macOS Mojave per uccidere molte estensioni di Safari: ecco cosa dovresti sapere

Safari su macOS Mojave sta causando il caos sulle tue estensioni di terze parti?

Molti utenti segnalano che Safari non esegue più le loro estensioni di terze parti e visualizzeranno anche messaggi di avviso che indicano che l'estensione è "non sicura".

C'è in realtà un motivo valido per questo. Ecco cosa devi sapere.

RELAZIONATO:

  • Come utilizzare lo schermo scuro e la modalità di visualizzazione dinamica con macOS Mojave
  • Come eseguire il downgrade da macOS Mojave
  • Come utilizzare le nuove funzionalità di privacy e sicurezza di macOS Mojave e iOS 12

Perché le estensioni non sono supportate

A partire da macOS Mojave, Apple sta aumentando il supporto per le estensioni di terze parti in Safari.

In sostanza, questa è una misura di sicurezza. Le estensioni di terze parti non verificate possono essere pericolose mediante l'hosting di malware o persino strumenti di estrazione dei dati, che potrebbero consentire alle entità maligne di accedere a tutte le password e altre informazioni sensibili.

Andando avanti, sarai in grado di utilizzare solo le estensioni che sono state controllate da Apple.

Ciò potrebbe includere offerte nella Galleria di estensioni di Safari o nelle estensioni delle app di Safari in macOS App Store.

In effetti, in un punto non specificato in futuro, Apple non supporterà più la Safari Extension Gallery.

In altre parole, l'unico modo per ottenere un'estensione Safari sarà scaricarla come estensione allegata a un'app sull'app Store macOS.

Buono? Male?

Le persone che sono ciniche su Apple potrebbero dire che si tratta di uno stratagemma che prende soldi.

I $ 99 per ospitare un'estensione, che richiede un account sviluppatore, sono un po 'più che mercati di app concorrenti. Ciò potrebbe mettere le estensioni gratuite con basi di utenti più piccole a svantaggio intrinseco. Oppure potrebbe dissuaderli dallo sviluppo completo per Safari.

Allo stesso modo, uccidere la Galleria dell'Estensione può essere visto come un altro male da alcuni. Molti utenti sottolineano che le estensioni per app non sono altrettanto capaci delle estensioni basate su browser.

Dall'altra parte dello spettro, il fatto che Apple si preoccupi della sicurezza dei suoi utenti è una buona cosa.

Pensa a quante estensioni di browser dannose vengono trasmesse su altri ecosistemi, come Google Chrome. Risposta breve: è molto.

Controllare ogni estensione è una mossa che Apple non deve prendere. Ma è perché la sicurezza e la privacy sono aspetti fondamentali della visione dell'azienda.

Come ottenere estensioni Safari di terze parti

Anche con l'incremento della sicurezza, se hai un'estensione di terze parti che è importante per te, questa è ancora una brutta notizia.

Ci sono, tuttavia, diverse cose che puoi provare se Safari ha ucciso la tua estensione del browser preferita in macOS Mojave.

Usa le estensioni verificate Apple

Di gran lunga il modo più semplice per continuare a usare le tue estensioni preferite è cercare le versioni controllate da Apple.

Ciò include le estensioni nella Galleria di estensioni di Safari o le estensioni delle app di Safari in macOS App Store. Naturalmente, non tutte le estensioni utilizzate saranno nella Galleria estensioni o sull'App Store.

Potresti essere in grado di trovare un'alternativa verificata. Altrimenti, puoi provare a passare al passaggio successivo se non sono disponibili altre opzioni.

Contatta il tuo sviluppatore

La maggior parte degli sviluppatori di app farà del proprio meglio per mantenere le applicazioni in esecuzione senza problemi attraverso le modifiche del software.

A seconda di chi ha sviluppato la tua estensione preferita, potrebbe valere la pena metterti in contatto con loro. Google la tua estensione per app di terze parti o il suo sviluppatore. Dovresti essere in grado di trovare facilmente il sito Web dello sviluppatore.

Cerca tutti i dettagli di contatto e contattaci. Chiedi loro se è possibile per loro ottenere la loro estensione nella Galleria o nell'App Store macOS.

Per essere chiari, potresti non rispondere a tutti gli sviluppatori. Ciò è particolarmente vero se si tratta di un'estensione più piccola o di una che non ha una solida base di utenti.

Ma se c'è un'estensione importante su cui contare, vale la pena provare.

Prova un bypass

Se sei veramente impegnato a utilizzare un'estensione di terze parti non verificata, ci sono alcuni bypass attualmente disponibili.

Per rendere questo articolo a prova di futuro, abbiamo tralasciato i dettagli esatti o i passaggi di questi metodi.

Ciò è in parte dovuto al fatto che Apple ha incredibilmente probabilità di chiudere queste soluzioni alternative non appena le scoprono. La società sta raddoppiando le proprie misure di sicurezza e non è facile conoscere le estensioni delle app svelate.

Lo sviluppatore Web e iOS George Garside ha descritto recentemente uno di questi metodi attualmente funzionanti in un post sul blog. È un po 'coinvolto in un processo, ma ti consentirà di continuare a eseguire estensioni Safari di terze parti.

A partire da luglio 2018, questo bypass dovrebbe essere ancora funzionante. Ma aggiorneremo questo articolo quando non sarà più il caso.