Come sincronizzare i segnalibri in Safari su più dispositivi

I segnalibri sono uno dei modi più semplici e più comuni per salvare le pagine Web per leggerle in un secondo momento . Nelle versioni precedenti di iOS, gli utenti dovevano sincronizzare i segnalibri su iPhone, iPod Touch o iPad con lo strumento di iTunes "Sincronizza i segnalibri di Safari su diversi dispositivi". Senza dubbio, è stato un compito fastidioso e gli utenti non vedevano i segnalibri all'istante sui loro altri dispositivi.

Grazie a iCloud, ora sincronizzi i segnalibri tra diversi dispositivi. La parte migliore è che funziona non solo per gli utenti iPhone, iPod Touch, iPad e Mac, ma anche gli utenti Windows possono sincronizzare i segnalibri con i loro diversi dispositivi tramite l'applicazione iCloud.

Requisiti:

  • Prima di poter avviare il processo di sincronizzazione, assicurati di disporre di un account iCloud completamente attivato. E verifica di utilizzare l'account SAME iCloud su tutti i dispositivi.
  • iPhone, iPod Touch o iPad con iOS 5 o versioni successive
  • Per utenti Mac: Mac OS X Lion 10.7.5 o versione successiva e Safari 5.1.1
  • Per utenti Windows: Windows 7 con iTunes e iCloud installati sul PC E estensione segnalibro iCloud per Chrome e Firefox

Come abilitare la sincronizzazione dei segnalibri su iOS?

Tocca il tuo profilo ID Apple e seleziona iCloud . Per iOS 10.2 e versioni precedenti, vai su Impostazioni> iCloud

Se non stai usando iCloud sul tuo iPhone, accedi all'account iCloud usando nome utente e password. Ora scorri verso il basso e assicurati di aver abilitato Safari

Come abilitare Safari Sync in macOS o Mac OS X?

Nell'angolo in alto a sinistra dello schermo del Mac, fai clic sull'icona Apple e seleziona Preferenze di Sistema

Ora, fai clic su iCloud e seleziona il piccolo pulsante accanto a Safari

Come abilitare Safari Sync in Windows?

Innanzitutto, attiva l'estensione o il componente aggiuntivo iCloud Bookmark in Google Chrome o Firefox

Google Chrome

  1. Apri Chrome
  2. Fai clic sul menu Chrome nell'angolo in alto a destra, quindi scegli Altri strumenti> Estensioni
  3. Seleziona la casella di controllo Abilita accanto a Segnalibri iCloud

Firefox

  1. Apri Firefox
  2. Fai clic sul menu Firefox nell'angolo in alto a destra, quindi seleziona Componenti aggiuntivi
  3. Scegli estensioni
  4. Fai clic su Abilita accanto a Segnalibri iCloud

Successivamente, aggiungi i segnalibri iCloud e iCloud

Passaggio -> 1: prima di tutto scarica e installa l'ultima versione di iTunes e iCloud. Fai clic qui per scaricare iTunes sul tuo PC Windows e fai clic qui per installare iCloud sul tuo PC Windows.

Passaggio -> 2: dopo aver installato entrambi i software, esegui iCloud sul tuo PC. Inserisci il nome utente e la password del tuo account iCloud e fai clic su Accedi. Quando premi il pulsante segno, potrebbe essere necessario del tempo per aprire la schermata principale di iCloud. Scrivi l'indirizzo e-mail completo che utilizzi per accedere a iCloud.

Passaggio -> 3: nella schermata principale di iCloud, assicurati di controllare i segnalibri.

Passaggio -> 4: poiché il browser Web Safari non è disponibile su Windows, dovrai selezionare un altro browser Web per sincronizzare i segnalibri sul tuo PC Windows. Fai clic su Opzioni accanto ai segnalibri.

Passaggio -> 5: ora seleziona il browser Web per il quale desideri sincronizzare i segnalibri. È possibile selezionare un browser Web o selezionare più di un browser Web.

Se installi un browser quando iCloud per Windows è aperto, devi chiudere e riaprire iCloud per Windows. Quindi il nuovo browser appare nell'elenco Opzioni segnalibri nelle preferenze di iCloud per Windows.

Questo è tutto! Hai attivato i segnalibri di Sync for Safari sul tuo PC Windows. Adesso siediti e rilassati perché potrebbe volerci del tempo per completare il processo di sincronizzazione.

Se non vedi le modifiche nel tuo browser web, esci e riapri per aggiornare le modifiche. I segnalibri di iCloud per Chrome a volte richiedono più tempo per l'aggiornamento rispetto a Internet Explorer o Firefox. Questo perché Google limita il numero di aggiornamenti che è possibile effettuare in un breve periodo.

Errori occasionali durante la sincronizzazione dei segnalibri e come risolverli?

Risolvi i problemi di sincronizzazione su iPhone:

Se non riesci a vedere i segnalibri sul tuo iPhone, esegui la seguente risoluzione dei problemi;

  • Assicurati che la connessione Internet sul tuo iPhone funzioni correttamente. Il più delle volte, iCloud è disabilitato su una rete cellulare, quindi provalo sul Wi-Fi.
  • Vai su Impostazioni> iCloud, disconnettiti dall'account iCloud ed esegui nuovamente l'accesso.
  • Verifica di utilizzare lo stesso ID Apple.
  • Riavvia il tuo iPhone.

Risolvi i problemi di sincronizzazione su macOS e Mac OS X:

Proprio come su iPhone, assicurati di avere una buona connessione a Internet sul tuo Mac. Se Internet va bene, disabilita e abilita la sincronizzazione di Safari come spiegato in precedenza. Se non ha funzionato, esci da Safari e riavvia il Mac.

Elimina segnalibro da Mac

  1. Esci da Safari
  2. Vai alla cartella Libreria nella tua directory Home. Tieni premuto il tasto Opzione o Maiusc mentre selezioni il menu Vai del Finder. Cerca l'opzione Libreria e selezionala
  3. Trova e apri la tua cartella Safari
  4. Trascina il file bookmarks.plist sul desktop
  5. Vai su Preferenze di Sistema> iCloud e deseleziona il segno di spunta accanto a Safari. Attendere circa 30 secondi e spuntare di nuovo la casella. Se già deselezionato, selezionalo
  6. Quando viene visualizzato un messaggio che chiede di unire i segnalibri, toccare il pulsante Unisci
  7. Riavvia Safari
  8. Controlla e vedi se tutti i tuoi segnalibri iCloud ora vengono visualizzati
  9. Se ci sono segnalibri, cestinare il vecchio file bookmarks.plist sul desktop

Risolvi i problemi di sincronizzazione su Windows:

  • Assicurati di utilizzare l'ultima versione di iCloud e iTunes sul tuo PC.
  • Assicurati di aggiungere l'estensione dei segnalibri iCloud per Chrome e Firefox.
  • Verifica che l'ID Apple sia lo stesso su tutti i dispositivi.
  • Il browser Microsoft Edge in Windows 10 non supporta i segnalibri di iCloud. Se si desidera utilizzare i segnalibri iCloud in Windows 10, utilizzare un browser supportato, come Google Chrome, Mozilla Firefox o Internet Explorer.
  • Google Chrome a volte impiega un po 'di tempo per sincronizzare i segnalibri, quindi ti preghiamo di pazientare e di terminare la sincronizzazione.
  • Non dimenticare di abilitare l'estensione iCloud in Google Chrome e i componenti aggiuntivi in ​​Mozilla Firefox.
  • Verifica che i tuoi segnalibri siano memorizzati correttamente. Il percorso della cartella dei preferiti deve essere il percorso predefinito di Microsoft (in genere C: \ Users \ nomeutente \ Preferiti)