemi con questa pagina Web

  • Si verifica su una vasta gamma di siti
  • Sembra accadere più spesso quando si regola l'ingrandimento della pagina con la diffusione delle dita o quando si utilizza la modalità Lettore di Safari (le quattro righe a sinistra della casella di ricerca di Safari)
  • Si verifica spesso quando si esegue lo zoom con il pizzico di una foto su una pagina
  • Questo errore appare quando ci sono problemi di rete, problemi del browser o problemi con la pagina stessa

Se viene visualizzato questo messaggio quando si tenta di caricare solo determinati siti Web o pagine, è molto probabile che vi siano problemi con quel particolare sito o pagina che si sta tentando di visitare.

E sfortunatamente, non c'è molto che puoi fare se c'è un problema con il sito Web o la pagina, oltre a far conoscere il problema al proprietario del sito, quindi lo risolvono.

Correlati: il contenuto Web di Mac Safari si è chiuso in modo imprevisto, risolto

Se si verifica il messaggio di Safari, si è verificato un problema con questa pagina Web

SEGUI TUTTI I PASSI PER ORDINARE, UNO DOPO L'altro

  1. Chiudi tutte le app aperte premendo due volte il pulsante Home o scorrendo verso l'alto sulla barra dei gesti Home, quindi scorri verso l'alto su tutte le anteprime delle app aperte
  2. Passa a un'altra rete WiFi o passa a utilizzare solo i dati mobili (disattiva WiFi) o attiva la Modalità aereo e riattiva il WiFi
  3. Cancella la cronologia del browser e i dati del sito Web andando su Impostazioni> Safari> Cancella cronologia e dati sito Web

  4. Immergiti più in profondità nella pulizia della cache di Safari andando su Impostazioni> Safari> Avanzate (scorri verso il basso) > Dati sito Web> Rimuovi tutti i dati sito Web

  5. Ripristina le impostazioni di rete selezionando Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete
  6. Riavvia il tuo dispositivo iOS
    1. Per i dispositivi senza pulsante home: tieni premuto il pulsante laterale o superiore e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore
    2. Per i dispositivi con un pulsante Home: tieni premuto il pulsante superiore (o laterale) fino a quando non viene visualizzato il cursore
    3. Trascina il cursore per spegnere completamente il dispositivo
    4. Dopo lo spegnimento del dispositivo, tieni premuto nuovamente il pulsante laterale fino a quando non viene visualizzato il logo Apple
  7. Eseguire un riavvio forzato
    • Su un iPhone 6S o inferiore e su tutti gli iPad e iPod Touch, premi contemporaneamente Home e Power fino a visualizzare il logo Apple
    • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
    • Su un iPhone serie X, un modello iPad più recente o iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple

Suggerimenti aggiuntivi per il messaggio di errore Safari si è verificato un problema con questa pagina Web

Blocca i cookie

Attiva Blocca tutti i cookie. Vai su Impostazioni> Safari> Blocca cookie> Blocca sempre

Verifica che la data e l'ora siano corrette

Questo è strano ma spesso è la fonte di problemi per una varietà di problemi, incluso questo errore. Vai su Impostazioni> Generali> Data e ora e verifica che le informazioni siano corrette.

In caso contrario, aggiornalo. Se è corretto, prova a disabilitare OFF e poi di nuovo ON Imposta automaticamente. Attendere 10-20 secondi tra la disattivazione e la riaccensione.

Regola le impostazioni vocali

  1. Vai su Impostazioni -> Generale -> Accessibilità -> Voce
  2. Quindi DISATTIVARE Pronuncia selezione E Pronuncia schermata. Questa soluzione alternativa funziona per molti utenti

Attiva o disattiva JavaScript

  1. Vai su Impostazioni> Safari
  2. Scorri verso il basso fino a Avanzato
  3. Disattiva JavaScript
    1. Se JavaScript è già disattivato, attivarlo

Regola i valori predefiniti di Safari

  1. Vai su Impostazioni> Safari
  2. Cancella la cronologia e i dati dei siti Web, se non ancora fatto
  3. Disattiva e disabilita "Suggerimenti per i motori di ricerca" E "Suggerimenti per i safari"

Regola aggiornamento app in background

  • Disattiva Aggiornamento app in background selezionando Impostazioni> Generale> Aggiornamento app in background
  • Questa regolazione preserva anche la durata della batteria

Svuota la RAM del tuo iPhone o libera spazio di archiviazione

iFolks vedono spesso questo messaggio quando hanno una mancanza di spazio di archiviazione disponibile sul loro iDevice. O quando alcune app come Safari utilizzano una parte significativa della RAM del loro dispositivo (Random Access Memory.)

E quando Safari sta esaurendo la RAM, è più probabile che si verifichino errori e ricariche di pagine. Questo problema è particolarmente vero per iPad / iPhone / iPod Touch di modelli meno recenti, che hanno molta meno RAM rispetto ai modelli più recenti.

Quindi la soluzione migliore è quella di liberare un po 'di RAM su quel dispositivo riavviando e, se necessario, chiudendo le app che non è necessario aprire.

Come cancellare la RAM su iPhone e iPad

Il modo più semplice per cancellare la RAM del dispositivo è riavviarlo. Questo è tutto.

Per le persone che usano iOS 11 e versioni successive, adoriamo utilizzare la funzione di spegnimento in Impostazioni. Vai su Impostazioni> Generali> Spegni.

Attendi qualche secondo e riaccendi: la RAM dovrebbe essere svuotata!

Ma se il riavvio non fa per te, ci sono un paio di altri metodi.

Dispositivi con un pulsante Home

  • Tieni premuto il pulsante di accensione
  • Attendi che appaia Slide to Power, quindi rilascia il pulsante di accensione
  • Tieni premuto il pulsante Home fino a quando lo schermo non lampeggia
  • Rilascia il pulsante Home
  • Tutte le app aperte vengono ricaricate, incluso Safari

Dispositivi senza pulsante Home

  1. Attiva Assistive Touch andando su Impostazioni> Generali> Accessibilità> Assistive Touch
  2. Attiva Tocco assistito: sullo schermo viene visualizzato un pulsante virtuale

  3. Vai su Impostazioni> Generali> e tocca Spegni (è completamente in fondo all'elenco)
  4. Quando vedi la diapositiva delle funzioni per spegnere in alto, tocca il pulsante sullo schermo Assistive Touch, quindi tieni premuto il pulsante Home virtuale fino a quando lo schermo del tuo iPhone lampeggia

  5. Rilascia il pulsante Home virtuale
  6. Tutte le app aperte vengono ricaricate, incluso Safari
  7. Torna su Impostazioni> Generali> Accessibilità> e disattiva il tocco assistivo

Verifica se Safari (o qualsiasi altra app che desideri utilizzare) funzioni meglio. In caso contrario, chiudi le app seguendo le istruzioni riportate di seguito e quindi prova nuovamente Safari.

Come chiudere le app su iOS

  • Su un iPhone X o successivo (o un iPad con iOS 12) dalla schermata Home, scorrere verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo e mettere in pausa leggermente al centro dello schermo
  • Sulla maggior parte degli iPad, iPod Touch, iPhone 8 o precedenti, fai doppio clic sul pulsante Home per mostrare le app utilizzate più di recente
    • Scorri verso destra o sinistra per trovare l'app che desideri chiudere
    • Scorri verso l'alto nella parte superiore dello schermo nell'anteprima dell'app per chiudere l'app
  • Chiudi tutte le app che al momento non ti servono, quindi riprova Safari

Se la memoria del tuo dispositivo è scarsa, considera la possibilità di cancellare app o dati delle app che non ti servono più o che non usi più

Cose come app che non guardi più, messaggi che ingombrano la tua scatola iMessage, persino musica, foto o video.

Dai un'occhiata al nostro articolo su come eliminare il disordine dal tuo iDevice per ottenere ulteriori suggerimenti e istruzioni dettagliate.

Visualizza lo spazio libero del tuo iDevice

  1. Dalla schermata principale, tocca Impostazioni
  2. Tocca Generale
  3. Tocca Archiviazione (o Archiviazione e iCloud per iOS precedente)
    1. Guarda lo spazio disponibile in Archiviazione non iCloud

Molti lettori riportano che dopo aver eliminato un sacco di vecchie cose e dati dai loro iPad o iPhone, non riscontrano più questo errore "si è verificato un problema con questa pagina Web, quindi è stato ricaricato".

Quindi fai un giro di questo suggerimento, libera spazio o RAM e porta Safari a fare un test drive sul tuo nuovo iDevice ottimizzato.

Se usi iOS 11 e versioni successive, scopri alcune opzioni aggiuntive come scaricare app per liberare temporaneamente spazio.

Prova un altro browser

Pensa al messaggio "si è verificato un problema con questa pagina web, quindi è stato ricaricato" come un segno e un'opportunità per guardare altri browser.

App come Chrome, Firefox, Mercury, Opera e altre offrono una grande concorrenza a Safari, spesso senza mal di testa come questo errore attuale.

Quindi dai una possibilità a un altro browser, potresti scoprire che ti piace un altro browser meglio di Safari.

Succede sul tuo Mac?

  • Vai su Safari> Preferenze> Privacy> Rimuovi tutti i dati del sito web
  • Rimuovi la cache di Safari
    • Chiudi Safari
    • Nel menu principale del Finder, vai su Vai> Vai alla cartella
    • Digitare: ~ / Library / Caches / com.apple.Safari / Cache.db e premere Invio
    • Sposta quel file nel cestino del tuo Mac o sul desktop
    • Avvia Safari

Disinstalla e reinstalla Java

  • Disinstallare Java
    • Open Terminal (Applicazioni> Utilità)
    • Per macOS, nella finestra Terminale Copia e incolla questi comandi

      sudo rm -rf / Library / Internet Plug-Ins / JavaAppletPlugin.plugin

      sudo rm -rf /Library/PreferencePanes/JavaControlPanel.prefPane

      sudo rm -rf ~ / Library / Application Support / Oracle

      sudo rm -rf ~ / Library / Java

    • Per Mac OS X, nella finestra Terminale Copia e incolla questi comandi

      sudo rm -fr / Library / Internet \ Plug-Ins / JavaAppletPlugin.plugin

      sudo rm -fr /Library/PreferencePanes/JavaControlPanel.prefPane

      sudo rm -fr ~ / Library / Application \ Support / Java

  • Reinstalla Java
    • Scarica l'ultima versione di Java dal sito Web Java di Oracle
    • Segui le istruzioni sullo schermo per l'installazione

Se viene visualizzato l'errore "Operazione non consentita" durante l'utilizzo di macOS Mojave e versioni successive, dai un'occhiata a questo articolo per fornire l'accesso completo al disco del terminale.

Suggerimenti per il lettore

  • Quando tutto il resto fallisce, minimizza Safari e nella barra degli strumenti, fai clic su Safari con entrambe le dita sul touchpad e vai su Opzioni> Rimuovi dal Dock
  • Lisa ha usato un blocco di immagini che ha trovato nell'app store. Quando si esegue Safari con il blocco delle immagini abilitato, le sue pagine Web sono state caricate correttamente senza problemi. Quindi la prossima volta che ti succede, prova un bloccatore di immagini e vedi se funziona per te come ha fatto per Lisa
  • Sembra strano, ma avevo abilitato il grassetto per una lettura più semplice ( Impostazioni> Generali> Accessibilità> Grassetto .) Quando l'ho disattivato, Safari ha funzionato bene!
  • Se sta accadendo sul tuo Mac, considera di reinstallare JAVA. Innanzitutto, disinstallalo e quindi reinstalla di nuovo JAVA. Se Java è il tuo problema, questa reinstallazione corregge l'errore della pagina web. Grazie, ricco per questo consiglio via e-mail!
  • Ha qualcosa a che fare con la RAM. Ho eliminato molte cose dal mio iPad Pro e non ricevo l'errore " si è verificato un problema con questa pagina Web, quindi è stato ricaricato" . Quindi libera un po 'di spazio se ricevi il messaggio di errore su Safari e vedi se il problema è una mancanza di RAM
  • Quando l'iPhone o l'iPad è sbloccato, tieni premuto il pulsante di accensione o laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore "scorri per spegnere", quindi tieni premuto il pulsante Home per cinque secondi per cancellare la RAM del dispositivo
    • Per i dispositivi senza pulsante Home, aggiungi un pulsante Home sullo schermo tramite la funzione di accessibilità Assistive Touch