Il mio iPhone è morto! Come lo aggiusto?

"Il mio iPhone è morto!" In AppleToolBox abbiamo sentito questa storia dell'orrore molte volte nel corso degli anni. E sappiamo come risolverlo.

La storia è qualcosa del genere: hai caricato completamente il tuo iPhone, ma quando hai provato ad accenderlo, è rimasto lì. Niente acceso e tutto spento. Il tuo iPhone è in muratura! Nessuno dei pulsanti fa nulla e lo schermo è completamente vuoto.

Eugh, quando il mio iPhone 6S non si accende, posso vedere quanto sia schifoso lo schermo!

Anche se le cose sembrano desolate, non rinunciare ancora alla speranza! Ci sono ancora molti che puoi provare a riparare il tuo iPhone morto. E abbiamo spiegato tutto qui sotto.

Qualsiasi dispositivo iOS potrebbe interrompere improvvisamente la ricarica e l'accensione, da iPhone XS a iPad Pro. Tuttavia, l'iPhone 6 e 6S sembrano riscontrare questo problema più frequentemente di ogni altra cosa.

Qualunque dispositivo abbia smesso di accendersi, le istruzioni per risolverlo sono le stesse.

Prova questi suggerimenti rapidi per riparare il tuo iPhone morto:

  1. Carica il tuo iPhone morto per almeno un'ora.
  2. Esegui un hard reset sul tuo iPhone.
  3. Controlla i cavi e l'alimentatore.
  4. Collega il tuo iPhone morto a iTunes.
  5. Metti il ​​tuo iPhone in modalità DFU.
  6. Ottieni ulteriore assistenza dal supporto Apple.

Correlato :

    Perché il mio iPhone non si carica o non si accende?

    Esistono tre possibili cause per un iPhone morto:

    1. Un cavo o un adattatore difettoso che non carica correttamente il dispositivo.
    2. Un errore del software ha bloccato il tuo iPhone, probabilmente dopo un aggiornamento iOS.
    3. Un componente hardware guasto, come una batteria o una scheda logica, che deve essere sostituito.

    Abbiamo spiegato come risolvere ciascuna di queste cause nei passaggi seguenti. Assicurati di seguirli per scoprire perché il tuo iPhone non si carica o non si accende e come risolverlo.

    Come si ripara un iPhone che non si carica o non si accende?

    Sebbene questo problema possa interessare qualsiasi dispositivo, sembra particolarmente problematico per iPhone 6 e iPhone 6S. Se il tuo dispositivo è improvvisamente morto, segui la procedura di risoluzione dei problemi di seguito per risolverlo.

    Le istruzioni sono le stesse per qualsiasi dispositivo iOS, da iPhone 6 a iPhone XS Max.

    Passaggio 1: carica il tuo iPhone morto per almeno un'ora

    Grazie alle batterie agli ioni di litio di Apple, normalmente non ci vuole molto per ottenere una carica significativa sul tuo iPhone. Tuttavia, se la batteria è completamente scarica, potrebbe essere necessario caricare l'iPhone più a lungo.

    Apple afferma che una batteria sana dovrebbe caricarsi rapidamente all'80%.

    Tieni premuto questo pulsante per accendere il tuo iPhone. Immagine dal supporto Apple.

    Mantieni il tuo iPhone in carica per almeno un'ora. Dopo quel tempo, prova a riaccenderlo tenendo premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione, a volte chiamato anche pulsante laterale o di accensione .

    Se funziona, potrebbe esserci un problema con il caricabatterie o la batteria dell'iPhone che ha richiesto così tanto tempo per accendersi. Forse la batteria sta per esaurirsi e deve essere sostituita da Apple.

    Come fai a sapere se il tuo iPhone si sta caricando quando è morto?

    Non esiste un modo semplice per sapere se il tuo iPhone si sta caricando quando è completamente morto. Tutto quello che puoi fare è attendere un periodo di tempo adeguato prima di provare a riaccenderlo.

    Se sullo schermo del tuo iPhone appare una schermata a basso consumo - una schermata nera con una batteria rossa - puoi capire se si sta caricando grazie alla presenza di un connettore lampo.

    Questo iPhone non si ricarica.

    Questo iPhone si sta caricando.

    Quando un connettore Lightning appare sotto la batteria, il tuo iPhone non si ricarica.

    Quando non c'è un connettore per fulmini sotto la batteria, il tuo iPhone si sta caricando bene.

    Passaggio 2: esegui un hard reset sul tuo iPhone

    Un hard reset - a volte chiamato riavvio forzato - potrebbe far rivivere il tuo iPhone morto costringendolo ad accendersi. Non elimina alcun dato dall'iPhone.

    Le istruzioni per un hard reset sono diventate più complicate quando Apple ha sostituito il pulsante Home meccanico sull'iPhone 7, quindi ha rimosso completamente il pulsante Home sull'iPhone X.

    Per questo motivo, abbiamo scritto istruzioni separate per ciascun modello di iPhone. Fai clic qui per passare a come ripristinare a fondo un iPhone 6 o 6S morto.

    Come faccio a resettare un iPhone 8, iPhone X, iPhone XR, iPhone XS o successivi?

    1. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su .
    2. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù .
    3. Tieni premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione .
    4. Continua a tenere premuto per 30 secondi o fino a quando sullo schermo appare un logo Apple.

    Come faccio a resettare un iPhone 7?

    1. Tieni premuti i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Riduzione volume .
    2. Continua a tenere premuto per 30 secondi o fino a quando sullo schermo appare un logo Apple.

    Come faccio a resettare un iPhone 6, iPhone 6S o versioni precedenti?

    1. Tieni premuti i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Home .
    2. Continua a tenere premuto per 30 secondi o fino a quando sullo schermo appare un logo Apple.

    Passaggio 3: controllare i cavi e l'alimentatore

    Se il tuo iPhone continua a non accendersi, ci sono buone probabilità che non si sia caricato correttamente. Come abbiamo già spiegato, è difficile dire se il tuo iPhone morto si sta caricando o meno.

    Ma è possibile testare il cavo e l'alimentatore per assicurarsi che possano caricare un iPhone.

    Usa il cavo Lightning e l'alimentatore originali in dotazione con il tuo iPhone. Se non li hai o sono danneggiati, assicurati di utilizzare accessori con licenza MFi ufficiale.

    Usa gli accessori di ricarica originali forniti nella confezione del tuo iPhone. Immagine da Apple.

    Ispeziona il tuo cavo Lightning e l'adattatore di corrente per segni di danneggiamento, come piegature nel cavo o segni di bruciatura sull'adattatore. Non utilizzare accessori danneggiati.

    Ispeziona la porta del fulmine sul tuo iPhone per verificare la presenza di lanugine e detriti. Puliscilo accuratamente con una spazzola antistatica - fai attenzione a non danneggiare i delicati connettori all'interno.

    Prova a utilizzare un cavo diverso, un adattatore diverso e una presa di corrente diversa sulla parete. Inoltre, prova a caricare un altro dispositivo iOS. Se funziona, dovresti essere in grado di scoprire dove si trova il problema.

    Passaggio 4: collega il tuo iPhone morto a iTunes

    È possibile che il tuo iPhone sia già acceso, ma lo schermo è ancora vuoto. Segni di questo sono quando il tuo iPhone suona ancora o vibra ma non mostra nulla sullo schermo. In questo caso, potresti essere in grado di risolverlo ripristinando il dispositivo utilizzando iTunes.

    Collega il tuo iPhone a iTunes anche se non mostra segni di vita.

    Anche se il tuo iPhone sembra completamente morto e impotente, collegalo comunque a un computer che esegue l'ultima versione di iTunes. Potresti essere ancora in grado di ripristinarlo.

    Dovresti provare a fare un backup prima di ripristinare il dispositivo.

    Come posso fare un backup sul mio iPhone morto?

    Se iTunes riconosce il tuo iPhone, potrebbe darti la possibilità di effettuare un nuovo backup.

    Se non è possibile eseguire un backup e non si desidera perdere i propri dati, fermarsi qui e contattare uno specialista di recupero dati per ulteriore assistenza.

    Se iTunes riconosce il tuo iPhone, fai clic per eseguire il backup ora.

    Come posso ripristinare il mio iPhone morto usando iTunes?

    Se iTunes riconosce il tuo iPhone, fai clic sulla scheda Riepilogo per visualizzare un'opzione per ripristinare il dispositivo. Questo cancella il tuo iPhone e lo riporta alle impostazioni di fabbrica.

    Fai clic su Ripristina iPhone ... per cancellare il contenuto e ripristinare il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica.

    Se il problema persiste, segui le istruzioni per reimpostare il tuo iPhone mentre sei connesso a iTunes.

    Ciò impone la modalità di recupero, che dovrebbe consentire a iTunes di ripristinare il dispositivo.

    Passaggio 5: imposta il tuo iPhone in modalità DFU

    Questo iPhone è in modalità di recupero - in modalità DFU non appare nulla sullo schermo.

    La modalità DFU è il passaggio finale per la risoluzione dei problemi relativi al software sul tuo iPhone. Se continua a non accendersi o a caricarsi e sembra completamente morto, la modalità DFU potrebbe essere di aiuto.

    DFU è l'acronimo di Device Firmware Update. Utilizzando iTunes, forza il tuo dispositivo a cancellare e reinstallare ogni pezzo di software e firmware. Questo lo rende il ripristino più profondo possibile.

    Anche i Genius di Apple fanno fatica a mettere un iPhone in modalità DFU al primo tentativo. Non aver paura di ripetere le istruzioni un paio di volte se non sei sicuro di averlo fatto bene. Se alla fine appare qualcosa sullo schermo, il tuo iPhone non è in modalità DFU.

    Proprio come con l'hard reset, abbiamo separato le istruzioni per ciascun modello di iPhone. Fai clic qui per passare a come accedere alla modalità DFU sul tuo iPhone 6 o iPhone 6S morto.

    Come posso accedere alla modalità DFU su iPhone 8, iPhone X, iPhone XR, iPhone XS o versioni successive?

    1. Collega il tuo iPhone a iTunes utilizzando un cavo da Lightning a USB.
    2. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su .
    3. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù .
    4. Tieni premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione .
    5. Dopo 3 secondi, premere e tenere premuto anche il pulsante Volume giù .
    6. Dopo 5 secondi, rilascia il pulsante Sospensione / Riattivazione ma tieni premuto il pulsante Volume giù .
    7. iTunes dovrebbe rilevare un dispositivo in modalità di ripristino, fare clic su Ripristina .

    Per ulteriori informazioni sulla modalità DFU su un iPhone X Series, consulta questo articolo approfondito.

    Come posso accedere alla modalità DFU su iPhone 7?

    1. Collega il tuo iPhone a iTunes utilizzando un cavo da Lightning a USB.
    2. Tieni premuti i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Riduzione volume .
    3. Dopo 8 secondi, rilascia il pulsante Sospensione / Riattivazione ma tieni premuto il pulsante Volume giù .
    4. iTunes dovrebbe rilevare un dispositivo in modalità di ripristino, fare clic su Ripristina .

    Come posso accedere alla modalità DFU su iPhone 6, iPhone 6S o versioni precedenti?

    1. Collega il tuo iPhone a iTunes utilizzando un cavo da Lightning a USB.
    2. Tieni premuti i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Home .
    3. Dopo 8 secondi, rilascia il pulsante Sospensione / Riattivazione ma tieni premuto il pulsante Home .
    4. iTunes dovrebbe rilevare un dispositivo in modalità di ripristino, fare clic su Ripristina .

    Passaggio 6: ottieni ulteriore assistenza dal supporto Apple

    Ormai sembra che il tuo iPhone non si accenda a causa di un problema hardware. Tra le altre possibilità, ciò potrebbe essere dovuto a una batteria o scheda logica guasta. Potrebbe anche essere il risultato di un danno liquido.

    Gli iPhone 6 e 6S sembrano essere inclini al fallimento della scheda logica, motivo per cui molti di loro muoiono. (Non tutti si preoccupano, il mio ha quasi quattro anni e va ancora forte!)

    Qualunque sia il sospetto della causa, non tentare di aprire o riparare l'iPhone da soli .

    In questo modo si annulla qualsiasi garanzia esistente o legge del consumatore - Apple non offrirà nemmeno una riparazione a pagamento se scopre che hai tentato tu stesso.

    Invece, fissa un appuntamento presso il tuo fornitore di servizi autorizzato più vicino utilizzando il sito Web di supporto Apple. Ti consigliamo di fare clic su iPhone> Batteria e ricarica> Impossibile accendere.

    Usa il pulsante iPhone sul sito Web di supporto Apple per assistenza sul tuo iPhone morto.

    Se il tuo iPhone è privo di danni fisici e ha meno di un anno o è coperto da AppleCare +, Apple dovrebbe offrirti una riparazione gratuita sotto la sua garanzia. Altrimenti, chiedi informazioni sul diritto dei consumatori nel tuo paese per altre opzioni.

    Come sempre, facci sapere nei commenti cosa ha risolto il tuo iPhone - se non altro - e aggiorneremo questo post per riflettere. E dicci cosa è successo quando il tuo iPhone è morto, stavi completando un aggiornamento iOS o stai solo provando a caricarlo?

    Non c'è tempo? Guarda il nostro video!