Mac o MacBook non riconosce unità esterne, suggerimenti per la risoluzione dei problemi

A volte i nostri MacBook, MacBook Pro o Mac non riconoscono le nostre unità esterne o pen drive esterne. Questa situazione si verifica spesso dopo aver espulso inizialmente l'unità esterna e averlo scollegato dal computer. Quando tenti di ricollegare l'unità, il tuo Mac non lo vede più. Non si monta affatto e si comporta come se fosse completamente invisibile a macOS.

In molti casi, l'unico modo per risolvere questo problema è rimuovere completamente le unità esterne e quindi riavviare il MacBook o il Mac più volte fino a quando le unità non vengono nuovamente visualizzate.

Esistono diversi motivi per cui il tuo Mac non riconosce un'unità. Se hai già un disco montato e il sistema entra in modalità di sospensione, spegne anche le porte, comprese le porte USB. Quando riattivi il Mac, per qualsiasi motivo, l'unità esterna non si riattiva.

Segui questi suggerimenti rapidi e fai riconoscere al tuo Mac e montare le tue unità esterne

  • Se si utilizza un hub, provare a collegarlo direttamente al Mac
  • Controlla le connessioni USB per una perfetta aderenza o cavi sfilacciati, pin mancanti
  • Collegare il dispositivo USB alla propria fonte di alimentazione, se possibile
  • Aggiorna preferenze Finder per mostrare unità esterne
  • Eseguire un ripristino SMC e NVRAM
  • Esegui Utility Disco per montare, verificare o riparare unità
  • Utilizza l' elenco dei comandi terminalut diskutil, diskutil info disk e diskutil eject disk
  • Diagnosi degli errori con la console

Le potenziali cause

Regola dei collegamenti!

È facile collegare le cose in momenti casuali e di solito, i nostri Mac e MacBook riescono e riconoscono tutto. Ecco perché la maggior parte dei dispositivi USB sono chiamati plug-and-play. Ma questo non è sempre vero. Quindi è meglio seguire il percorso consigliato per connettere i tuoi dispositivi esterni al tuo Mac.

Il metodo migliore (o meno problematico) per il collegamento di unità esterne

  • Accendi il tuo Mac o MacBook
  • Collega il cavo USB al Mac e al dispositivo
  • Non utilizzare un hub: collega l'unità direttamente alla porta del tuo Mac
  • ALLORA ACCENDERE l'unità esterna quando è collegato il cavo USB

Usi un hub? Pensa di nuovo

Molti lettori hanno scoperto che i loro hub modello precedente non funzionavano più in macOS. Quindi controlla se l'hub è il problema collegandolo direttamente al Mac.

Se ora l'unità viene riconosciuta, il problema è probabilmente l'hub. Sostituirlo (se necessario) di solito risolve il problema. Assicurati solo di acquistare un hub compatibile con l'ultimo macOS e autoalimentato (ovvero dotato di caricabatterie).

Prova un Super Slow Jam

Strano ma vero, alcuni utenti hanno scoperto che le loro chiavette USB funzionano quando lo collegano eccezionalmente lentamente.

Quando provano a collegare normalmente l'unità flash USB, i loro PC non riconoscono i dischi.

Ma se li inseriscono delicatamente nella porta in slo-mo, le loro unità vengono riconosciute! Vai a capire.

Lo stesso trucco funziona per tutti i tipi di computer, Windows o Mac, desktop o laptop!

Problemi di alimentazione

Questo errore si verifica spesso quando il disco rigido non riceve abbastanza energia dalla porta. Se invece si collega direttamente l'unità a una fonte di alimentazione (se è disponibile un alimentatore per l'unità), l'unità esterna di solito si monta da sola ora che ha un'alimentazione sufficiente e costante.

Se l'unità non consente un'alimentazione esterna, provare a collegarla a un'altra porta USB. Oppure collegalo a un hub USB autoalimentato.

Spesso, i nostri MacBook non forniscono abbastanza energia agli hub USB integrati e quindi l'aggiunta di un hub autoalimentato a volte risolve immediatamente il problema.

Se il tuo MacBook non sta montando un disco rigido esterno o un'unità flash, prova a collegare il cavo di alimentazione al MacBook e a ricollegare l'unità. Questo suggerimento fa spesso il trucco!

Rifiutare l'espulsione

Un altro motivo comune è quando si rimuove l'unità senza prima espulsione. Invece di estrarre semplicemente i collegamenti dell'unità, eseguire sempre una rimozione sicura quando si espellono i dispositivi esterni.

Le opzioni includono il clic con il tasto destro sull'icona dell'unità esterna e la selezione di "Espelli dispositivo".

O trascina semplicemente l'icona dell'unità nel Cestino, cambiandola in un simbolo di espulsione.

La regola empirica per le unità esterne è sempre quella di spegnere, espellere o disabilitare in altro modo prima di scollegare.

Questo processo significa che il software lo "spegne" prima dell'hardware.

Una vestibilità attillata è una buona vestibilità

Un altro motivo per cui il tuo Mac non riconosce le unità esterne è una connessione sporca o allentata tra cavo, adattatore multiplo USB-C, Thunderbolt 3 o altre porte di connessione.

Quindi controlla il cavo, il dongle (se utilizzato), eventuali adattatori aggiuntivi e le porte su entrambi i computer e unità per assicurarti che siano chiari, puliti, aderenti e ben aderenti tra loro.

Verificare che il cavo che si collega alle porte sia effettivamente collegato. Collegamenti allentati spesso portano a non riconoscere le unità esterne. O anche se vengono riconosciuti, si disconnettono in modo casuale senza preavviso o richiesta. Un problema simile sono i cavi logori o consumati, quindi assicurati che il cavo sia in buone condizioni.

Se si utilizza un hub per le connessioni, se possibile provare a connettere le unità esterne direttamente al Mac, nessun intermediario.

Controlla le tue impostazioni

A volte sono le cose semplici che ci fanno inciampare. Quindi, prima di eseguire qualsiasi complessa risoluzione dei problemi, diamo un'occhiata ad alcune impostazioni.

Vai a Finder> Preferenze .

Nelle schede Generale e Sidebar, vedere la sezione "Mostra questi elementi sul desktop: (o barra laterale :)"

Ora verifica che i dischi esterni e i dischi rigidi abbiano un segno di spunta nella casella. In caso contrario, fai clic per abilitare la visualizzazione delle icone dell'unità esterna sul desktop.

Il disco rigido esterno non si monta in macOS High Sierra o superiore?

Quando sei in Utility Disco, cerca nell'angolo in alto a sinistra e trova l'opzione Visualizza. Fai clic su Visualizza e dovresti ottenere un'opzione per mostrare tutti i dispositivi.

Ripristina NVRAM

Come resettare NVRAM

Spegni o riavvia il Mac, accendilo e tieni premuti contemporaneamente questi quattro tasti: Opzione, Comando, P e R. Continua a premere questi tasti per almeno 20 secondi. Potrebbe sembrare che il tuo Mac si riavvii.

E se il tuo Mac suona un suono di avvio quando lo accendi, rilascia i tasti dopo aver sentito un secondo suono di avvio.

Inoltre, è possibile ripristinare il controller di gestione del sistema (SMC.) Vedere questi passaggi nella sezione "Il MacBook si spegne quando si collega il disco rigido esterno?"

Esegui Utility Disco

Apri Utility Disco e vedi se il tuo disco esterno appare qui. Trova Utility Disco in Applicazioni> Utility> Utility Disco. Se l'unità viene visualizzata ma non è montata, selezionare l'opzione di montaggio che dovrebbe montare quel disco.

Per verificare, fai clic sul logo Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo e seleziona Informazioni su questo Mac. Seleziona la scheda Archiviazione e verifica se l'unità viene visualizzata qui.

In caso contrario, tornare a Utility Disco e selezionare l'unità esterna dalla barra laterale sinistra.

Ora scegli First Aid o verifica (ripara) il disco. Questo processo dovrebbe trovare e correggere eventuali errori minori con l'unità.

Controlla il formato del disco

Se riesci a vedere l'unità in Utility Disco ma non riesci a montarla e ad utilizzarla, potresti avere un problema con il formato del disco.

Controlla se l'unità esterna è elencata come formato NTFS, in tal caso desideri riformattare l'unità utilizzando la funzione di cancellazione in Utility Disco e formattarla come exFAT, FAT, APFS (se supportato) o Mac OS Extended.

Guarda le informazioni sul tuo sistema

Andiamo su Informazioni di sistema e vediamo tutti i dispositivi USB collegati al tuo Mac. Passa ad Apple nel menu superiore> Informazioni su questo Mac> Archiviazione

Per maggiori dettagli, vai al menu Apple> Informazioni su questo Mac> e seleziona Rapporto sistema sotto le informazioni sul tuo Mac e sul suo sistema operativo.

Terminal to the Rescue!

Se le Informazioni di sistema riconoscono le tue unità esterne USB, ma continuano a non essere visualizzate, prova a scollegarle e quindi rimonta le unità tramite Terminale.

  1. Trova Terminale in Applicazioni> Utilità> Terminale .
  2. Una volta aperto, digita l' elenco diskutil dei comandi

Il comando elenco diskutil visualizza le informazioni di base su tutti i volumi disponibili e le unità collegate. Quindi è un buon comando da usare quando si controlla se le unità si stanno davvero collegando al computer.

Dopo aver digitato il comando, viene visualizzato un elenco di tutti i dischi.

Cerca la sezione etichettata / dev / disk_ (esterna, fisica).

La parte disk_ è l'identificatore del disco fisico e il carattere di sottolineatura è qualunque numero o cifra sia assegnata a questa unità: prendi nota dell'intera riga inclusi i numeri o le cifre che seguono la parola disk.

Per le unità partizionate, una "s" segue l'identificatore del disco. Il numero che segue la lettera "s" rappresenta il numero di partizione.

Quindi, se un disco ha due o più partizioni, l'identificatore del disco totale è simile al seguente:

  1. disk3s1
  2. disk3s2
  3. disk3s3

Ora, inserisci un altro comando in Terminal diskutil info disk_. Assicurati di aggiungere il numero o la cifra assegnata a questa unità alla fine, al posto del carattere di sottolineatura.

Ad esempio, la mia chiavetta USB esterna è elencata come / dev / disk4 (esterna, fisica), quindi scrivo il comando diskutil i nfo disk4. Questo comando apre informazioni dettagliate sull'unità, incluso il nome del produttore, la dimensione, se è rimovibile e altri fatti.

Una volta stabilito che l'unità è nota dal sistema, utilizzare Terminale per espellere quel disco tramite il comando diskutil espelli disco _.

Ricordarsi di utilizzare il numero identificativo del disco associato all'unità al posto del carattere di sottolineatura. Dopo aver eseguito quel comando, digita di nuovo l' elenco diskutil per vedere se il tuo disco non è più presente nell'elenco.

Una volta che l'unità è andata, rimuovila fisicamente dal tuo computer e poi reinseriscila - si spera, l'unità si monta e funziona come al solito.

I comandi del terminale non funzionano o vedono "operazione non consentita" in macOS Mojave e versioni successive?

Se il tuo Mac non ti consente di immettere ed eseguire i comandi di Terminale, devi concedere l' accesso completo al disco dell'app Terminale.

Consulta questo articolo per i dettagli su come concedere all'app Terminal l'accesso a tutto il disco.

Il MacBook si spegne quando si collega il disco rigido esterno?

Ciò accade quando il disco rigido consuma troppa energia o una quantità "errata" di energia dall'USB. SMC del tuo Mac spegne il computer per proteggersi.

Se ciò accade frequentemente, collegare l'unità alla propria fonte di alimentazione, se possibile, quindi non sta assorbendo energia dalla porta USB.

Se ciò non è possibile (come le chiavette USB), provare una porta USB diversa o, se applicabile, un cavo USB diverso. Inoltre, ripristina SMC del tuo Mac.

Ripristino di SMC

Se la batteria non è rimovibile

  1. Spegnere e scollegare l'alimentatore
  2. Premi Shift-Control-Option sul lato sinistro della tastiera E premi il pulsante di accensione contemporaneamente. Tieni premuti questi tasti e il pulsante di accensione per 10 secondi
    1. Se hai un MacBook Pro con Touch ID, il pulsante Touch ID è anche il pulsante di accensione
  3. Rilascia tutti i tasti e ricollega il tuo Mac all'alimentatore (collegalo a una presa)
  4. Premi di nuovo il pulsante di accensione per accendere il Mac

Se la batteria è rimovibile

  1. Spegni il Mac e scollega l'alimentatore
  2. Rimuovere la batteria
  3. Tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi
  4. Riporta la batteria e ricollega il Mac all'alimentatore (collegalo a una presa)
  5. Premi il pulsante di accensione per accendere il tuo Mac

Ispezionare con la console

Per la maggior parte di noi, l'app Console di Apple è un elenco confuso di messaggi di registrazione ed errori che hanno senso per un utente quotidiano. Ma nei momenti difficili, la Console è davvero molto utile, soprattutto quando non riesci a capire cosa diavolo sta succedendo!

In breve, Console visualizza le informazioni di registro che aiutano te o un fornitore di servizi a risolvere i problemi sul tuo Mac. La console non risolverà il problema, ma fornisce informazioni per diagnosticare il problema.

Lavorare con Console non è mai stato facile, ma la buona notizia è che a partire da macOS Sierra, Apple ha riorganizzato la console per renderla un po 'più user-friendly o almeno per i tecnici DYI.

Quindi, usiamo la console per verificare che la tua porta USB rilevi i tuoi dispositivi. Trova Console in Applicazioni> Utilità> Console .

L'utilità della console consente di sapere se vengono rilevati i dispositivi USB esterni e se sono presenti errori. Prima di collegare l'unità USB, apri la Console e seleziona la scheda Errore e guasti, ora collega l'unità e controlla se rileva il tuo dispositivo o se c'è un errore.

Se la console mostra che non è successo nulla e non vengono visualizzati errori, il tuo problema non è il dispositivo USB.

Unità esterne molto lente dopo l'aggiornamento di macOS?

Molti lettori hanno recentemente riferito di avere problemi di rallentamento delle unità esterne dopo l'aggiornamento a macOS Catalina o Mojave.

Se si verificano problemi con le unità esterne dopo l'aggiornamento a macOS Mojave, la soluzione migliore è ripristinare l'SMC e quindi provare a connettersi all'unità esterna.

Ripristina SMC su MacBook

  • Per eseguire il ripristino di SMC, iniziare con Arrestare il Mac.
  • Premi Shift-Control-Option sul lato sinistro della tastiera, quindi premi contemporaneamente il pulsante di accensione.
  • Tieni premuti questi tasti e il pulsante di accensione per 10 secondi.
  • Dopo i 10 secondi, rilasciare tutti i tasti. Quindi premi il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Ripristino di SMC su Mac Mini

  • Se stai usando un Mac Mini, spegni semplicemente il Mac.
  • Dopo che il Mac si è spento, scollegare il cavo di alimentazione.
  • Attendere 15 secondi, quindi ricollegare il cavo di alimentazione.
  • Attendi altri 5 secondi, quindi premi di nuovo il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Ora prova a connettere l'unità esterna e vedi se è più sensibile al tuo Mac.

Facciamo una terza parte

Molti utenti e amanti del Mac consigliano di utilizzare l'app di terze parti Kext Utility per risolvere i loro problemi nel riconoscimento di unità esterne. I lettori che non sono stati in grado di montare i propri dischi esterni USB 3.0 e 2.0 FAT e FAT 32 sui propri Mac eseguivano il programma Kext Utility e dopo aver riavviato queste unità USB funzionavano!

L'utilità Kext funziona su Mac OS X 10.5 o successivo. Per gli utenti macOS, assicurati di eseguire la versione più recente.

Incartare

Purtroppo, i Mac che non riconoscono le unità esterne non sono una novità. È un problema perpetuo, soprattutto dopo aver aggiornato il sistema operativo del tuo Mac all'ultimo macOS o OS X. Ma la buona notizia è che sono disponibili parecchie soluzioni per risolvere questo problema temporaneo (si spera, è proprio quello!)

Suggerimenti per il lettore

  • Se si utilizza un hub per più unità esterne, provare a rimuovere l'hub o passare a un hub diverso (e modello più recente). Per me, quando ho usato il mio hub, le mie unità non sono state visualizzate o non funzionavano. Ma quando ho collegato i dischi direttamente all'iMac tramite USB, tutto ha funzionato bene! Non importa quello che ho fatto, l'hub non funzionava. Così ho acquistato e installato un nuovo hub multiporta (autoalimentato) e tutto funziona di nuovo. In quanto FYI, ciò è accaduto dopo l'aggiornamento a macOS Mojave e persino il supporto Apple NON ha potuto identificare il problema o spiegare perché l'hub che ha funzionato con High Sierra ha smesso di funzionare dopo l'aggiornamento a Mojave
  • Devo aggiornare il driver del mio disco esterno. Quindi potresti voler contattare il dipartimento di supporto del produttore dell'unità esterna e vedere se c'è un aggiornamento per quell'unità e per la versione macOS o Mac OS X che usi
  • Vai su Preferenze di Sistema> Spotlight e deseleziona tutto ciò che appare in quell'elenco. Dopo aver deselezionato tutte le caselle, collegare le unità esterne. Una volta riconosciute le unità esterne, tornare a Preferenze di Sistema> Spotlight e ripristinarlo alle preferenze di ricerca Spotlight predefinite spuntando tutte le caselle
  • Risolto il problema andando su Preferenze in Utility Disco e selezionando "Apri automaticamente immagini di sola lettura". Si scopre che la mia chiavetta USB era di sola lettura perché formattata nativamente come NTFS. Quella particolare preferenza era disattivata e impediva persino la visualizzazione dell'unità. Fai semplicemente una riformattazione (se non c'è nulla sul disco o niente di importante) e tutto va bene
  • Se hai cambiato le icone di sistema del tuo Mac come ha fatto Trav, la soluzione è relativamente semplice e comporta il ripristino delle icone alla normalità