Come rimuovere e ripristinare le app di riserva in iOS 10

iOS 10 è tra i più grandi aggiornamenti nella storia di iOS, ma un cambiamento sorprendente è la possibilità di eliminare app di riserva. Questa funzionalità, richiesta da anni dagli utenti, consente di rimuovere la maggior parte delle app preinstallate sul dispositivo iOS.

Ecco come funziona:

Per i principianti, è importante conoscere i limiti di questa funzione. Ogni app su iPhone è ora rimovibile ad eccezione di Telefono, Foto, Fotocamera, Safari, Orologio, Portafoglio, Salute, Trova iPhone, App Store e Attività. Ora tutto il resto è un gioco equo.

Per questo esempio, useremo l'app calcolatrice. L'eliminazione di un'app stock è lo stesso processo di eliminazione di un'app normale. Tieni semplicemente premuta l'app finché non inizia a oscillare e premi la 'x'.

Dopo aver premuto la x, noterai un messaggio diverso quindi l'eliminazione di app di terze parti, con "eliminazione dal telefono" sostituita da "eliminazione dalla schermata iniziale". L'eliminazione di queste app di riserva non le rimuove effettivamente dal tuo dispositivo, ma le rende invisibili.

Anche recuperare l'app è relativamente semplice. Vai all'App Store e cerca l'app che hai eliminato. L'app verrà visualizzata nei normali risultati di ricerca, tuttavia, spingendo il download la riapparirà immediatamente, poiché non è mai stata effettivamente eliminata.

La possibilità di eliminare le app di riserva verrà lanciata insieme a iOS 10 questo autunno, ma puoi provarlo ora con iOS 10 Beta.

Questa è solo una delle tante funzioni utili nel nuovo iOS 10. Scopri tutte le nuove, utili ed eccitanti funzionalità di iOS 10 nella nostra guida e tutorial sulle funzionalità complete di iOS 10.