È possibile acquistare un nuovo dispositivo Apple senza alcuna imposta sulle vendite?

L'imposta sulle vendite è una di quelle cose che la maggior parte di noi non può eludere. Inoltre, l'imposta sulle vendite può aggiungere rapidamente centinaia di dollari a un acquisto già costoso. Quindi come si fa a evitarlo?

Se stai cercando di acquistare un prodotto Apple come un iPad o un Mac senza alcuna imposta sulle vendite allegata al prezzo, hai un paio di opzioni. Ma ci sono alcune precisazioni da tenere a mente. Quindi continua a leggere per capire cosa dovresti sapere.

Acquista in uno stato senza imposta sulle vendite per acquistare il tuo iPad

Alcuni stati non hanno alcuna imposta sulle vendite, il che significa che è possibile acquistare i prodotti Apple esattamente al prezzo dell'adesivo.

Il modo più semplice per acquistare un dispositivo Apple senza alcuna imposta sulle vendite è semplicemente fare acquisti in uno stato senza IVA.

Naturalmente, la maggior parte della popolazione non vive in uno stato senza imposta sulle vendite. Attualmente, ci sono solo cinque stati negli Stati Uniti che si adattano al conto: Alaska, Delaware, Montana, New Hampshire e Oregon.

Ma se vivi in ​​uno di questi stati o nelle vicinanze, puoi ottenere facilmente un nuovo iPad, Mac o altro prodotto Apple per centinaia di dollari in meno rispetto a un altro stato.

L'avvertenza a questo è che se acquisti un prodotto in uno stato, ma vivi in ​​un altro, lo stato in cui risiedi vorrà i soldi delle tasse che avrebbe ottenuto da quella vendita.

La maggior parte degli stati con imposta sulle vendite ha anche qualcosa chiamata imposta d'uso. Dovresti segnalare eventuali acquisti effettuati in stati esentasse e pagare una tassa di utilizzo su tali acquisti quando presenti una dichiarazione ogni aprile.

È sicuramente qualcosa da tenere a mente, quindi cerca le tue leggi fiscali locali.

Attendi le festività fiscali del tuo stato per acquistare il dispositivo Apple

Alcuni stati hanno una "vacanza fiscale" in cui non riscuotono l'imposta sulle vendite per determinati acquisti per un breve periodo.

Anche se non vivi in ​​uno stato esente da imposte sulle vendite, potresti benissimo vivere in uno stato con una vacanza fiscale.

Fondamentalmente, una vacanza fiscale è un periodo di tempo in cui lo stato non riscuote l'imposta sulle vendite su acquisti selezionati quando normalmente. Le vacanze fiscali durano in genere un paio di giorni, generalmente un fine settimana.

All'altra estremità dello spettro, la maggior parte delle vacanze fiscali ha alcune restrizioni sul tipo di acquisti a cui si applicano. A volte, c'è un importo massimo di acquisto. Altre volte, la vacanza fiscale si applica solo a determinati articoli, come materiale scolastico o abbigliamento. Tutto sommato, ci sono sette stati degli Stati Uniti che hanno una vacanza fiscale che si applica a computer e altri dispositivi elettronici.

In genere, le festività fiscali negli Stati Uniti si svolgono in agosto, anche se ci sono eccezioni. Le festività fiscali dell'Alabama e del Tennessee sono ad esempio a fine luglio.

Ci sono molte informazioni da coprire, quindi ci asterremo dall'andare troppo in profondità qui. Controlla se il tuo stato ha una vacanza fiscale e controlla la data e le restrizioni di acquisto.

Vale anche la pena notare che Apple dedicherà in genere una pagina Web a varie festività fiscali statali intorno a luglio o agosto. Quindi potrebbe essere intelligente tenere d'occhio la pagina di Apple in quei mesi.

Utilizza alcuni rivenditori online per acquistare iPad senza IVA

Adorama, in quanto rivenditore autorizzato Apple, offre una vasta selezione di nuovi prodotti Apple.

Oltre alle sedi di vendita al dettaglio in tutti gli stati esenti da imposte sulle vendite, ci sono anche un paio di rivenditori online di alto profilo che non riscuotono l'imposta sulle vendite in alcuni stati.

Ci sono due importanti rivenditori che si distinguono: Adorama e B&H Photo. Sono entrambi rivenditori autorizzati Apple e sono un'ottima scelta se sei sul mercato per un nuovo iPad, iPhone, Mac o un altro dispositivo.

Adorama, ad esempio, riscuote solo l'imposta sulle vendite per gli ordini spediti a New York o nel New Jersey. La società ha sede a New York.

B&H Photo riscuote l'imposta sulle vendite per ordini spediti in un pool di stati molto più grande: Alaska, Connecticut, Illinois, Indiana, Iowa, Kentucky, Maine, Mississippi, Nebraska, Nevada, New Jersey, New York, North Dakota, Oklahoma, South Carolina, South Dakota, Utah, Vermont, Washington, West Virginia e Wisconsin.

Vale la pena notare, d'altro canto, che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso l'anno scorso di consentire agli Stati di iniziare a riscuotere l'imposta sulle vendite per gli acquisti online da rivenditori al di fuori dello stato.

Ciò potrebbe cambiare significativamente il panorama dell'imposta sulle vendite al dettaglio online in futuro. Ad esempio, prima della decisione della Corte suprema, B&H Photo riscuoteva solo l'imposta sulle vendite per gli ordini locali a New York e nel New Jersey.

Mentre Adorama non ha iniziato a riscuotere alcuna imposta sugli ordini diversi dai due stati in cui si trova, non esiste alcuna garanzia che rimarrà tale in futuro. Quindi tieni d'occhio le loro politiche sull'imposta sulle vendite ed effettua i tuoi acquisti prima o poi.

L'altro posto in cui cercare buoni affari sulla liquidazione e sui prodotti Apple ricondizionati è Small Dog Electronics.

Acquistare sul mercato secondario?

Potresti riuscire a trovare nuovi prodotti Apple su siti come Craigslist o eBay, ma fai attenzione.

Certo, questo pezzo dovrebbe coprire l'acquisto di nuovi prodotti Apple senza alcuna imposta sulle vendite. Ma gli acquisti sul mercato secondario meritano ancora una menzione.

In genere, non ti verrà addebitata l'imposta sulle vendite se acquisti un articolo usato delicatamente da Craigslist, OfferUp, Letgo, Facebook Marketplace o un altro marketer peer-to-peer online. Potresti persino essere in grado di trovare dispositivi nuovi, non aperti o integrati.

Tuttavia, ti consigliamo di prestare estrema attenzione quando acquisti un dispositivo Apple sul mercato secondario. Se non stai attento, potresti finire con un prodotto contraffatto o un dispositivo "ricondizionato dal rivenditore" con parti di ricambio inferiori.

Per questo motivo, raccomandiamo di acquistare nuovi dispositivi sul mercato secondario solo a coloro che sono disposti a correre il rischio. Anche allora, è intelligente tenere a mente un paio di regole.

  • Se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.
  • Poni molte domande, ad esempio quando è stato acquistato e da dove. Richiedi la prova di vendita, se possibile.
  • Assicurati che sia in realtà un nuovo dispositivo Apple e non un falso o di terze parti rinnovato. Informati sulla prova concreta che è davvero un nuovo prodotto Apple.
  • Se possibile, ispezionare accuratamente il dispositivo prima di acquistarlo. Fai le tue ricerche e cerca eventuali segni sospetti di riconfezionamento o inautenticità.
  • Prova ad acquistare articoli con una carta di credito o un'altra piattaforma di pagamento che offre protezione dalle frodi. Le transazioni in contanti sono le più rischiose.

Speriamo che queste informazioni siano state utili! Se stai pensando di acquistare un dispositivo Apple nuovo o usato e nel frattempo risparmia qualche dollaro, questo dovrebbe tornare utile.