Come rimuovere le app non più compatibili con il tuo Mac

Quando hai aggiornato il tuo Mac a macOS Catalina, potresti aver notato che alcune delle tue app hanno smesso di funzionare. Sfortunatamente, potrebbero rientrare in quel gruppo di "non ottimizzati per il tuo Mac".

Se hai riscontrato questo problema, probabilmente hai disinstallato l'app, giusto? Ma per qualche motivo, quando avvii il tuo Mac sei ancora infastidito da una notifica che l'app non è più compatibile. Quindi, se lo hai eliminato, perché ricevi ancora questo messaggio? La risposta potrebbe essere semplice come i file persistenti.

Ti mostreremo come assicurarsi che tutti i file relativi a quelle app incompatibili vengano rimossi e come puoi scoprire se ci sono altre app in pericolo di non essere più compatibili con il tuo Mac.

Correlato :

  • Perché macOS Catalina verifica le applicazioni prima di poterle aprire?
  • Scarica app incompatibili su un iPhone, iPad o iPod touch precedente
  • Come gestire le app su un Mac
  • Disabilita le richieste di password quando scarichi app gratuite su macOS Catalina
  • Come pulire installare macOS Catalina (senza USB avviabile)

Perché alcune app non sono più compatibili?

Quando Apple ha rilasciato macOS Mojave, è stato affermato che questa sarebbe stata l'ultima versione di macOS a supportare app a 32 bit. E se l'app non offre una versione a 64 bit, probabilmente sei sfortunato se la vuoi sul tuo Mac.

Il passaggio di Apple alla tecnologia a 64 bit è ora completo. A partire da macOS Catalina, le app a 32 bit non sono più compatibili con macOS. Se si dispone di un'app a 32 bit, verificare con lo sviluppatore dell'app una versione a 64 bit.

Disinstallazione di app per Mac

Quando scarichi un'app sul tuo Mac che non desideri più, hai un paio di modi per disinstallarla.

  • Apri la cartella Applicazioni e trascina l'app nel Cestino .
  • Apri Launchpad, seleziona e tieni premuta l'app, quindi fai clic sulla X.

Ma c'è un altro pezzo che potresti perdere. Alcune app sono dotate di un programma di disinstallazione . Quindi, per sbarazzartene e i file che contiene, devi usare lo strumento fornito dallo sviluppatore.

Programma di disinstallazione app

Ricerca dei file dell'applicazione

Le applicazioni possono lasciare i file necessari per utilizzare l'app. E questo può accadere facilmente quando si disinstalla un'app senza utilizzare lo strumento di disinstallazione dell'app (se ne ha uno). Ecco come scoprire se i file rimangono ancora.

Apri la tua libreria

Puoi controllare e rimuovere quei file persistenti nella tua Libreria.

  1. Con Finder aperto, fai clic su Vai > Libreria dalla barra dei menu o Vai > Vai a Cartella e inserisci: ~ / Libreria.
  2. Apri il Supporto applicazioni .

Cartella Supporto applicazioni su Mac
  1. Sfoglia o cerca gli elementi correlati all'app che hai disinstallato e li sposta nel Cestino .
  2. Svuota il cestino e riavvia il Mac.

Le notifiche per l'app non supportata dovrebbero smettere di apparire.

Ricerca di altre app incompatibili

Se desideri stroncarlo sul nascere e sbarazzarti delle altre app che non sono più supportate, puoi cercarle facilmente in Finder o nel Rapporto di sistema e quindi disinstallarle.

Ricerca di app a 32 bit con Finder

  1. Apri Finder e utilizza la scorciatoia da tastiera Comando + F per le opzioni di ricerca avanzata.
  2. Accanto a Cerca, seleziona Questo Mac .
  3. Per la prima casella a discesa dei criteri di ricerca, selezionare Altro .
  4. Quando viene visualizzata la finestra degli attributi, selezionare la casella per Architetture eseguibili e fare clic su OK .
  5. Nella casella a discesa successiva, selezionare È .
  6. Nella casella di testo, immettere: i386 . (i386 si riferisce a una versione a 32 bit)

A questo punto, dovresti vedere una serie di risultati di quegli elementi a 32 bit sul tuo Mac. Ma per essere sicuri, puoi inserire un altro criterio.

  1. Fare clic sul segno più a destra per aggiungere un'altra sezione di criteri.
  2. Scegli di nuovo le architetture eseguibili, ma nel prossimo menu a discesa scegli Non questa volta.
  3. Nella casella di testo, immettere: x36, 64 .

I risultati della tua ricerca dovrebbero confermare quelle app nelle versioni a 32 bit.

Criteri di ricerca nel Finder

Ricerca di app a 32 bit con il rapporto di sistema

Puoi anche verificare la presenza di app a 32 bit nel rapporto del sistema Mac.

  1. Fai clic sull'icona Apple dalla barra dei menu e seleziona Informazioni su questo Mac .
  2. Premi il rapporto di sistema .
  3. Quando viene aperto il rapporto, vai su Software a sinistra e fai clic su Applicazioni .
  4. Potresti vedere una colonna completamente a destra etichettata 64-Bit (Intel) che mostra a colpo d'occhio se l'applicazione è 64-bit con un semplice o No.
  5. Se non hai quella colonna nel tuo rapporto di sistema, puoi comunque vedere queste informazioni selezionando un elemento nell'elenco e visualizzandone i dettagli. Sebbene non sia l'ideale, è comunque un'opzione.

Rapporto di sistema su Mac

Altri strumenti

Se preferisci che qualcun altro faccia il lavoro di ricerca di app incompatibili sul tuo Mac, ecco alcuni strumenti che puoi verificare.

  • Go64: questa app esegue la scansione del disco alla ricerca di applicazioni a 32 bit e consente di trovare informazioni di aggiornamento.
  • 32-bitCheck: questa app cerca app, bundle di codice e strumenti di comando a 32 bit.
  • RoaringApps: questo sito consente di verificare la compatibilità di app specifiche e offre anche un elenco di applicazioni a 32 bit che è possibile verificare.

Non hai ancora eseguito l'aggiornamento a macOS Catalina?

Forse non hai ancora effettuato l'aggiornamento a macOS Catalina e stai leggendo questo articolo per prepararti. Oppure, forse conosci qualcuno che è diffidente sull'aggiornamento a causa delle app a 32 bit rispetto a 64 bit. In tal caso, ecco alcune informazioni aggiuntive sull'argomento.

Quando decidi di aggiornare il tuo Mac, il programma di installazione ti fornirà una notifica per quelle app che richiedono un aggiornamento per funzionare dopo aver terminato l'installazione di Catalina. Vedrai un'opzione per continuare o annullare l'aggiornamento in quel momento.

App non compatibili con l'installazione - per gentile concessione di Apple

Niente più app incompatibili

Speriamo che questi passaggi ti aiuteranno a identificare e liberare il tuo Mac da app che non sono più compatibili. E andando avanti, il modo migliore per assicurarsi che le app scaricate funzionino è ottenerle direttamente dal Mac App Store.

Se decidi di prendere un'app da un sito Web di terze parti, fai un po 'di ricerca per essere sicuro che non sia solo sicuro da scaricare ma sarà compatibile con il tuo Mac.

Hai riscontrato altri problemi dall'aggiornamento a macOS Catalina? In tal caso, facci sapere nei commenti qui sotto che tipo di problemi hai avuto e se sei stato in grado di risolverli.