Il mio iPod, iPad o iPhone non viene visualizzato in iTunes! Come lo aggiusto?

Non è possibile sincronizzare un iPod che non verrà visualizzato in iTunes! Ciò significa che non esiste un modo semplice per aggiungere nuova musica, importare foto o eseguire un backup. E gli iPod non sono l'unico problema: diversi utenti segnalano che il loro iPad o iPhone non viene visualizzato nemmeno in iTunes!

Probabilmente stai chiedendo come risolverlo - e sei arrivato nel posto giusto per scoprirlo.

Se iTunes non se ne frega niente quando colleghi il tuo iPod, iPad o iPhone, abbiamo messo insieme tutto ciò che devi sapere per risolverlo. Questa guida completa ti farà sincronizzare nuovamente i tuoi dispositivi in ​​pochissimo tempo.

Bene ... immagino che il tempo di sincronizzazione effettivo dipenda da quante cose stai cercando di mettere lì. Ma ottieni quello che sto cercando di dire!

Usa questi suggerimenti rapidi se sai cosa stai facendo e non hai tempo di leggere l'intero post. In caso contrario, seguire le istruzioni seguenti:

  1. Riavvia il computer, nonché l'iPod, l'iPad o l'iPhone.
  2. Aggiorna tutto il software sui tuoi dispositivi: iOS, macOS, Windows e iTunes.
  3. Prova un cavo diverso e diverse porte USB, prova anche un altro computer.
  4. Disattiva il Wi-Fi sul tuo computer: questo è strano, ma ha funzionato in passato.
  5. Assicurarsi che l'ora e la data sul computer siano corrette.
  6. Disabilita il software di sicurezza di terze parti e assicurati che Windows Firewall non blocchi iTunes.
  7. Da Gestione dispositivi di Windows, aggiorna i driver di iTunes e riavvia il servizio Apple Mobile Device.
  8. Rimuovi e reinstalla iTunes sul tuo PC o reinstalla macOS sul tuo Mac.
  9. Contatta l'assistenza Apple per ulteriore assistenza one-to-one.

Come vedi un iPod, iPad o iPhone in iTunes?

Dovresti vedere l'icona di un iPod, iPad o iPhone visualizzata nell'angolo in alto a sinistra di iTunes.

Cominciamo analizzando ciò che dovrebbe succedere quando colleghi il tuo dispositivo a iTunes. In questo modo possiamo assicurarci di essere tutti sulla stessa pagina e nessuno dimentica un semplice passo nel processo.

Sentiti libero di passare alla sezione successiva se sei sicuro di sapere già come collegare correttamente il tuo iPod, iPad o iPhone a iTunes.

  1. Assicurati che sul tuo computer sia installata l'ultima versione di iTunes.
  2. Assicurati che il tuo iPod, iPad o iPhone sia acceso e sbloccato.
  3. Premi il pulsante Home o scorri verso l'alto dal basso per accedere alla schermata Home.
  4. Utilizzare il cavo da Lightning a USB fornito con il dispositivo per collegarlo al computer.
  5. Se richiesto, accetta di fidarti di questo computer sul tuo iDevice.
  6. Apri iTunes sul tuo computer se non si apre automaticamente.
  7. Cerca l'icona di un dispositivo nell'angolo in alto a sinistra di iTunes.

Presumibilmente, stai leggendo questo perché i passaggi sopra non hanno funzionato. Hai collegato correttamente il tuo iPod, iPad o iPhone a iTunes ma non viene ancora visualizzato.

Perché potrebbe essere?

Perché il mio iPod, iPad o iPhone non viene visualizzato in iTunes?

Bene, questo è un problema davvero comune perché ci sono così tante potenziali cause per questo. Potrebbe esserci un problema software o hardware e potrebbe essere con il tuo computer, iDevice o il cavo che li collega.

Invece di chiedere perché il tuo dispositivo non viene visualizzato in iTunes, una domanda migliore è come risolverlo. Di seguito abbiamo esposto i migliori passaggi per la risoluzione dei problemi e li abbiamo inseriti nell'ordine più logico da seguire.

Cosa succede se il mio iPod, iPad o iPhone è obsoleto?

L'iPod di prima generazione è stato a lungo obsoleto da quando è uscito nel 2002. Immagine da c | net.

Apple offre supporto software e hardware per almeno sette anni dopo aver smesso di produrre un dispositivo. Se il tuo iPod, iPad o iPhone è più vecchio di quello, è classificato come obsoleto e potrebbe non essere più supportato da Apple.

Visita questa pagina sul sito Web di Apple per visualizzare un elenco di tutti i loro prodotti obsoleti.

Ciò significa che le ultime versioni di iTunes potrebbero non supportare più il tuo dispositivo. Spero che tu ne abbia già trascorsi ben sette anni. Ma potrebbe non essere ancora la fine della strada.

Segui i passaggi seguenti per verificare se c'è qualcos'altro che impedisce al tuo dispositivo di connettersi a iTunes. Oppure prova a trovare e scaricare online una versione precedente di iTunes.

Come faccio a visualizzare il mio iPod, iPad o iPhone in iTunes?

Abbagliare iTunes non risolverà nulla, scopri cosa puoi fare al riguardo di seguito. Foto di Tim Gouw di Pexels.

Queste istruzioni funzionano per tutti i iDevice: iPod, iPad o iPhone. Abbiamo incluso istruzioni per Mac e PC, con alcuni passaggi bonus che gli utenti di PC devono seguire.

Prima di iniziare, esegui un backup del tuo computer e di iDevice. Sappiamo che non puoi eseguire il backup del tuo iPod, iPad o iPhone su iTunes, ma prova invece a fare un backup iCloud. O esegui il backup sul computer di qualcun altro, se puoi.

E infine, c'è un'altra cosa da notare: non è necessario completare tutti i passaggi di questa guida. Abbiamo incluso tutti i migliori suggerimenti per la risoluzione dei problemi sul Web, ma se il passaggio due fa funzionare iTunes, non è necessario seguire fino in fondo!

Fateci sapere nei commenti in basso quale passaggio risolve iTunes per voi. In questo modo possiamo mantenere questo post aggiornato per i futuri lettori.

Ok, iniziamo!

1. Chiudi iTunes e riavvia tutto

Chiudi iTunes e spegni il computer. Assicurati di terminare lo spegnimento prima di riavviarlo.

Il primo passo ogni volta che riscontri un problema con la tua tecnologia è chiudere tutto e spegnerlo e riaccenderlo. Quindi è esattamente quello che faremo anche qui.

Sembra semplice, ma il riavvio dei dispositivi può risolvere qualsiasi numero di potenziali problemi software. Anche quando il tuo iPod, iPad o iPhone non viene visualizzato su iTunes.

  1. Chiudi iTunes sul tuo computer.
    1. Su un Mac: premi comando + Q o comando + opzione + fuga se non risponde.
    2. Su un PC: premi alt + F4 o ctrl + alt + cancella se non risponde.
  2. Spegni il tuo Mac o PC.
    1. Su un Mac: dalla barra dei menu, vai su Apple> Spegni ...
    2. Su un PC: dal menu Start, vai su Alimentazione> Spegni .
  3. Spegni il tuo iPod, iPad o iPhone.
    1. Su un dispositivo iOS: tieni premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione e uno dei due pulsanti Volume, quindi scorri per spegnere .
    2. Su un iPod: tieni premuti i pulsanti Menu e Center fino a quando non vedi un logo Apple.
  4. Attendere almeno 30 secondi prima di accendere i dispositivi e riprovare a eseguire la sincronizzazione.

2. Aggiorna il software per tutto, incluso iTunes

Scarica e installa eventuali aggiornamenti disponibili per i tuoi dispositivi.

Esistono almeno tre diversi software coinvolti nella sincronizzazione del dispositivo con iTunes:

  1. iTunes.
  2. Il software operativo sul tuo computer (macOS o Windows).
  3. E il software operativo sul tuo dispositivo (iOS, a meno che tu non abbia un iPod più vecchio).

Uno di questi software potrebbe causare problemi perché non è aggiornato. Segui ciascuna delle guide pertinenti riportate di seguito per trovare e scaricare gli aggiornamenti disponibili per i tuoi dispositivi, quindi prova a connetterti di nuovo a iTunes.

Come aggiornare macOS e iTunes su un Mac:

  1. Dalla barra dei menu, vai su Apple> Informazioni su questo Mac> Aggiornamento software ...
  2. Attendi che il tuo Mac controlli nuovi aggiornamenti su iTunes o macOS.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

Come aggiornare Windows su un PC:

  1. Dal menu Start, vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update .
  2. Attendi che il tuo PC controlli nuovi aggiornamenti per Windows.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

Come aggiornare iTunes su un PC:

  1. Avvia iTunes sul tuo PC.
  2. Dalla barra dei menu, vai su Aiuto> Controlla aggiornamenti .
  3. Se non è presente l'opzione Verifica aggiornamenti: Apri Microsoft Store .
    1. Vai su Altro> Download e aggiornamenti> Ottieni aggiornamenti .
  4. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

Come aggiornare iOS su un iPod touch, iPad o iPhone:

  1. Vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software .
  2. Attendi che il tuo dispositivo controlli i nuovi aggiornamenti di iOS.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

Sfortunatamente, non è possibile aggiornare un iPod precedente senza collegarsi a iTunes.

3. Testare la connessione tra il dispositivo e il computer

Ispeziona il cavo e le porte USB per danni o detriti. Foto di rawpixel.com di Pexels.

Se c'è un problema fisico con il cavo o le porte USB, è logico che il tuo iPod, iPad o iPhone non venga visualizzato in iTunes. Questo problema può variare dai pin del connettore rotti al danno liquido all'interno del dispositivo.

Il modo più semplice per scoprire se c'è un problema hardware è provare hardware diverso: un cavo, una porta USB o un dispositivo diverso.

Segui i suggerimenti di seguito per restringere o escludere problemi fisici con la tua attrezzatura:

  • Utilizzare un cavo da Lightning a USB diverso e assicurarsi che sia dotato di licenza MFi.
  • Connettiti a una porta USB direttamente sul tuo computer, non tramite un hub USB.
  • Scollega tutti gli accessori USB dal computer e prova a connetterti a iTunes da ciascuna delle porte del tuo computer.
  • Ispeziona la porta del fulmine sul tuo iPod, iPad o iPhone per verificare l'eventuale presenza di detriti e lanugine, eliminala con aria compressa.
  • Prova a collegare un iDevice diverso al computer utilizzando lo stesso cavo e la stessa porta USB.
  • Prova a connettere iDevice a iTunes utilizzando un altro computer.

Se il tuo iPod, iPad o iPhone viene visualizzato in iTunes dopo aver provato uno di questi suggerimenti, puoi scoprire la causa del problema. Sostituisci qualunque tecnologia fosse diversa quando ha funzionato o prenota il tuo iDevice o il computer per una riparazione.

4. Disattiva il Wi-Fi

Prova a disattivare il Wi-Fi sul tuo computer per vedere se questo aiuta.

Stranamente, alcuni utenti hanno scoperto che la disattivazione del Wi-Fi sul proprio computer ha permesso a iTunes di riconoscere nuovamente i propri iPod, iPad o iPhone. Assicurati di disattivare il Wi-Fi prima di connettere il tuo dispositivo a iTunes.

Come disattivare il Wi-Fi su un Mac:

  1. Dalla barra dei menu, vai su Apple> Preferenze di Sistema ...> Rete .
  2. Fai clic sull'opzione Wi-Fi nella barra laterale.
  3. Fai clic su Disattiva Wi-Fi .

Come disattivare il Wi-Fi su un PC:

  1. Dal menu Start, vai su Impostazioni> Rete e Internet .
  2. Fai clic sull'opzione Wi-Fi nella barra laterale.
  3. Fai scorrere il pulsante Wi-Fi.

Questo strano suggerimento non è una soluzione perfetta: cosa succede se si desidera utilizzare il Wi-Fi durante la sincronizzazione con iTunes? - ma può essere una soluzione temporanea rapida.

5. Controlla la data e l'ora sul tuo computer

se la data e l'ora sono sbagliate potrebbe causare problemi con iTunes.

Se la data o l'ora sul tuo computer non sono corrette, può causare problemi di sincronizzazione con iTunes e potrebbe essere la ragione per cui il tuo iPod, iPad o iPhone non verrà visualizzato.

Utilizzare le istruzioni seguenti per impostare la data e l'ora sul computer sul fuso orario corretto.

Come modificare la data e l'ora su un Mac:

  1. Dalla barra dei menu, vai su Apple> Preferenze di Sistema ...> Data e ora .
  2. Fare clic sul lucchetto e inserire la password dell'amministratore per sbloccare le impostazioni.
  3. Vai alla scheda Fuso orario e seleziona la casella per impostare automaticamente il fuso orario utilizzando la posizione corrente .

Come modificare la data e l'ora su un PC:

  1. Dal menu Start, vai su Impostazioni> Ora e lingua> Data e ora .
  2. Scegli di impostare automaticamente il fuso orario.

6. Disabilitare il software di sicurezza di terze parti sul computer

Ecco una selezione di software di sicurezza che potresti avere sul tuo computer. Immagine tratta da Review by Pro.

I software di sicurezza sul tuo computer che non sono stati realizzati da Apple potrebbero interferire con iTunes. Ciò include antivirus, adware e software firmware eventualmente installati.

Non ti consigliamo di disattivare questo software in modo permanente, ma prova a disabilitarlo temporaneamente e a testare nuovamente iTunes.

Cerca online o visita il sito Web dello sviluppatore per scoprire come disabilitare il tuo software di sicurezza. Ciò può comportare il download di un programma di pulizia.

Oppure prova ad avviare il computer in modalità provvisoria per disabilitare automaticamente il software di sicurezza e i driver di terze parti. Se questo risolve iTunes, non è certo che il software di sicurezza sia il problema, ma sicuramente è un problema con il software sul tuo computer.

Se scopri che disabilitare il tuo software di sicurezza risolve iTunes, contatta gli sviluppatori per scoprire cosa puoi fare. Devono assicurarsi che il loro prodotto funzioni con iTunes.

Come avviare in modalità provvisoria su un Mac:

  1. Dalla barra dei menu, vai su Apple> Spegni ...
  2. Conferma di voler spegnere il Mac e attendi che si spenga completamente.
  3. Premere il pulsante di accensione e tenere immediatamente premuto il tasto Maiusc .
  4. Rilascia il tasto Maiusc quando vedi una finestra di accesso.

Come avviare in modalità provvisoria su un PC:

  1. Dal menu Start, vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino .
  2. Scegli Configurazione avanzata> Riavvia ora .
  3. Al riavvio del PC, vai a Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio> Riavvia .
  4. Questa volta verrà visualizzato un elenco di opzioni al riavvio del PC, premere F4 per avviare in modalità provvisoria.

7. Ripristina il file Hosts sul tuo computer

Il file Hosts è un semplice file di testo che il computer utilizza per navigare.

Il file Hosts viene utilizzato da Windows o macOS per collegare nomi intuitivi a indirizzi IP numerici. È un file di testo abbastanza semplice che elenca nomi host e indirizzi IP con uno spazio bianco tra di loro.

Il tuo iPod, iPad o iPhone non verrà visualizzato in iTunes se qualcosa ha corrotto il file Hosts sul tuo computer. Fortunatamente, è facile resettarlo, come abbiamo scritto prima.

Come ripristinare il file Hosts su un Mac:

  1. Apri Terminale dalla cartella Utilità o utilizzando Spotlight.
  2. Digita il seguente comando, quindi premi Invio :

    sudo nano / private / etc / hosts

  3. Immettere la password di accesso al Mac e premere di nuovo Invio. (Durante la digitazione non vedrai alcun testo nel Terminale.)
  4. Utilizzare i pulsanti freccia per navigare fino alla riga contenente gs.apple.com .
  5. Digitare # seguito da uno spazio all'inizio della riga.
  6. Premi control + O per salvare e premi Invio quando ti viene chiesto un nome file.
  7. Premi control + X per chiudere l'editor, quindi riavvia il Mac.

Consulta questo articolo di supporto sul sito Web di Apple per ulteriori informazioni sulla reimpostazione del file Hosts.

Come resettare il file Hosts su un PC:

  1. Apri l'app Blocco note sul tuo PC.
  2. Copia e incolla il seguente testo nel Blocco note:
     # Copyright (c) 1993-2006 Microsoft Corp. # # Questo è un file HOSTS di esempio utilizzato da Microsoft TCP / IP per Windows. # # Questo file contiene i mapping degli indirizzi IP ai nomi host. Ogni # voce deve essere mantenuta su una singola riga. L'indirizzo IP deve essere inserito nella prima colonna, seguito dal nome host corrispondente. # L'indirizzo IP e il nome host devono essere separati da almeno uno spazio #. # # Inoltre, i commenti (come questi) possono essere inseriti su singole righe # o seguendo il nome della macchina indicato da un simbolo '#'. # # Ad esempio: # # 102.54.94.97 rhino.acme.com # server di origine # 38.25.63.10 x.acme.com # x host client # la risoluzione dei nomi localhost è gestita all'interno del DNS stesso. # 127.0.0.1 localhost # :: 1 localhost 
  3. Vai a File> Salva con nome .
  4. Digita "hosts" come nome file e salvalo sul desktop.
  5. Apri Cortana e cerca quanto segue:

    % Windir% \ system32 \ drivers \ etc

  6. Rinominare il file Hosts esistente come Hosts.old, quindi spostare il nuovo file Hosts dal desktop in questa cartella.
  7. Immettere la password dell'amministratore se richiesta e selezionare Continua .

8. Gli utenti di PC devono provare questi passaggi per la risoluzione dei problemi relativi esclusivamente al PC

Poiché Windows funziona in modo diverso rispetto a macOS, segui questi suggerimenti extra se stai utilizzando un PC.

iTunes è inserito nel software operativo per computer Mac. Almeno lo è per il momento. Ma gli utenti di PC Windows devono scaricarlo come applicazione di terze parti. Ciò significa che è più soggetto a errori.

Controlla i passaggi seguenti per istruzioni specifiche sulla risoluzione dei problemi del PC. Oppure, se sei su un Mac, fai clic qui per andare al passaggio successivo.

Verifica che Windows Firewall non blocchi iTunes

Esistono due componenti per iTunes che potrebbero essere bloccati da Windows Firewall: iTunes e Bonjour. Quando ciò accade, il tuo iPod, iPad o iPhone non verrà visualizzato in iTunes perché il firewall non lo consente.

Come aggiungere iTunes e Bonjour come app consentite per Windows Firewall:

  1. Utilizzare Cortana per cercare: firewall.cpl
  2. Apri il risultato migliore per accedere a Windows Firewall .
  3. Fai clic su Consenti a un'app o una funzionalità tramite Windows Firewall> Modifica impostazioni .
    1. Consenti iTunes per reti private e pubbliche.
    2. Consenti Bonjour solo per reti private.
  4. Se iTunes o Bonjour non sono elencati, vai su Consenti un'altra app> Sfoglia .
  5. Apri iTunes o mDNSResponder dalle cartelle dei programmi iTunes e Bonjour rispettivamente.

Aggiorna i driver di iTunes sul tuo PC

Il modo in cui aggiorni i driver di iTunes dipende da dove hai scaricato iTunes originariamente. Potresti averlo ricevuto tramite il Microsoft Store o dal sito Web di Apple.

Seguire i passaggi seguenti per scoprire quale, quindi andare alle relative istruzioni di aggiornamento.

Come scoprire da dove hai scaricato iTunes da:

  1. Apri iTunes e apri l'opzione Aiuto dalla barra dei menu.
  2. Se esiste un'opzione per controllare gli aggiornamenti, l'hai scaricata dal sito Web di Apple.
  3. Se non c'è alcuna opzione per controllare gli aggiornamenti, l'hai scaricato da Microsoft Store.

Come aggiornare i driver di iTunes se l'hai ricevuto dallo store Microsoft:

  1. Sblocca iDevice e collegalo al tuo computer.
  2. Chiudi iTunes se si apre automaticamente.
  3. Fare clic con il tasto destro sull'icona Start e selezionare Gestione dispositivi .
  4. Trova il tuo iDevice collegato: ad esempio Apple iPod.
  5. Fai clic con il pulsante destro del mouse su iDevice e scegli Aggiorna driver> Cerca automaticamente il software driver aggiornato .
  6. Scollega iDevice e riavvia il PC.

Come aggiornare i driver di iTunes se l'hai ricevuto dal sito Web di Apple:

  1. Sblocca iDevice e collegalo al tuo computer.
  2. Chiudi iTunes se si apre automaticamente.
  3. Premi Windows + R e digita quanto segue:

    % ProgramFiles% \ Common Files \ Apple \ Mobile Device Support \ Drivers

  4. Fare clic con il tasto destro del mouse su usbaapl64.inf o usbaapl.inf e selezionare Installa . (Assicurati che sia il giusto tipo di file visualizzando i dettagli.)
  5. Scollega iDevice e riavvia il PC.

Arresta e riavvia il servizio Apple Mobile Device

Il servizio Apple Mobile Device è il processo responsabile del riconoscimento di un dispositivo Apple quando è collegato al PC. Normalmente funziona in background, ma potrebbe essere necessario riavviarlo se il tuo iPod, iPad o iPhone non viene visualizzato in iTunes.

Come riavviare il servizio Apple Mobile Device:

  1. Chiudi iTunes e disconnetti iDevice.
  2. Premi Windows + R e digita quanto segue:

    services.msc

  3. Questo apre la console dei servizi, fai clic con il pulsante destro del mouse su Apple Mobile Device Service e seleziona Proprietà .
  4. Nel menu a discesa Tipo di avvio, selezionare Automatico .
  5. Fai clic su Interrompi il servizio .
  6. Una volta interrotto, fai clic su Avvia il servizio .
  7. Fai clic su OK e riavvia il PC.

9. Rimuovi e reinstalla iTunes sul tuo Mac o PC

Chissà? Forse iTunes è il problema, prova a rimuoverlo e reinstallarlo!

Forse il tuo iPod, iPad o iPhone non viene visualizzato in iTunes perché il software è danneggiato. Questo può accadere se una preferenza è danneggiata o un processo ha funzionato male in background. La soluzione più semplice è rimuovere e reinstallare del tutto iTunes.

Su un Mac, iTunes fa parte del software operativo. Ciò significa che non è possibile rimuoverlo o disinstallarlo. Ma puoi reinstallare macOS, che offre lo stesso risultato.

Ciò non dovrebbe influire sui dati sul tuo Mac, ma ti consigliamo comunque di effettuare prima un backup.

Come reinstallare macOS e iTunes su un Mac:

  1. Dalla barra dei menu, vai su Apple > Spegni .
  2. Conferma di voler spegnere e attendi che il tuo Mac si spenga.
  3. Premi il pulsante di accensione per riavviare il Mac, quindi tieni premuto il comando + R.
  4. Rilascia entrambi i pulsanti quando vedi un logo Apple o un globo che gira.
  5. Immettere la password del firmware, se richiesta.
  6. Seleziona Reinstalla macOS dalla finestra di macOS Utilities.
  7. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo e attendere il completamento della reinstallazione.

Come rimuovere e reinstallare iTunes su un PC:

Esistono vari componenti che compongono iTunes su un PC e cambiano leggermente a seconda che tu l'abbia scaricato dal sito Web di Apple o dal Microsoft Store. Di conseguenza, le istruzioni sono un po 'più lunghe e complicate.

Non ti preoccupare, è ancora abbastanza semplice da fare! Ma ti consigliamo di seguire questa guida completa sul sito Web di Apple.

10. Contatta l'assistenza Apple

Visita il sito Web di supporto Apple per assistenza one-to-one.

Se il tuo iPod, iPad o iPhone non viene ancora visualizzato in iTunes, è ora di chiamare le pistole più grandi. Parla con gli stessi Apple per assistenza one-to-one nella risoluzione dell'errore.

I consulenti qualificati di Apple dovrebbero essere in grado di supportarti utilizzando iTunes su un Mac o su un PC. Visita il sito Web di supporto Apple per avviare una chat online o telefonica.

Assicurati di dire loro quali passaggi hai già provato. Collegali a questo articolo se ti aiuta! Facci sapere cosa dicono nei commenti qui sotto in modo da poter tenere questo post aggiornato per i futuri lettori.