Il mio iPhone non si accende, come riparare un dispositivo guasto

Diversi utenti hanno notato che i loro iPhone non si accendono quando provano ad avviare il dispositivo. Spesso vediamo questo particolare problema nei modelli iPhone4S, iPhone 5 e alcuni modelli di iPhone 6.

Nel tentativo di risolvere il problema, gli utenti hanno tentato di lasciare il dispositivo in carica durante la notte ma non risolve ancora il problema.

I sintomi

  • Non si accende quando si preme il pulsante Home
  • iPhone funziona solo se collegato direttamente a una presa a muro
  • Mostra una schermata nera
  • iPhone risponde alla pressione del pulsante Home / Sleep con il logo Apple ma si spegne immediatamente
  • Viene visualizzato il messaggio "Connetti a iTunes" e quindi non accade nulla

Se si verificano questi problemi, ecco come è possibile risolvere i problemi. Verificare se il problema persiste dopo aver eseguito ogni passaggio.

Le soluzioni

Passaggio: 1 riavvio

Eseguire un riavvio forzato

  • Su un iPhone 6S o inferiore e su tutti gli iPad e iPod Touch, premi contemporaneamente Home e Power fino a visualizzare il logo Apple
  • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple

  • Su un iPhone X o iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple

Passaggio: 2 plug-in

Se il tuo iPhone non risponde al passaggio 1, prova a caricare l'iPhone per un'ora e collega il caricabatterie del tuo iPhone direttamente a una presa a muro, quindi ripeti il ​​passaggio - 1. Alcuni utenti hanno riscontrato che il collegamento a una presa multipla non funzionava. Solo il collegamento diretto a una presa di corrente ha funzionato.

Step - 3 Puliscilo

Se il tuo iPhone non si carica affatto, assicurati di dare un'occhiata alla porta di ricarica del dispositivo. A volte sui telefoni più vecchi, l' accumulo di detriti sulla porta di ricarica può impedire la ricarica del dispositivo . Pulire la porta di ricarica utilizzando una clip di plastica per rimuovere eventuali detriti bloccati, quindi riprovare al passaggio 2 seguito dal passaggio 1. Inoltre, controllare il cavo di alimentazione. Se è usurato o danneggiato, potrebbe essere necessario un nuovo cavo di ricarica.

Passaggio: 4 Connettiti a iTunes

Alcuni utenti hanno notato che dopo aver caricato il dispositivo e aver provato a premere i pulsanti Home e Sleep per 20 secondi, lo schermo del loro iPhone mostra un messaggio "Connetti a iTunes" e si ferma. Se viene visualizzato questo messaggio, dovresti provare a mettere il dispositivo in modalità di ripristino. Se il tuo iDevice non ha un pulsante Home meccanico, premi invece il pulsante Volume giù.

Passaggio - 5 Modalità di recupero

Per mettere il dispositivo in modalità di ripristino, connetti il ​​dispositivo al computer e apri iTunes . Dopo aver collegato il dispositivo al computer, segui le istruzioni per un riavvio forzato per il tuo modello di iPhone (o iPad e iPod Touch) fino a visualizzare il logo Apple seguito dal messaggio di ripristino

Passaggio: 6 Ripristina

Una volta visualizzato il messaggio, scegli Ripristina e configura il tuo dispositivo.

CORRELATO: Impossibile ripristinare iPhone

I dettagli

La procedura essenzialmente riavvia il tuo iPhone a seguito di un arresto anomalo di iOS. Un modo per prevenire questo problema è spegnere regolarmente il tuo iPhone almeno una volta alla settimana. Premere il pulsante Sospensione / Riattivazione finché non viene visualizzato il messaggio Scorri per spegnere e utilizzarlo per spegnere il dispositivo.

Il pulsante di accensione non funziona?

Su alcuni dei dispositivi più vecchi, il pulsante di accensione o il pulsante di riattivazione del sonno potrebbero essere rotti. In tali casi, è difficile farlo senza riparare il dispositivo. Un modo per riavviare il dispositivo è utilizzare l'impostazione di accessibilità. Vai su Impostazioni> Generali> Accessibilità> Testo in grassetto . Scorri verso il basso fino all'impostazione Grassetto e selezionala. Viene visualizzato un messaggio che suggerisce che riavvia il tuo iPhone. Confermalo e il tuo dispositivo si riavvia.

Un'altra opzione per il pulsante di accensione

Puoi anche premere e tenere premuto il pulsante di accessibilità dello schermo di blocco fino a quando sullo schermo non viene visualizzato "scorri per spegnere". Questo spegne il dispositivo. Vai su Impostazioni> Generali> Accessibilità> Tocco assistito> Personalizza menu di livello superiore. Sullo schermo appare un quadratino grigio con un cerchio bianco all'interno.

Nel menu Personalizza livello superiore, premi il pulsante Personalizza e scegli "Blocca schermo" dall'elenco di opzioni. Ora la schermata di blocco appare nel menu del tocco assistivo. Per utilizzare questa funzione, premi il pulsante Assistive Touch per aprirne il menu. Ora, tieni premuta l'icona a forma di lucchetto fino a quando non viene visualizzata la diapositiva di spegnimento.

Hai bisogno di altre opzioni?

Prova a scollegare il telefono dalla fonte di alimentazione e ricollegalo. Oppure collega il telefono a un alimentatore per riaccenderlo.

Nessun pulsante Home?

Aggiungi un pulsante Home virtuale in un modo simile a come abbiamo aggiunto un pulsante di blocco dello schermo utilizzando il menu touch assistivo. Dai un'occhiata al nostro articolo approfondito se il pulsante Home non funziona.

Il riavvio del dispositivo su base regolare aiuterà anche a prevenire questo problema su un dispositivo meno recente.

L'altro aspetto da tenere presente riguarda l'aggiornamento iOS. Se il tuo iPhone è un modello precedente come iPhone 4S-5C, potresti voler aspettare prima di aggiornare il tuo iOS. In effetti, Apple non sta rendendo disponibile il nuovo iOS 11 per i telefoni o le app precedenti che utilizzano un'architettura a 32 bit.

Allo stesso modo, se hai un modello di iPhone più vecchio, come il 5C o 5S, attendi qualche settimana dopo il rilascio di un nuovo iOS prima di decidere di aggiornare il tuo dispositivo. Questo ti risparmia un sacco di angoscia per i problemi.

Non c'è tempo? Guarda il nostro video!

Sommario

Se il problema persiste, potrebbe essere necessario portare il dispositivo presso un centro di riparazione Apple e farlo esaminare dal dispositivo.

Apple aveva un programma in cui era possibile contattare il Supporto iPhone e fornire loro il proprio numero di telefono in modo che fossero in grado di eseguire la diagnostica remota sulla batteria e quindi inviarti un messaggio sullo stato della batteria. Sfortunatamente, questa opzione sembra non essere più disponibile nella pagina di supporto.

Fai clic qui e fissa un appuntamento per parlare con il supporto tecnico Apple. Fateci sapere se ha funzionato per voi e condividete il post con gli altri.

In bocca al lupo.