Blocca le app in modalità Bambini su iPad, How-To

Devi limitare ciò a cui tuo figlio (o altro) può accedere su iPad, iPhone o un altro iDevice? Sei preoccupato che il tuo bambino possa rovinare il tuo telefono, cercare i tuoi dati personali, modificare le impostazioni o il passcode o causare altri problemi?

Prova a utilizzare l'accesso guidato e limita tuo figlio a un'unica app. E controlla anche quali funzionalità sono disponibili all'interno di quell'app!

Gli iPad sono un elemento essenziale per i genitori, quindi è fondamentale poter bloccare le app in modalità Bambini. Non vogliamo che i nostri bambini aprano o eliminino un sacco di app dai nostri iPad e iPhone.

Vogliamo che i nostri bambini possano godere di una fantastica esperienza per iPad a misura di bambino, ma sempre entro i limiti, stabiliamo come appropriato. E il modo migliore per farlo è bloccare le app in una modalità bambini.

Gli iPad sono un affare di famiglia

Tutti nella nostra famiglia adorano i nostri iPad. È così utile consegnare ai bambini solo per leggere libri, giocare a giochi interattivi, disegnare o guardare uno spettacolo su Netflix e altri servizi di streaming. Ma è anche troppo facile per i bambini entrare in app che non dovrebbero, non dovrebbero, o addirittura acquistare contenuti ed eliminare app.

E poi c'è quel pulsante Home sempre affascinante: il mio più giovane a 18 mesi non riesce a togliergli le mani! Invece di guardare o giocare in silenzio con un'app, guarderà cosa ci si sente come 5 secondi e poi tornerà a fare clic sul pulsante Home ANCORA e DI NUOVO.

I bambini sono naturalmente curiosi e hanno scarsi limiti di attenzione, quindi è solo questione di tempo prima che la curiosità ottenga il meglio da loro. E iniziano a esplorare. Quindi, come genitori, abbiamo davvero bisogno di alcuni controlli parentali sul posto. Dobbiamo avere la possibilità di bloccare le app in modalità Bambini. Abbiamo bisogno dei controlli per bloccare le app!

I genitori vogliono un occhio vigile

I genitori spesso ci chiedono qui su Apple ToolBox come limitano l'accesso a una singola app, quindi bloccano rapidamente il loro iDevice su un'app specifica prima di consegnarlo ai bambini. Questa impostazione è simile alla Modalità bambino presente su tablet Android e altri dispositivi.

La modalità Bambini consente ai nostri bambini di disegnare, imparare, ascoltare, guardare ed essere creativi senza essere in grado di accedere o pasticciare con le nostre cose personali. Quando i bambini finiscono, disabilitiamo semplicemente la Modalità bambini e torniamo a usare i nostri iDevice come al solito.

La buona notizia è che l'attivazione di una singola limitazione per app su iPad, iPhone o altri iDevice è ragionevolmente semplice.

Quindi andiamo a questo!

Come bloccare le app su un'unica app

Per controllare in che modo i nostri figli utilizzano iDevices, utilizziamo le funzionalità di Accesso guidato. In sostanza, questo blocca iDevice su un'unica app per l'utente. L'accesso guidato è migliore quando passi temporaneamente il tuo iPad o iPhone ai tuoi figli.

Accesso guidato e controllo genitori

Se sei interessato a configurare un iPad, iPhone o un altro iDevice per l'uso a tempo pieno dei bambini, una strategia migliore è quella di impostare Restrizioni su iDevice.

Le restrizioni sono ideali per bloccare un iDevice che i tuoi figli usano sempre. Per informazioni su come impostare le restrizioni sul controllo genitori, consulta questo post se utilizzi iOS 11 e versioni precedenti

Se usi iOS 12 e versioni successive, consulta l'articolo "Dove sono le restrizioni in iOS 12?"

Per aiutare a distinguere queste impostazioni, considera Accesso guidato temporaneo e Restrizioni come sempre .

Tutto sull'accesso guidato

L'accesso guidato aiuta te, tuo figlio o chiunque a rimanere concentrato su un'attività / app SINGOLA quando usi il tuo iPhone, iPad o iPod touch. L'accesso guidato limita il tuo dispositivo a un'unica app e ti consente di controllare quali funzionalità dell'app sono attive e disponibili.

Che si tratti di un'app di scrittura, un'app di storia o di libri, un'app di disegno, un'app di musica o un'app di video, l'accesso guidato aiuta a mantenere l'attenzione degli utenti su quella singola app.

L'accesso guidato non è solo per i bambini

Questa funzione è utile in una varietà di impostazioni, dal lavorare con i clienti su un'unica app, alla formazione e all'istruzione, al lavorare con persone dello spettro autistico, con Alzheimer, demenza o disturbo da deficit di attenzione.

L'accesso guidato viene utilizzato anche nei chioschi di ambienti pubblici in cui non si desidera che gli utenti possano aprire altre app.

Con Accesso guidato, è anche possibile creare una "modalità ospite". Quindi, se passi il tuo iDevice a uno sconosciuto o a qualcuno che non conosci molto bene da usare, guardi un video, leggi qualcosa o guardi qualcosa tramite un'unica app, non ti preoccuperai che abbiano accesso a nessuno dei tuoi informazioni riservate.

Utilizzare l'accesso guidato per:

  • Limita temporaneamente il tuo dispositivo iOS a un'unica app
  • Disabilita le aree dello schermo che non sono rilevanti per un'attività o le aree in cui un gesto accidentale potrebbe causare distrazione
  • Disabilita alcuni pulsanti hardware come volume e tastiera

Impostazione dell'accesso guidato alle app di blocco

L'accesso guidato ti consente di bloccare il tuo dispositivo su un'unica app. Ad esempio, blocchi iDevice con Accesso guidato per riprodurre musica o eseguire solo un'app o un gioco educativo specifico.

E solo allora lo dai ai tuoi figli. I tuoi figli potranno usare solo quell'app specifica. Una volta che i bambini hanno finito, sblocchi iDevice con un PIN e torni a usarlo normalmente.

Per configurare l'accesso guidato:

  1. Apri Impostazioni
  2. Passare a Generale> Accessibilità
  3. Scorri verso il basso fino ad Accesso guidato sotto la voce Apprendimento
  4. Abilita Accesso guidato e imposta un passcode o utilizza Touch ID / Face ID
    1. Scegli un passcode che ricorderai, ti serve per disattivare l'accesso guidato

Per avviare l'accesso guidato:

  1. Avvia l'app che desideri bloccare
  2. Fai triplo clic su Home (o l'interruttore laterale per dispositivi senza home)
    1. Se hai le scorciatoie di accessibilità abilitate, viene visualizzato un menu di opzioni
  3. Seleziona Accesso guidato
  4. Imposta le tue regole di accesso guidato
    1. Scegli cosa disabilitare
      1. Pulsanti hardware
        1. Sonno-veglia
        2. Volume
        3. Movimento
        4. Tastiera
      2. Toccare
        1. Per ignorare tutti i tocchi dello schermo, disattivare
        2. Attiva e scorri le aree che desideri disabilitare
          1. Se la tua app visualizza annunci pubblicitari, probabilmente vorrai disabilitare queste aree dello schermo
    2. Impostare il limite di tempo se lo si desidera
  5. Tocca il pulsante Start

Il tuo iPad, iPhone o iPod touch è ora bloccato nell'applicazione corrente. Premendo Home o scorrendo verso l'alto la barra dei gesti home non si esce più dall'app designata.

Vedrai un messaggio nella parte superiore dello schermo che ti informa che l'accesso guidato è abilitato e fai triplo clic su Home o sul pulsante laterale per uscire (avrai bisogno di quel passcode.)

E tieni presente che poiché quasi tutto è disabilitato quando Accesso guidato è attivo, anche Force Quit non funzionerà .

Disabilita aree sullo schermo

Nel caso in cui tu lo abbia perso, in Accesso guidato, c'è un'opzione per disabilitare alcune parti dello schermo semplicemente facendole cerchiare.

Supponiamo, ad esempio, che i tuoi figli guardino un film e desideri disabilitare i controlli di riproduzione sullo schermo video: puoi farlo! Oppure ci sono annunci sullo schermo; puoi disabilitare anche quelle parti.

Basta usare il dito e disegnare intorno alle aree che si desidera disabilitare. Questa funzione è la mia parte preferita di Accesso guidato. Dà un controllo inaspettato.

Utilizzare l'accesso guidato per disattivare i controlli delle app, le parti dello schermo e il rilevamento del movimento. Segui questi passi:

Per disabilitare i controlli dell'app e alcune aree della schermata dell'app:

  1. Cerchia qualsiasi parte dello schermo che desideri disabilitare
  2. Utilizzare le maniglie per regolare l'area

Per ignorare tutti i tocchi dello schermo, disattivare il tocco completamente.

Orienta il tuo schermo

È una buona idea bloccare l'orientamento dello schermo prima di consegnare iDevice a tuo figlio. La modifica dell'orientamento del dispositivo è sufficiente per posizionare i pulsanti in un'area non protetta dello schermo, consentendo a tuo figlio di sfuggire a molte di queste restrizioni di accesso guidato.

Quindi ricordati di bloccarlo fino a quando Apple non lo risolve, è facile per i tuoi figli uscire dalla schermata o dalle funzioni riservate, anche interamente per caso.

Pertanto, è meglio assicurarsi che la rotazione dello schermo sia impostata su blocco, sia in orizzontale che in verticale a seconda dell'app che si sta aprendo per loro.

Per bloccare l'orientamento dello schermo

Innanzitutto, controlla se l'orientamento dello schermo è già attivo. Se vedi l'icona dell'orientamento nella barra di stato della schermata superiore, Blocco orientamento è attivo.

Per attivare l'orientamento dello schermo, scorrere per aprire il Centro di controllo.

  1. Cerca l'icona di orientamento dello schermo
    1. Se questa icona è bianca, l'orientamento dello schermo è attivo
    2. Se l'icona è grigia, l'orientamento dello schermo è disattivato
  2. Per accendere, basta toccare l'icona di orientamento dello schermo una volta
    1. L'icona diventa bianca
    2. L'icona appare nella barra di stato della schermata superiore

Il riavvio è sempre possibile

Anche in modalità di accesso guidato, puoi riavviare il tuo iPad / iPhone tenendo premuti i pulsanti Home e Power per 15 secondi o usando altri metodi per forzare il riavvio (a seconda del modello.) È probabile che i tuoi figli non eseguano questa azione.

Ma è possibile e probabilmente deve rimanere sul posto per una serie di motivi.

Come si disattiva l'accesso guidato?

Per uscire da Accesso guidato, basta premere tre volte il pulsante Home o laterale (triplo clic) e inserire Face ID, Touch ID o lo stesso passcode scelto durante la configurazione di Accesso guidato per sbloccare iDevice. Il tuo iDevice è tornato alla sua normalità.

Se desideri disattivare completamente l'accesso guidato, torna su Impostazioni> Accessibilità> Accesso guidato > e sposta l'impostazione Accesso guidato su OFF. È necessario inserire nuovamente Face ID, Touch ID o passcode. Questo è tutto!

Risoluzione dei problemi di accesso guidato

Se il triplo clic sul pulsante Home o Side non ha fatto nulla e sei bloccato in un'app di Accesso guidato, ecco alcuni suggerimenti dei nostri lettori Apple ToolBox:

Suggerimenti per ottenere l'accesso guidato non bloccato

  1. Riavvio forzato
    1. Su un telefono iPhone X Series, iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Premere e rilasciare immediatamente il pulsante Volume giù. Quindi, tieni premuto il pulsante laterale fino a visualizzare il logo Apple
    2. Su un iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
    3. Su un iPhone 6s e precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti i pulsanti Home e Top (o Side) per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
    4. Una volta riavviato iDevice, torna su Impostazioni> Accessibilità> Accesso guidato e disattiva
  2. Accedi a icloud.com su un computer (questo metodo funziona solo se hai attivato Trova il mio iPhone (iPad o iPod Touch) e hai attivato iCloud
    1. Consenti l'accesso da un altro dispositivo e inserisci il codice di verifica se l'autenticazione a due fattori è attiva
    2. Vai a Trova iPhone
    3. Seleziona il dispositivo bloccato in Accesso guidato da "Tutti i dispositivi".

    4. Attiva la modalità Lost

    5. Premi Avanti sulle istruzioni per aggiungere il tuo numero di telefono e un messaggio per forzare il tuo iPhone a passare alla schermata di blocco iPhone
    6. Digita la password del dispositivo e l'accesso guidato dovrebbe essere disabilitato (dovresti vedere la schermata principale)
  3. Alcuni lettori riferiscono che il completo esaurimento delle batterie per forzare lo spegnimento e la ricarica ha funzionato per loro

Di tanto in tanto, le app di terze parti come Skype si bloccano durante l'utilizzo dell'accesso guidato. Se un riavvio non ha funzionato, prova i seguenti passaggi per risolvere (per iTunes versione 12.6 e precedenti)

  1. Collega il tuo iPad, iPhone o un altro iDevice al computer. (Lascia acceso il tuo iPad)
  2. Apri iTunes e seleziona il tuo iDevice
  3. Elimina l'app in cui sei rimasto bloccato (come nel nostro esempio Skype)
  4. Sync

Dopo aver eliminato l'app fastidiosa, dovresti essere in grado di fare triplo clic sul pulsante Home o laterale e ottenere lo schermo Touch ID / Face ID o la password previsti per disattivare l'accesso guidato.

Una volta confermato che l'accesso guidato non è più bloccato sull'app di terze parti, reinstallare l'app che hai eliminato sopra dall'app store.

Hai dimenticato la password per lo schermo o le restrizioni?

Dimenticare il passcode dello schermo o le restrizioni è abbastanza facile da fare, soprattutto se non si utilizza questa funzione spesso. Molti dei nostri lettori hanno riscontrato successo utilizzando un programma chiamato pinfinder.

Gareth Watts ha creato il pinfinder dopo che un PIN è stato dimenticato per l'iPod Touch di un bambino e la pulizia significava molto più lavoro che scrivere questo piccolo programma. Sembra che molti di noi abbiano situazioni simili! Ed è per questo che molti dei nostri lettori trovano utile il pinfinder!

Pinfinder recupera il passcode delle restrizioni, questa è la password che limita ciò che i bambini e le altre persone possono fare con il tuo iPhone e altri iDevice. Sai, cose folli come fare acquisti in-app o inviare aggiornamenti di Facebook al tuo account.

L'uso del pinfinder è semplice

Basta scegliere il file adatto al proprio sistema operativo, decomprimere il file ed eseguire il programma. E, naturalmente, assicurati di seguire tutte le istruzioni sul pinfinder. I nostri utenti segnalano di aver quindi ricevuto il passcode delle restrizioni e di essere in grado di utilizzare normalmente i loro dispositivi iDevice.

Pinfinder recupera i passcode dello schermo o le restrizioni dai backup crittografati di iTunes. Assicurati di conoscere la password utilizzata per crittografare il backup con iTunes!

Se il tuo problema è che sei completamente bloccato fuori dal tuo telefono e non ricordi il passcode della schermata di blocco, sfortunatamente Pinfinder non può aiutarti. Se questa è la tua situazione, consulta il nostro articolo su Passcode iPhone richiesto.

Come usare Pinfinder per recuperare il tempo sullo schermo o le restrizioni / Passcode di accesso guidato

  1. Usa iTunes per creare un backup crittografato del tuo dispositivo
  2. Annota o salva la password che usi per crittografare il tuo backup
  3. Scarica pinfinder per Mac e quindi eseguilo facendo clic con il tasto destro sull'icona del pinfinder e selezionando Apri

Usi Mac OS X Mojave o superiore?

Assicurati di consentire ai programmi terminali di accedere ai dati di backup creati da iTunes.

Innanzitutto, apri Preferenze di Sistema> Sicurezza e Privacy e seleziona la scheda Privacy. Quindi, aggiungi il programma Terminale situato nella cartella Applicazione-> Utilità all'elenco delle applicazioni consentite.

Non dimenticare di guardare il nostro video sulla genitorialità con i dispositivi Apple

Incartare

Tutti i genitori cercano di tenere d'occhio ciò che i nostri figli guardano e fanno con la loro tecnologia. Sappiamo che non siamo sempre presenti e in grado di tenere sempre d'occhio il premio, quindi è bello avere un backup in Accesso guidato.

L'accesso guidato è abilitato e disabilitato con Face ID, Touch ID o passcode, quindi non è possibile attivarlo a meno che non sia necessario. Una volta attivata questa funzione in Impostazioni, un semplice triplo clic la attiverà su qualsiasi app tu o i tuoi figli desideriate.

L'accesso guidato è favoloso per i genitori in quanto ci dà una misura di controllo. Impedisce ai nostri figli di "accidentalmente" acquistare nuove app, fare clic sugli annunci pubblicitari e uscire dal loro libro, spettacolo o gioco. E soprattutto per i genitori come me, impedisce quel clic senza fine del pulsante Home!