Come ripristinare i vecchi backup archiviati di iPhone da iTunes o Finder

È consigliabile conservare un backup archiviato dei dispositivi iOS o iPadOS se si prevede di testare il software beta. In questo modo, se qualcosa va storto sul tuo iPhone, puoi ripristinare il backup archiviato precedente per risolverlo. Senza archivi, i nuovi backup sovrascriverebbero automaticamente quelli precedenti.

Questo post spiega come ripristinare i backup archiviati del tuo iPhone, iPad o iPod touch. Abbiamo incluso istruzioni per computer Windows e Mac, sia che tu esegua il backup utilizzando iTunes o Finder.

Perché i backup archiviati sono così importanti?

Normalmente, quando si esegue un nuovo backup del dispositivo iOS o iPadOS, questo sovrascrive il backup precedente, aggiornandolo con tutti i nuovi dati. Ciò rende impossibile ripristinare i backup più vecchi di iPhone, iPad o iPod touch.

Questo è disastroso se fai parte del programma software beta di Apple perché se torni al normale software, non puoi ripristinare i backup che hai effettuato nel programma beta.

Fortunatamente, è possibile archiviare i backup di iOS o iPadOS utilizzando un PC Mac o Windows. Quando lo fai, blocca il backup in modo che non sia più aggiornato. La prossima volta che esegui il backup di iPhone, iPad o iPod touch, iTunes o Finder crea un backup completamente nuovo e separato.

Archivia i tuoi backup da Finder o iTunes sul tuo computer.

Abbiamo già scritto su come creare backup archiviati dei tuoi dispositivi per utenti Mac. Quindi ora spieghiamo come si ripristina un backup archiviato per ripristinare tutti i dati sul dispositivo.

Come archiviare i backup di iPhone su un PC Windows

L'archiviazione di un backup di iPhone con Windows comporta un processo diverso rispetto all'utilizzo di un Mac. È necessario individuare la cartella di backup nei file di sistema e rinominarla. In questo modo, iTunes non riconosce la cartella e interrompe l'aggiornamento durante l'esecuzione di nuovi backup.

Trova i tuoi backup di iTunes andando a:

  1. C: Drive> Utenti> [Nome utente].
  2. Dati app> Roaming> Apple> MobileSync> Backup.
  3. Assicurati di mantenere il backup rinominato nella stessa posizione.

Individua i backup del tuo iPhone in Windows utilizzando Esplora file.

Come posso ripristinare un backup precedente del mio iPhone?

È facile ripristinare i backup archiviati di iPhone, iPad o iPod touch già salvati sul computer. Da quando Apple ha interrotto iTunes per macOS Catalina, abbiamo scritto istruzioni separate per l'utilizzo di iTunes e Finder.

Fai clic sul collegamento pertinente di seguito per passare direttamente alla sezione giusta:

  • Ripristina i backup archiviati utilizzando Finder in macOS Catalina o versione successiva.
  • Ripristina i backup archiviati utilizzando iTunes su un PC Mac o Windows.

Se non hai eseguito un backup archiviato su un computer, potresti invece ripristinare i vecchi backup di iCloud.

Ripristina i backup archiviati utilizzando Finder in macOS Catalina o versioni successive:

  1. Sblocca il tuo iPhone, iPad o iPod touch e collegalo al Mac utilizzando il cavo da Lightning a USB in dotazione.
  2. Apri Finder e seleziona il tuo dispositivo dalla barra laterale, sotto Posizioni .
  3. Se richiesto, inserire il passcode e accettare di fidarsi di questo computer .
  4. Seleziona la scheda Generale in Finder, quindi scorri verso il basso fino alla sezione Backup .
  5. Fai clic su Ripristina backup ... e seleziona il backup archiviato dal menu a discesa. Utilizzare la data e l'ora per vedere quando è stato effettuato il backup.
  6. Fai clic su Ripristina .
  7. Attendi il riavvio del dispositivo prima di disconnetterlo.

Seleziona i backup archiviati dal menu a discesa.

Ripristina i backup archiviati utilizzando iTunes su un Mac o PC Windows:

  1. Sblocca il tuo iPhone, iPad o iPod touch e collegalo al Mac utilizzando il cavo da Lightning a USB in dotazione.
  2. Apri iTunes e seleziona il tuo dispositivo nella parte superiore sinistra della finestra.
  3. Se richiesto, inserire il passcode e accettare di fidarsi di questo computer .
  4. Seleziona la pagina Riepilogo dalla barra laterale.
  5. Fare clic su Ripristina backup e selezionare il backup archiviato dal menu a discesa. Utilizzare la data e l'ora per vedere quando è stato effettuato il backup.
  6. Fai clic su Ripristina .
  7. Attendi il riavvio del dispositivo prima di disconnetterlo.

Guarda la data dell'ultimo backup per scegliere il backup giusto.

Archivia i tuoi backup per evitare file danneggiati

Senza un archivio, i backup successivi di iPhone salvano solo i dati che sono stati modificati. Ciò significa che se un file viene danneggiato in un backup, tale corruzione è presente anche in tutti i backup seguenti.

Occasionalmente dovresti archiviare sul tuo computer un backup di iPhone più vecchio per proteggerti da questa possibilità. In alternativa, scopri cosa fare se hai un backup danneggiato in iTunes o Finder.