iOS Update Bricked Your iPhone? Come risolvere

Alcuni dei nostri lettori stanno segnalando che i loro aggiornamenti all'ultima versione di iOS stanno uccidendo o murando i loro amati iPhone.

I lettori segnalano vari sintomi, come ad esempio:

  • iPhone non si accenderà dopo l'aggiornamento iOS
  • iDevice o iPhone non si accendono oltre il logo Apple
  • iPad o iPhone, in particolare i modelli iPhone 6 / 6S, mostrano una schermata nera che non risponde
  • Al termine dell'installazione di iOS, lo schermo dell'iPhone 6S si tinge di blu e non è operativo
  • iPhone 6S Plus è in muratura in iTunes e appare bloccato sul logo Connect to iTunes
  • Vedere una schermata rossa della morte su iPhone, iPad o iPod Touch
  • Una volta connesso a iTunes, appare un messaggio che si è verificato un errore ed è necessario un ripristino. Sia l'iPhone che l'iPad ritornano al vecchio iOS
  • Altri utenti segnalano la ricezione dell'errore iTunes -39 durante gli aggiornamenti

L'installazione è facile come 1-2-3, giusto?

È così frustrante seguire le regole e finire ancora con questo problema! Hai eseguito le istruzioni, andando su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software o hai utilizzato iTunes per aggiornare, scaricato l'ultimo iOS e avviato l'installazione.

Tutto sembrava così fluido e semplice FINO A quando il tuo iPhone, iPad o altri iDevice si sono bloccati sulla connessione al logo di iTunes! È in muratura! Oppure vedi che temuto errore iTunes -39.

Cosa sta succedendo davvero qui con il mio aggiornamento iOS?

Cosa significa "bricked iPhone"?

Diciamo che un iPhone, iPad o iPod è "bloccato" quando si rifiuta di accendersi o quando sembra che il tuo dispositivo non funzioni affatto!

Quello che succede dietro le quinte è che il tuo iPhone si blocca sulla connessione al logo di iTunes dopo l'aggiornamento a un nuovo iOS.

Fondamentalmente, l'aggiornamento del software iOS è stato avviato ma non è stato completato.

Ecco perché il tuo iPhone o altri iDevice non sono in grado di riaccendersi (in muratura.) Quindi il nostro obiettivo è quello di ottenere il tuo iPhone completamente aggiornato, acceso e funzionante, quindi ti concentri sul divertimento di iOS invece di queste frustrazioni!

Quindi, ecco alcuni suggerimenti dei lettori di appletoolbox.com su come hanno riparato il loro iPhone in muratura e iDevices durante l'aggiornamento.

Primo giorno di aggiornamenti Sempre una sfida

I server Apple sono bloccati con aggiornamenti in questo momento. Quindi, se non hai ancora aggiornato o stai riscontrando problemi con il tuo aggiornamento, pensa ad aspettare un po 'fino a quando questa prima corsa all'aggiornamento non sarà terminata. Oppure riprova la sera tardi o la mattina presto quando il traffico è più leggero.

Come riparare un iPhone in muratura senza ripristinare

Riavvia iTunes

Se iTunes è già aperto, esci e riaprilo. Se hai utilizzato il cloud, prova a connettere il dispositivo al computer e ad iTunes.

Vedi se ora riconosce il tuo dispositivo. In tal caso, prova ad aggiornare il tuo iOS da iTunes.

Caricalo!

L'iPad si accenderà automaticamente dopo la connessione per caricarsi.

Assicurati di caricare completamente iDevice, collegandolo a una presa a muro anziché a un computer o ad un altro metodo di ricarica USB.

Se non riesci ad attendere una carica completa, concedi almeno trenta minuti per caricare prima di provare ad accenderlo.

Se il problema persiste, controlla i cavi e il caricabatterie: assicurati che funzionino davvero.

Oppure prova a utilizzare un altro caricatore / cavo, assicurati solo che siano certificati Apple MFI (Made for iPhone / iPad / iPod). Vedi se questo fa la differenza.

Riavvia il tuo iPhone

  • Su un iPad senza pulsante Home e iPhone X o successivi: tieni premuto il pulsante laterale / superiore / di accensione e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore
  • Su un iPad o iPhone con un pulsante Home e iPod Touch: tieni premuto il pulsante laterale / superiore / di accensione finché non viene visualizzato il cursore
  • Trascina il cursore per spegnere il dispositivo e dopo che il dispositivo si spegne, tieni premuto di nuovo quel pulsante laterale / superiore / di accensione fino a quando non vedi il logo Apple
  • Con iOS 11 e versioni successive, riavvia utilizzando Impostazioni> Generale> Spegni

Se ciò non aiuta, eseguire un riavvio forzato

  • Su un iPhone 6S o inferiore e su iPad con pulsante Home e iPod Touch, premi contemporaneamente Home e Power fino a visualizzare il logo Apple
  • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
  • Su un iPhone serie X, iPad senza pulsante Home o iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare immediatamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple

Ottenere un codice di errore o il messaggio che "si è verificato un errore sconosciuto [numero errore]"

Hai visto l'errore 3194 di iTunes?

Dai un'occhiata al nostro articolo che delinea i passaggi per gestire l'errore 3194.

Stai visualizzando l'errore iTunes 1671?

Se viene visualizzato l'errore 1671, iTunes sta ancora scaricando il software necessario. Attendi il completamento del download, quindi riprova il tuo iDevice.

Se vuoi sapere per quanto tempo richiede il download, tocca la freccia giù nell'angolo in alto a destra di iTunes.

Vedi errore 14?

Dai un'occhiata al nostro articolo sulla risoluzione dei problemi per questo particolare errore.

Stai ricevendo altri codici di errore?

Per errori 17, 1638, 3014, 3194, 3000, 3002, 3004, 3013, 3014, 3015, 3194, 3200

Questi errori di solito indicano problemi di connessione tra il dispositivo o il computer e i server Apple. Controlla il file hosts del tuo computer per assicurarti che possa contattare il server di aggiornamento di Apple.

Controlla il file Hosts su un Mac

  1. Vai su Applicazioni> Utilità> Terminale
  2. Digita questo comando e premi Invio: sudo nano / private / etc / hosts
  3. Inserisci la tua password amministratore
    1. NESSUN testo appare nella finestra Terminale quando si digitano le password dell'amministratore
  4. Il terminale visualizza il file degli host
  5. Se non vedi una finestra simile all'immagine mostrata di seguito, assicurati di utilizzare una password amministratore non vuota
  6. Trova la voce contenente "gs.apple.com"

  7. Aggiungi il simbolo # e uno spazio (“#“) all'inizio della voce gs.apple.com
  8. Premi Control-O per salvare il file
  9. Tocca Ritorna quando ti viene chiesto il nome del file
  10. Premi Control-X per uscire dall'editor
  11. Ricomincia

Se non vedi alcuna voce contenente gs.apple.com, il file hosts non è correlato al problema (vedi esempio di seguito)

Ricevi altri codici di errore iTunes?

Se vedi qualche altro codice di errore specifico, controlla il sito di Apple per ulteriori informazioni su tale errore specifico.

Ottenere messaggi di errore di iTunes "Si è verificato un problema durante il download del software" OPPURE "Il dispositivo non è idoneo per la build richiesta."

Ripristina il tuo iPhone con iTunes

Se l'aggiornamento iOS non riesce e nessuno dei suggerimenti rapidi aiuta, l'opzione migliore è ripristinare l'iPhone in muratura o un altro iDevice.

Spero che tu abbia seguito le regole d'oro per prepararti a un aggiornamento e di aver eseguito il backup del tuo iPhone / iDevice su iCloud o sul tuo computer.

Per riportare il tuo iPhone in ordine, questo backup è la tua grazia salvifica e ha tutte le tue informazioni nascoste solo per momenti come questo.

Innanzitutto, collega il tuo iPhone a qualsiasi computer con iTunes installato. Assicurati solo che questo computer abbia l'ultima versione di iTunes.

In caso contrario, aggiorna prima iTunes.

Una volta aggiornato o verificato, apri iTunes e collega il tuo dispositivo. iTunes rileva automaticamente iDevice in modalità di ripristino e suggerisce di ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica.

Tocca qui per istruzioni più dettagliate sul ripristino di un iDevice.

Quando ripristini iDevice, cancella e aggiorna il tuo dispositivo all'ultima versione di iOS. Ora il tuo backup è davvero importante.

Se esegui il backup con iCloud, accedi e ripristina dal backup iCloud durante la procedura di configurazione. Segui le istruzioni e inserisci il tuo ID Apple e la password quando richiesto.

Se esegui il backup del tuo iPhone su iTunes, collega il tuo iPhone o iDevice al computer di casa per recuperare il backup e tutte le tue informazioni.

Infine, ricorda che il ripristino richiede tempo. Quindi pratica la pazienza.

Questo processo potrebbe richiedere minuti o ore: tutto dipende da quanto è grande il tuo iDevice e da quanto spazio stai usando con app, foto e altri tipi di informazioni personali.

Respirare. Rilassare. Lascia che il ripristino faccia il suo lavoro.

Cosa succede se non ho un backup?

Se non hai un backup, il nostro suggerimento è di aspettare per ripristinare il tuo iPhone o un altro iDevice. Prova di nuovo l'intero processo di aggiornamento e vedi se funziona.

In caso contrario, seguire i passaggi precedenti risolverà il problema immediato dell'iPhone o dell'iDevice che non si accende o non funziona. Ma perdi tutte le informazioni e i dati senza alcun tipo di backup.

Che dire del messaggio "Impossibile ripristinare l'iPhone".

Se dopo l'aggiornamento ricevi un errore che dice "Impossibile ripristinare l'iPhone. Si è verificato un errore sconosciuto ", ti consigliamo di ripristinare iDevice in modalità DFU.

Se sei pronto per eseguire questo passaggio, consulta il nostro articolo su come ripristinare utilizzando la modalità DFU.

Non c'è tempo? Guarda il nostro video!

Visita con Apple

Se il tuo iPhone o un altro iDevice non si ripristina dopo aver provato tutto, potresti avere un problema hardware.

In tal caso, necessita di un'ispezione Apple e possibilmente di una riparazione. Imposta un appuntamento online per portare iDevice in un Apple Store nelle vicinanze o contatta Apple per esaminare il tuo dispositivo tramite il loro servizio di posta.

Spero che tu sia ancora coperto da garanzia!

Avvolgendolo

Spero che questi suggerimenti ti abbiano aiutato e il tuo iPhone non sia più in muratura. Ora è il momento di scoprire e godere di tutte le nuove fantastiche funzionalità disponibili in questo nuovo iOS.

E ricorda di eseguire il backup, a partire da oggi.

Spero che non avrai mai bisogno di usare un backup, ma è bello sapere che uno è disponibile per ogni evenienza.

Per ulteriori informazioni sul backup, consulta la nostra guida completa per il backup seguendo la nostra regola 2X2.

Fateci sapere nei commenti se avete altre strategie o suggerimenti. Adoriamo ascoltare e condividere i suggerimenti per la risoluzione dei problemi di tutti.

Suggerimenti per il lettore

  • Problema risolto! Tieni premuti entrambi i pulsanti di accensione e Home e attendi che lo schermo diventi nero con il logo Apple. MA non rilasciare i pulsanti! Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando il logo iTunes non appare sullo schermo, quindi connettiti a iTunes e avvia il processo di ripristino.
  • Cambiare i cavi di ricarica ha fatto il trucco per me! Dopo aver scambiato un cavo diverso (MFI), sono stato in grado di ripristinare e quindi ripristinare. E mi sono collegato anche al mio ultimo backup! Sono contento di aver fatto quel backup prima di provare ad aggiornare il mio iOS!