Il tuo iPhone 11 Pro è bloccato su uno schermo Apple bianco? Sistemalo ora

È sempre emozionante ottenere un nuovo smartphone. Soprattutto quando scegli il migliore in circolazione, come il nuovo iPhone 11 Pro o 11 Pro Max di Apple. Ma quell'eccitazione scompare abbastanza rapidamente se rimani bloccato su uno schermo Apple bianco mentre provi a configurare il tuo nuovo dispositivo.

Questo è esattamente ciò che sta accadendo ad alcuni nuovi possessori di iPhone. Apple afferma che devi solo attendere il completamento dell'installazione o dell'aggiornamento del software. Ma alcune persone dicono che stanno già aspettando da 18 ore!

Se il tuo nuovo iPhone 11 Pro è bloccato su uno schermo bianco di Apple, possiamo mostrarti come risolverlo oggi.

Cosa causa lo schermo Apple bianco su un iPhone 11 Pro?

È difficile dire esattamente perché così tanti dispositivi iPhone 11 Pro rimangano bloccati su uno schermo Apple bianco, ma probabilmente dipende dal software operativo installato su di essi.

La maggior parte delle unità iPhone 11 Pro viene fornita con iOS 13.0, che è pieno di bug. Apple ha rilasciato iOS 13.1 pochi giorni dopo l'uscita di iPhone 11 Pro e ora siamo già su iOS 13.1.1. Questi aggiornamenti risolvono molti dei bug, ma è improbabile che il tuo iPhone 11 Pro abbia aggiornato il software quando è nuovo di zecca.

Il rilascio di iOS 13 è arrivato con qualcosa in più della sua giusta dose di bug.

Durante il processo di installazione, dopo aver acceso il loro nuovissimo iPhone 11 Pro, agli utenti viene chiesto di "Scorri verso l'alto per aggiornare". Presumibilmente, questo si riferisce all'aggiornamento del software sul dispositivo.

Ma dopo aver fatto scorrere verso l'alto, appare il temuto schermo bianco con un logo Apple nero. La barra di caricamento sotto il logo Apple si riempie lentamente al termine dell'aggiornamento, ma per molti utenti sembra che non sarà mai pieno al 100%.

Alcune persone hanno già atteso oltre 18 ore per il completamento dell'aggiornamento. Ti consigliamo di utilizzare i passaggi seguenti per aggiornare il tuo iPhone 11 Pro.

Come riparo lo schermo bianco di Apple su un iPhone 11 Pro?

Dopo che il tuo iPhone 11 Pro si è bloccato, non c'è modo semplice per uscire dallo schermo bianco di Apple. Anche se si forza il riavvio forzato, l'iPhone si riavvia sulla stessa schermata con la barra di caricamento bloccata dove era prima.

Apple ti suggerisce di stare attenta e attendere il completamento del processo di aggiornamento. Ma non abbiamo abbastanza fiducia in iOS 13 per raccomandarlo, e abbiamo scoperto che è molto più veloce cancellare e ripristinare il tuo dispositivo con un computer.

Se hai macOS Catalina o versioni successive, devi utilizzare Finder per ripristinare il tuo iPhone. Altrimenti, puoi farlo con l'ultima versione di iTunes. Immagine da Apple.

Per farlo correttamente, hai bisogno di un computer con iTunes o un Mac con macOS Catalina. Segui i passaggi seguenti per ripristinare il tuo nuovo iPhone 11 Pro utilizzando la modalità DFU, che reinstalla ogni linea di firmware e software sul dispositivo.

Al termine di questo processo, il tuo iPhone eseguirà l'ultima versione di iOS, pronto per ripristinare un backup o configurarlo come nuovo. Ed è molto più veloce che aspettare che la barra di caricamento schermata bianca si riempia.

Come posso ripristinare il mio iPhone 11 Pro utilizzando la modalità DFU?

Anche i tecnici Apple fanno fatica a mettere un iPhone in modalità DFU a volte. È un processo un po 'complicato con alcuni tempi precisi che devi ottenere nel modo giusto. Ma è importante ripristinare il tuo iPhone in questo modo affinché la correzione funzioni.

Saprai che il tuo iPhone è in modalità DFU se lo schermo è completamente vuoto, come se fosse spento, ma il tuo computer rileva un dispositivo in modalità di ripristino. Se sbagli, torna al primo passaggio e riprova.

  1. Collega il tuo iPhone 11 Pro a un computer utilizzando il cavo da Lightning a USB in dotazione.
  2. Su macOS Catalina o versioni successive, apri Finder e seleziona il tuo iPhone dalla barra laterale. Altrimenti, apri iTunes e seleziona il tuo iPhone in alto a sinistra.

    In macOS Catalina, seleziona il tuo iPhone dalla barra laterale in Finder.
  3. Sul tuo iPhone, premi la seguente combinazione di pulsanti:
    1. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su .
    2. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù .
    3. Tieni premuto il pulsante laterale per 10-15 secondi, fino a quando lo schermo diventa nero.
    4. Continua a tenere premuto il pulsante laterale e premi anche il pulsante di riduzione del volume per altri 5 secondi.
    5. Continua a tenere premuto il pulsante Volume giù ma rilascia il pulsante laterale per altri 10 secondi.
  4. Se ha funzionato, il tuo computer dovrebbe rilevare un iPhone in modalità di recupero, ma lo schermo del tuo iPhone rimarrà vuoto.
  5. Sul tuo computer, accetta di ripristinare il dispositivo.

Lo schermo del tuo iPhone dovrebbe essere completamente vuoto quando viene visualizzato questo avviso.

Al termine del processo di ripristino, il tuo iPhone 11 Pro si comporta come se fosse nuovo di zecca, praticamente. Seguire i passaggi per configurarlo o ripristinarlo da un backup. Solo che questa volta non è necessario scorrere verso l'alto e attendere che aggiorni qualcosa.

Se il tuo iPhone 11 Pro è ancora bloccato su uno schermo Apple bianco dopo aver utilizzato la modalità DFU, potresti avere un dispositivo difettoso. Contatta Apple per il supporto one-to-one e facci sapere la tua esperienza nei commenti!