I servizi di localizzazione di iPhone sono sempre attivi? Ecco perché

Se sei preoccupato per la privacy, potresti aver notato che il tuo iPhone (o iPad) mostra sempre quella piccola freccia rivolta verso l'alto, proprio accanto alle informazioni sulla batteria: questa è l'icona dei servizi di localizzazione. Ed è sempre presente, anche quando imposti tutte le tue app per consentire l'accesso alla posizione solo durante l'utilizzo. A volte è solido, a volte è un contorno, ma è costante e quella piccola icona di posizione su iPhone non scompare! Allora, come va?

Per coloro che non lo sanno, quando i tuoi dispositivi iDevices mostrano quell'icona dei servizi di localizzazione, significa che il tuo dispositivo sta inviando dati ad app o Apple su dove ti trovi e dove sei stato.

Se sembra assolutamente orribile, c'è un modo per disattivare tutti i servizi che tracciano la tua posizione. Naturalmente, se dipendi da app come Maps, Uber o Yelp (e qualsiasi altra app basata su GPS), probabilmente VUOI conoscere la tua posizione. Ma potresti non voler sapere tutte le app. E potresti non voler che Apple raccolga i tuoi dati sulla posizione, anche se non sta raccogliendo esplicitamente informazioni su di te ma piuttosto sui servizi nelle tue sedi (come la disponibilità del WiFi e la capacità dei dati cellulari).

Quindi, se hai appena notato che l'icona dei servizi di localizzazione è sempre attiva, come sempre e non ti piace l'idea di essere continuamente monitorata, facciamo qualcosa al riguardo!

La freccia dello stato della posizione

Prima di tutto, potresti notare che la piccola freccia della posizione in iOS 11 sembra diversa. Non sei tu! In effetti, con iOS 11 Apple ha cambiato il funzionamento di quella piccola freccia di posizione. In iOS 11, quando un'app richiede la posizione del dispositivo, viene visualizzata una freccia vuota . Ma quando l'app riceve i dati sulla posizione, la freccia diventa solida, di solito solo per pochi secondi. Perché? Perché Apple vuole che sappiamo quando un'app sta richiedendo E quando un'app sta effettivamente ricevendo la posizione del nostro dispositivo (e presumibilmente, la nostra posizione). E probabilmente la maggior parte degli utenti di iPhone non se ne accorgerà nemmeno.

Quindi, per ricapitolare, freccia solida = trasmissione della posizione attuale E freccia vuota = che richiede la posizione corrente .

Come funziona

Apple raccoglie i dati sulla tua posizione utilizzando le informazioni disponibili dalla tua rete mobile, tutte le reti WiFi vicine (quando il WiFi è attivo) e le informazioni GPS disponibili.

Limita la conoscenza della posizione delle tue app: è un grosso problema!

Prima di iOS 11, le app di terze parti spesso raccoglievano sempre i nostri dati sulla posizione, piuttosto che quando usavamo l'app. Ma con iOS 11, ora possiamo limitare le app di terze parti a raccogliere quei dati sulla posizione solo quando stiamo usando l'app. Perché è importante? Prima di tutto, ora è la tua scelta di far sapere alle app la tua posizione o meno. Ricordiamo che nelle precedenti versioni di iOS, le nostre opzioni nei servizi di localizzazione erano spesso Sempre o Mai. Quindi, se volevamo un'app come Uber, fondamentalmente abbiamo deciso di consentire a Uber di seguirci sempre, sia che avessimo bisogno di un Uber o no! Quindi, l'aggiunta di Apple nella scelta di "Durante l'utilizzo dell'app" è UN GRANDE AFFARE!

Per impedire alle app di terze parti di raccogliere la posizione quando non si utilizza l'app, andare su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione e toccare ciascuna app per modificare l'impostazione da Sempre a Mai o Durante l'utilizzo dell'app. Qualunque cosa tu stabilisca qui regole, quindi anche se l'app di terze parti ha le proprie impostazioni, questa impostazione di Servizi di localizzazione iDevice ha l'ultima parola.

Punti bonus!

Questo aggiornamento migliora anche la durata della batteria dei dispositivi che aggiorni a iOS 11. Perché? Quando selezioni Durante l'utilizzo dell'app invece di Sempre, stai automaticamente limitando il tempo in cui iDevice attiva il GPS in background. Eccezionale!

Not Not Great Great

Bene, con iOS 11 non esiste ancora un interruttore universale per impostare Consenti accesso alla posizione per tutte le app contemporaneamente, con un solo colpo. È una funzionalità che desideriamo e speriamo davvero in una prossima versione di iOS: prima è, meglio è.

E se hai molte app

Quindi, se hai più di una manciata di app, ci vorrà del tempo per impostare l'accesso alla posizione di ogni app. Non è un grande uso del tuo tempo. Ma alla fine ne vale la pena per risparmiare un po 'di durata della batteria E mantenere la posizione per te, quando lo desideri.

Se non hai molto tempo per sfogliare tutte le app, assicurati di controllare le app che richiedono spesso dati sulla posizione come app meteo, app di appuntamenti o di collegamento, alcune app di social network , app di consigli locali come Yelp, traffico, navigazione e simili. Modifica le impostazioni della posizione dell'app da Sempre a Durante l'utilizzo.

Disattiva i servizi di localizzazione interamente

Va bene, alcuni di voi potrebbero voler fare questo. Considera solo che quando disattivi completamente i servizi di localizzazione, perdi alcune cose come l'accuratezza della mappa (nessun GPS disponibile), l'identificazione della posizione della foto, nessun risultato di ricerca locale di Yelp, nessuna previsione meteo per la tua posizione specifica, nessuna Lyft o Uber, e così via. Molti di noi si affidano ai servizi di localizzazione in modi che non realizziamo. Quando i servizi di localizzazione sono disattivati, le app non possono utilizzare la tua posizione in primo piano o in background e ciò potrebbe limitare alcune delle tue app di terze parti e persino le prestazioni delle app di Apple.

Ma se desideri comunque disattivare completamente i servizi di localizzazione, vai su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione> Disattivo . Una volta disattivati ​​i servizi di localizzazione, verrà visualizzato un messaggio per accedere a Impostazioni e riattivarlo la prossima volta che un'app o un servizio tenta di utilizzarlo.

Preoccupato per un'emergenza?

In base alla progettazione, le informazioni sulla posizione del tuo iPhone vengono condivise quando si effettua una chiamata di emergenza, indipendentemente dal fatto che si abiliti o meno i servizi di localizzazione. Quindi sei davvero coperto in una situazione di emergenza.

Ho modificato le impostazioni predefinite della posizione della mia app, ma l'icona dei servizi di localizzazione è sempre attiva!

Posizione, posizione, posizione! È difficile avvolgerci attorno a tutte le diverse cose che un iDevice, e in particolare un iPhone, fanno con la nostra posizione. All'interno dei nostri servizi di localizzazione è presente un'impostazione di posizione aggiuntiva, denominata Servizi di sistema. I servizi di sistema del tuo iPhone includono cose come bussola, SOS di emergenza, Trova il mio iPhone, fuso orario, Condividi la mia posizione e persino la calibrazione e la distanza del movimento. Inoltre molte altre impostazioni di posizione utilizzate in tutto il panorama iOS. Trovali in Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione> Servizi di sistema . È alla fine, quindi se non lo vedi continua a scorrere verso il basso.

Servizi di localizzazione del sistema: miglioramento del prodotto

Un motivo per cui potresti continuare a vedere che la freccia dei servizi di localizzazione è che il tuo iPhone (o iPad) sta inviando dati ad Apple per futuri aggiornamenti e miglioramenti. Questo è facoltativo, ma è impostato per impostazione predefinita. Se preoccupato per la privacy, questa particolare informazione non ti identifica ed è anonima e crittografata. Apple chiama queste fonti di informazioni raggruppate e utilizza questi dati per migliorare i loro database di crowdfunding. Sono questi tipi di database che offrono agli utenti app geograficamente rilevanti, come le app di transito locale o di città, e altri prodotti e servizi Apple.

Ma ciò non significa che devi inviare quei dati; è facoltativo! Per disattivare queste impostazioni vai su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione> Servizi di sistema e scorri verso il basso fino a Miglioramento prodotto. Ci sono opzioni per Analytics, Popular Near Me, Routing & Traffic e Migliora mappe. Disattiva alcuni, tutti fuori o lasciali accesi. È la vostra scelta.

Attiva / disattiva miglioramento prodotto (tutti i dati sono anonimi e crittografati)

  • iPhone Analytics. Questa impostazione raccoglie i dati sulla posizione su come usi il tuo iPhone e dove
  • Popolare vicino a me. Invia le posizioni di quando e dove hai acquistato o utilizza le app
  • Instradamento e traffico. Trasmette posizioni GPS e informazioni sulla velocità di viaggio per database del traffico stradale e schemi di flusso del traffico

Impostazioni aggiuntive del servizio di sistema

Ci sono molti servizi di sistema che vogliono conoscere la tua posizione. Alcuni sono probabilmente necessari come SOS di emergenza, Trova il mio iPhone, Impostazione del fuso orario e, se fai parte di una famiglia o usi Trova i miei amici, Condividi la mia posizione. Ma ce ne sono altri che probabilmente non ti servono o non vuoi.

Considerando la disattivazione di questi servizi di sistema

  • Posizioni significative (precedentemente denominate Posizioni frequenti) tiene traccia di tutti i luoghi visitati di recente. Questa impostazione ha lo scopo di aiutarti con dati personalizzati relativi alla posizione per Maps e altre app Apple. Molti lettori segnalano che la disattivazione di Posizioni significative ha ridotto significativamente la frequenza, visto che i servizi di localizzazione scorrono sui loro schermi
  • Annunci Apple basati sulla posizione. Se non ti piace vedere annunci pertinenti alla posizione, disattiva questa impostazione. La pubblicità basata sulla posizione di Apple invia la tua posizione, la velocità del tuo viaggio e la direzione ad Apple e, a sua volta, Apple ti invia pubblicità geograficamente rilevante
  • Suggerimenti basati sulla posizione. Non sei un fan dei suggerimenti di Siri, Safari o Spotlight in base alla tua posizione attuale? In tal caso, disattivare questa impostazione. Questa impostazione invia la posizione del tuo iPhone ogni volta che apri Spotlight, usi Look Up o esegui ricerche utilizzando Spotlight o Safari. Apple utilizza quindi tali informazioni per fornire suggerimenti basati sulla posizione per qualsiasi cosa tu abbia cercato
    • Quando disattivi i servizi di localizzazione per i suggerimenti basati sulla posizione, la tua posizione precisa non viene inviata ad Apple. Tuttavia, Apple potrebbe comunque utilizzare l'indirizzo IP della connessione Internet per approssimare la propria posizione abbinandola a una regione specifica
  • Avvisi basati sulla posizione. Lascia questa impostazione su ON se usi il tuo iPhone (o Apple Watch) per inviarti avvisi specifici della posizione, come chiamare casa quando raggiungi o lasci una destinazione o hai un'app installata che ti invia avvisi specifici della posizione (come un arrivo in autobus / partenza.) Se non si utilizzano queste funzionalità, disattivare questa impostazione
  • HomeKit. Se usi gli accessori HomeKit a casa tua, tieni attiva questa funzione. Altrimenti, spegnilo
  • Rete Wi-Fi . Questa impostazione trova le reti WiFi nelle vicinanze e invia tali informazioni ad Apple per aggiungerle al loro database di reti WiFi aperte
  • Ricerca rete cellulare. Questa funzione tiene traccia dell'utilizzo e della congestione della torre cellulare

Vuoi lasciare i Servizi di sistema attivi ma non vuoi l'icona?

Se non vuoi fare confusione con i Servizi di sistema o in realtà ti piacciono tutte queste funzionalità, c'è un modo semplice per nascondere questi processi di localizzazione. Vai su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione> Servizi di sistema e scorri fino all'icona della barra di stato. Disattivalo e in un attimo non vedrai più l'icona dei servizi di localizzazione nella barra di stato in alto IN QUALSIASI MOMENTO i servizi di sistema richiederanno la tua posizione.

Desideri una posizione pulita Slate?

Riporta tutte le impostazioni di posizione alle impostazioni di fabbrica. Per ripristinare le impostazioni predefinite, vai su Impostazioni> Generali> Ripristina e tocca Ripristina posizione e privacy . Immettere il passcode se richiesto e premere Ripristina impostazioni per confermare il ripristino

Quando ripristini le impostazioni di posizione e privacy, tutte le app smettono di utilizzare la tua posizione fino a quando non le autorizzi nuovamente. Questa azione ripristina i valori predefiniti per le app di terze parti. È quindi necessario riattivare i servizi di localizzazione su un'app in base all'app.

Quindi vedrai quei messaggi di avviso di posizione la prossima volta che un'app deve accedere ai dati dei servizi di localizzazione. A seconda della versione di iOS, quel messaggio ti chiede di andare su Impostazioni e scegliere il tuo livello di autorizzazione da Sempre o Durante l'utilizzo di OR ti chiede di concedere a quell'app l'autorizzazione per utilizzare i servizi di localizzazione secondo necessità. Toccando NO Grazie o Non consentire impedisce a quell'app di accedere ai dati dei servizi di localizzazione da quel momento in poi.