Come condividere la posizione del tuo iPhone con i tuoi amici e familiari Android (e Vice Versa)

Le piattaforme per smartphone più moderne dispongono di strumenti che consentono agli utenti di condividere la propria posizione attuale con gli altri.

Apple ha la sua app nativa Trova i miei amici. Ma mentre l'app funziona alla grande per una cerchia di utenti iOS, non può essere utilizzata per trovare o inviare una posizione ai dispositivi Android.

Fortunatamente, se vuoi condividere la tua posizione con i tuoi amici su Android (o viceversa), ci sono alcune opzioni di terze parti disponibili.

Come condividere la posizione del tuo iPhone

Innanzitutto, dovresti sapere che esistono opzioni native per inviare la tua posizione ad altri.

Ad esempio, l'app Messaggi di iOS ha un'opzione per inviare la mia posizione corrente. (All'interno di un thread di messaggi, tocca l' icona "i" per trovarlo.)

Ma questo metodo può diventare oscuro tra le piattaforme. Sebbene sia possibile inviare una posizione statica da un iPhone a un Android, la condivisione continua della posizione non è supportata.

RELAZIONATO:

Perché il mio iPhone Location Services è sempre attivo

Servizi di localizzazione iOS non funzionanti, come risolvere

Come cancellare i servizi di localizzazione dal tuo MacBook

Android ha una propria soluzione nell'app Messenger nativa. Naturalmente, le coordinate vengono inviate tramite le coordinate di Google. Ciò può complicare le cose se inviato a un iPhone.

Con questo in mente, ecco alcune altre app e piattaforme multipiattaforma.

Utilizzando Google Maps

Google Maps offre un modo semplice per condividere la posizione corrente su dispositivi iOS e Android. È particolarmente utile perché è un'app che molte persone hanno già. È integrato in Android e molti utenti iOS lo preferiscono ad Apple Maps (incluso lo scrittore di questo pezzo).

Offre inoltre un modo incredibilmente semplice per il destinatario del tuo messaggio di ottenere indicazioni stradali per la posizione esatta.

Passaggi per utilizzare la funzione di condivisione della posizione di Google Maps

  • Apri Google Maps e accedi al tuo account Google (se non lo sei già).
  • Tocca l' icona Menu nell'angolo in alto a sinistra.
  • Tocca Condivisione della posizione .
  • Tocca Inizia .
  • Scegli un periodo di tempo.

Nota: se stai già condividendo la tua posizione con qualcun altro, toccherai l'icona Aggiungi persone + anziché Inizia.

Quando si tratta di inviare effettivamente la propria posizione a un contatto, sono disponibili un paio di opzioni. Se la persona ha un account Google ed è nell'elenco dei contatti di Google, utilizzare questi passaggi.

  • Tocca Seleziona persone (concedi l'accesso ai tuoi contatti se necessario).
  • Scegli la persona
  • Tocca Condividi .

Se si desidera la posizione corrente tramite l'app di messaggistica di testo del dispositivo, attenersi alla seguente procedura.

  • Tocca Messaggio (concedi l'accesso se necessario).
  • Modifica il contenuto del testo, se lo desideri.
  • Digitare un numero di telefono del destinatario.
  • Premi Invia .

In alcuni dei passaggi precedenti, Google Maps creerà effettivamente un collegamento con la tua posizione e lo includerà nei contenuti del messaggio. Ma puoi anche creare manualmente questo link per inviarlo ad altri manualmente.

  • Tocca Altro .
  • Su iOS, tocca Copia, quindi tocca il collegamento. Su Android, tocca Copia negli Appunti . Le persone con questo link possono vedere la tua posizione su un browser.
  • Invia il link tramite la piattaforma di comunicazione che preferisci.
  • In alternativa, dopo aver toccato Altro, è possibile scegliere di condividere il collegamento direttamente tramite la piattaforma di comunicazione di propria scelta.

Contatti attendibili di Google

Google offre anche un'altra piattaforma di condivisione della posizione, sebbene funzioni in modo leggermente diverso.

Si chiama Trusted Contacts. È più un contatto di emergenza e un'app di sicurezza, che lo rende ideale per amici intimi, coppie e famiglie. Ma in un pizzico, può essere utilizzato per inviare o ricevere posizioni correnti in scenari quotidiani.

Prima di iniziare, l'app deve essere installata su entrambi i dispositivi. Inoltre, entrambi gli utenti avranno bisogno di un account Google. Ti aggiungerai quindi via email o numero di telefono.

  • Scarica e installa i Contatti fidati .
  • Apri l'app e assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account Google.
  • Ti verrà richiesto di aggiungere contatti. Inserisci la loro e-mail o numero di telefono .

Se hai inviato un invito via e-mail, riceveranno una notifica tramite contatto in-app o e-mail. Se hai aggiunto un contatto per numero di telefono, riceveranno un messaggio con un link per accettare l'invito.

Dopo averlo configurato, condividere la tua posizione è facile come toccare un contatto e toccare Invia avviso posizione ora . Puoi anche richiedere la posizione del tuo contatto in questo stesso pannello.

Come utilizzare Facebook Messenger per condividere la posizione

Non sei limitato ai servizi Google solo per la condivisione della posizione multipiattaforma. Anche Facebook ha un'opzione.

Live Location è integrato nella piattaforma Facebook Messenger. È un modo abbastanza semplice di condividere la tua posizione attuale. Ancora una volta, è utile perché molte persone avranno già installato l'app.

Naturalmente, questo presuppone che tu e il tuo amico abbiate entrambi un account Facebook. Inoltre, entrambi dovrete avere Facebook Messenger installato sui vostri dispositivi.

Passaggi per condividere la posizione utilizzando Facebook Messenger

  • Apri Facebook Messenger.
  • Trova il contatto con cui desideri condividere la tua posizione.
  • Tocca l' icona Altro (dovrebbe essere un piccolo segno +).
  • Tocca Posizione .
  • Tocca Condividi posizione live .

Il contatto riceverà quindi una notifica se l'app Messenger è chiusa e una mappa della posizione corrente.

Per impostazione predefinita, condividerai la tua posizione continua per un'ora. Nel thread di Facebook Messenger, vedrai un conto alla rovescia con il tempo rimanente. Puoi anche annullare la condivisione della posizione in qualsiasi momento.

Life360

Se non usi Google o Facebook o desideri una soluzione meno temporanea, hai altre opzioni.

Un altro modo di procedere è utilizzare un'app che consenta il monitoraggio continuo della posizione tra un gruppo di persone. Inutile dire che questo è particolarmente utile per genitori o famiglie.

Una delle migliori (e più ampiamente recensite) app di questo tipo si chiama Life360. È disponibile su App Store e Google Play.

Ecco come impostare un account.

  • Apri Life360.
  • Crea un nuovo account con i dati di contatto e una password .
  • Passare attraverso il resto della procedura di installazione.
  • Alla fine, vedrai un'opzione per creare una nuova cerchia . Tocca questo.
  • Una volta fatto, ti verrà richiesto di condividere un codice di invito specifico con i tuoi cari.

Ogni dispositivo con cui si desidera condividere posizioni dovrà scaricare e installare Life360. Dovrai anche creare account individuali per ciascun membro del riso.

Vale la pena notare che Life360 è particolarmente adatto alle famiglie. Dopo aver impostato una nuova mappa con vari contatti, ognuno sarà in grado di vedere reciprocamente la posizione e la cronologia delle posizioni in qualsiasi momento.

L'app offre altre utili funzionalità per i genitori. È possibile impostare posizioni specifiche e "geofence". Una volta fatto, puoi ricevere notifiche quando le persone nella tua cerchia arrivano o escono da quelle posizioni.

Ci auguriamo che questo articolo dettagliato sulla condivisione della posizione del dispositivo mobile sia stato utile. Non esitate a condividere l'articolo e utilizzare anche i commenti qui sotto per farci sapere se avete domande o volete fornire il vostro consiglio preferito!