Widget Preferiti iPhone non è possibile caricare? Ecco 5 modi per risolverlo

Il widget Preferiti sul tuo iPhone consente di accedere rapidamente a tutte le persone più importanti della tua vita. Sfortunatamente, il widget Preferiti potrebbe indicare che non è possibile caricare dopo aver aggiornato il tuo iPhone all'ultima versione di iOS.

Non ti preoccupare! Puoi risolvere quasi tutti i problemi con il tuo widget Preferiti usando i suggerimenti seguenti.

Passaggio 1. Aggiornare nuovamente il sistema operativo

Anche se un aggiornamento iOS ha causato questo problema, probabilmente sarà un futuro aggiornamento iOS a risolverlo.

Quando il widget Preferiti sul tuo iPhone non è in grado di caricare i tuoi contatti, probabilmente dipende da un problema nel sistema operativo. È probabile che Apple rilasci una correzione in un futuro aggiornamento di iOS.

Ciò significa che dovresti continuare a cercare nuovi aggiornamenti per iOS in modo da poter installare la versione con patch non appena Apple la rilascia.

Come aggiornare iOS su un iPhone:

  1. Collega il tuo iPhone a una connessione Internet funzionante.
  2. Vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software .
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti iOS disponibili.

Controlla gli aggiornamenti più recenti di iOS nelle Impostazioni.

Passaggio 2. Chiudi tutte le app e riavvia il tuo iPhone

Probabilmente sai già che è una buona idea spegnere e riaccendere il tuo iPhone in caso di problemi con il software. Bene, dovresti anche chiudere tutte le tue app prima di farlo.

I widget offrono modi rapidi per accedere ad altre app. Se il widget Preferiti indica che non è possibile caricare i contatti sul tuo iPhone, potrebbe esserci un problema con l'app Telefono o Contatti.

Segui le istruzioni di seguito per chiudere tutte le app aperte e riavviare il tuo iPhone. Questo è il modo più rapido per risolvere i problemi dei widget della maggior parte delle persone.

Come chiudere tutte le app sul tuo iPhone:

  1. Su un iPhone X o versioni successive: scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo al centro per visualizzare tutte le app aperte
  2. Su un iPhone 8 o precedente: fai doppio clic sul pulsante Home per visualizzare tutte le app aperte.
  3. Spingi ciascuna app dalla parte superiore dello schermo per chiuderla.
  4. Toccare uno spazio vuoto per tornare alla schermata principale.

Fai scorrere le app dalla parte superiore dello schermo per chiuderle.

Come riavviare il tuo iPhone:

  1. Su un iPhone X o versioni successive: tieni premuto il pulsante laterale con uno dei pulsanti del volume .
  2. Su un iPhone 8 o precedente: tieni premuto il pulsante laterale .
  3. Quando richiesto, scorri per spegnere il tuo iPhone.
  4. Attendi 10 secondi dopo lo spegnimento dell'iPhone, quindi premi di nuovo brevemente il pulsante laterale per riavviarlo.

Scorri per spegnere e riavviare il tuo iPhone.

Passaggio 3. Attiva e disattiva il widget Preferiti

Un altro suggerimento efficace per la risoluzione dei problemi quando il widget Preferiti non è in grado di caricare sul tuo iPhone è disabilitarlo. Puoi facilmente attivare e disattivare i singoli widget senza perdere alcun dato.

Apri la schermata Widget sul tuo iPhone, quindi scorri fino alla fine della pagina e tocca Modifica . Accanto al widget Preferiti, tocca il pulsante Meno ( - ) per rimuovere quel widget.

Tocca il pulsante Meno (-) per rimuovere un widget.

Dopo aver rimosso il widget Preferiti, chiudi tutte le app e riavvia nuovamente il tuo iPhone. Quindi apri la schermata Widget e tocca Modifica . Scorri verso il basso e tocca il pulsante verde Aggiungi ( + ) accanto al widget Preferiti .

Spero che ora possa caricare i tuoi contatti.

Passaggio 4. Modifica i contatti preferiti sul tuo iPhone

A volte il tuo widget Preferiti non è in grado di caricare a causa di un problema con un contatto sul tuo iPhone. Questo alla fine si riduce a un problema iOS, che Apple dovrebbe risolvere con un aggiornamento futuro. Ma potresti essere in grado di creare una soluzione alternativa armeggiando con alcuni dettagli di contatto.

Rimuovi tutti i tuoi contatti preferiti

Per iniziare, prova a rimuovere tutti dai Preferiti, quindi controlla se il widget funziona. Per fare ciò, apri l'app Telefono e tocca Preferiti nell'angolo in basso a sinistra. Ora scorri a sinistra su ciascun contatto e tocca Elimina .

Rimuovi tutti i Preferiti dall'app Telefono.

Non preoccuparti, questo non elimina il contatto dal tuo iPhone. Li rimuove semplicemente dal gruppo Preferiti.

Dopo aver rimosso ciascun contatto, dai un'occhiata al widget Preferiti. Se funziona, dovrebbe essere visualizzato "Nessun preferito" anziché "Impossibile caricare".

Ora puoi aggiungere nuovamente i contatti al tuo gruppo Preferiti. Per fare ciò, visualizza ogni contatto nell'app Telefono e tocca Aggiungi a Preferiti nella parte inferiore dello schermo.

Cerca di controllare il widget Preferiti dopo aver aggiunto ciascun contatto per scoprire quale contatto fa smettere di funzionare di nuovo.

Modifica alcuni dettagli di contatto

Se un determinato contatto fa smettere di funzionare il widget Preferiti, potrebbe essere necessario modificare i dettagli del contatto. Prima di farlo, fai uno screenshot o prendi nota dei dettagli di quella persona in modo da non perdere nulla per caso.

Ora tocca Modifica nell'angolo in alto a destra e rimuovi i dettagli di ogni contatto, inclusa l'immagine del profilo. Ricorda di controllare ripetutamente il tuo widget Preferiti mentre modifichi i dettagli per scoprire cosa lo fa funzionare di nuovo.

Prova a modificare vari dettagli di contatto per risolvere i problemi.

Se il widget Preferiti non è ancora in grado di caricare, prova a eliminare completamente quel contatto. Quindi crearlo di nuovo da zero.

Prova ad aggiungere meno contatti preferiti

Alcuni utenti hanno scoperto di non poter aggiungere più di tre contatti al gruppo Preferiti senza causare problemi ai widget. Forse, il contatto che hai provato a modificare non era il problema; forse hai semplicemente avuto troppi preferiti.

Prova a limitare te stesso a un minor numero di contatti preferiti.

Certo, questo non dovrebbe essere un problema. Dipende da un bug iOS che Apple probabilmente risolverà in un futuro aggiornamento. Ma per il momento, potresti voler limitarti a due o tre Preferiti per vedere se corregge il widget.

Passaggio 5. Cancella e reinstalla iOS sul tuo iPhone

Al momento della lettura, Apple potrebbe aver già risolto questo problema in un aggiornamento iOS. Ma se il widget Preferiti sul tuo iPhone non è ancora in grado di caricare, potrebbe esserci un problema unico con il tuo dispositivo specifico.

Questo a volte accade quando i file di sistema iOS diventano corrotti o scompaiono. Quando esegui l'aggiornamento a una nuova versione di iOS, non sostituisce questi file mancanti poiché non dovevano cambiare. Quindi hai ancora gli stessi problemi anche dopo l'aggiornamento.

È necessario utilizzare un computer con macOS Catalina o iTunes per risolvere i problemi del software.

L'unica cosa da fare in questo scenario è cancellare completamente il tuo iPhone e reinstallare iOS usando un computer.

Assicurati di fare prima un nuovo backup del tuo iPhone. Altrimenti perderai tutti i tuoi dati personali.

Dopo aver effettuato un backup, segui queste istruzioni per ripristinare il tuo iPhone utilizzando la modalità di ripristino. Il download e l'installazione di iOS potrebbe richiedere del tempo, ma in seguito non dovresti riscontrare problemi con il software.

Al termine della reinstallazione, segui le istruzioni su schermo per configurare il tuo iPhone e ripristinare il backup.

Risolvi i problemi con i tuoi contatti Preferiti nell'app Telefono

Se tutto va bene, non hai più problemi con il widget Preferiti che dice che non è possibile caricare sul tuo iPhone. Anche se anche se hai risolto quel problema, potresti riscontrare altri problemi con i tuoi contatti preferiti.

Ad esempio, potresti non essere in grado di aggiungere o rimuovere contatti. Se ti sta succedendo, dai un'occhiata alla nostra ampia guida per risolvere i problemi con i contatti preferiti sul tuo iPhone o iPad.