Come risolvere quando Safari viene reindirizzato a Bing sul tuo MacBook

Adoriamo usare Safari e Google, quindi quando Safari ci reindirizza improvvisamente a Bing come browser, è un problema con la T maiuscola!

Sfortunatamente, se Bing dirotta Safari è spesso un segno di qualcosa di più grave, come un malware. Quindi impariamo come riprendere il controllo ed eliminare quel reindirizzamento di Bing per sempre.

Di recente, abbiamo visto numerose segnalazioni di lettori che si lamentavano del fatto che usano il Safari sul loro MacBook ed eseguono una ricerca; l'operazione di ricerca viene reindirizzata a Bing anziché a Ricerca Google.

In questo caso, è probabile che durante la navigazione sia stato rilevato del malware basato sul browser.

Ecco alcuni passaggi che ti aiuteranno a risolvere questo problema sul tuo MacBook.

Come faccio a togliere Bing dal mio safari?

# 1 Cancella la cronologia e la cache del browser Safari

La prima cosa da fare è cancellare la cronologia del browser Safari e altri dati del sito Web.

Per fare ciò,

  1. Fai clic su Safari> Cancella cronologia ... e quindi seleziona " Tutti i dati ".
  2. Successivamente, fai clic su Preferenze di Safari> Avanzate e seleziona "Mostra menu di sviluppo".
  3. Dopo aver scelto questa opzione, trova il menu Sviluppo nel menu principale di Safari.

  4. Ora fai clic sul menu Safari in alto
  5. C hoose Sviluppa e quindi seleziona " Svuota cache ".

# 2 Ripristina le opzioni di Safari per eliminare i reindirizzamenti di Bing

Ora che abbiamo cancellato la cronologia di Safari e svuotato la cache, segui i passaggi seguenti per eliminare qualsiasi malware del browser che potrebbe essersi associato come estensione e sta causando il reindirizzamento di Bing.

  1. Fai clic su Safari> Preferenze .
  2. Fai clic sulla scheda Estensioni in alto.
  3. Qualsiasi malware che è stato associato può apparire qui come estensione del browser.
  4. Disinstallare eventuali estensioni del browser recenti facendo clic sul pulsante Disinstalla accanto all'estensione.

  5. Ora fai clic sulla scheda Generale in alto. Qui dovrai cambiare la home page predefinita se vedi un URL sconosciuto. Suggerisci di scegliere Apple o altri siti attendibili.

  6. Successivamente, vai alla scheda Cerca e modifica il tuo motore di ricerca predefinito su Google .

Riavvia il tuo MacBook, apri Safari e verifica se il problema di reindirizzamento del browser è stato risolto.

Non riesco ancora a rimuovere il reindirizzamento Bing!

Se questi passaggi non hanno rimosso il reindirizzamento Bing di Safari, prova a utilizzare un programma antivirus o anti-malware affidabile come MalwareBytes ed esegui una scansione completa del sistema.

Ferma Safari Pop-up o reindirizzamenti pulendo le Cartelle Mac

Se non sei sicuro di utilizzare software di terze parti, puoi ripulire personalmente alcune delle aree chiave del tuo Mac. Quando un programma di dirottamento del browser infetta il tuo Mac, ci sono solo una manciata di luoghi in cui viene collegato e quindi può essere facilmente rimosso.

A volte questi programmi rovinano i tuoi programmi di avvio sul tuo Mac e sovrascrivono automaticamente le sessioni di Safari. Dopo aver cancellato la cronologia di Safari Cache e Safari seguendo le istruzioni nelle sezioni precedenti, puoi guardare un po 'più a fondo e pulire uno di questi programmi.

Usa l'app Finder. Fare clic su Vai> Vai a e controllare le seguenti cartelle e directory per eventuali programmi sospetti che non si riconoscono.

Usa l'app Finder per controllare le cartelle
  • / Library / LaunchAgents
  • / Library / LaunchDaemons
  • / Library / PrivilegedHelperTools
  • / System / Library / LaunchAgents
  • / System / Library / LaunchDaemons

È anche una buona idea controllare il file degli host di sistema per eventuali voci sconosciute. Apri l'app Terminale sul tuo MacBook e digita sudo nano / private / etc / hosts

Puoi eliminare qualsiasi elemento sospetto dalle posizioni sopra e quindi riavviare il tuo MacBook.

Puoi anche trovare ulteriori informazioni da questa guida di supporto Apple su questo problema.

Come posso impedire a Safari di reindirizzare sul mio Mac?

  1. Apri Safari
  2. Seleziona Preferenze
  3. Scegli la privacy
  4. In Monitoraggio sito Web, selezionare le caselle per Impedisci tracciamento tra siti e Chiedi ai siti Web di non rintracciarmi

    impedire il monitoraggio del sito Web in Safari per macOS
  5. Successivamente, vai a Menu Apple> Preferenze di Sistema> Privacy e sicurezza
  6. Apri la scheda Generale
  7. Cerca la sezione Consenti app scaricate da e seleziona App Store come predefinito

Proteggi il tuo Mac dal malware

È importante ricordare di non visitare siti di terze parti sospetti che spesso offrono download di software gratuiti.

Quando si tratta di proteggere il tuo MacBook da software dannoso, la soluzione migliore è utilizzare l'App Store di Apple per ottenere il tuo software.

Una popolare app di terze parti che può aiutare con problemi relativi al malware Safari è MalwareBytes. Sentiti libero di provarli.

Stai lontano dai messaggi sull'aggiornamento di Flash!

L'altra cosa da tenere a mente è stare lontano dal software Flash sul tuo MacBook, in particolare tutti i popup che ti chiedono di aggiornare il Flash del tuo Mac!

Se si desidera aggiornare Flash, farlo tramite il sito Web di Adobe o tramite le Preferenze di Sistema.

aggiorna Adobe Flash utilizzando le preferenze di sistema sul tuo Mac

Usa Adobe Flash secondo necessità

Se aprite una pagina Web e avete bisogno di Flash per riprodurre o controllare il contenuto, utilizzate il plug-in Flash Player.

Abilita il plug-in flash tramite Preferenze di Safari.

  1. Vai su Safari> Preferenze

  2. Scegli i siti web
  3. Individua la sezione Plug-in
  4. Tocca Adobe Flash Player
  5. Spuntare la casella per abilitare Flash Player
  6. Seleziona i siti che desideri autorizzare flash selezionando Attiva o Chiedi dal menu a discesa

    impostazioni delle preferenze del plug-in adobe flash in Safari per macOS
  7. Chiudi Preferenze dopo aver configurato le impostazioni del plug-in Flash

Speriamo che questo breve articolo ti sia stato utile.

Fateci sapere nei commenti qui sotto se avete domande.

Suggerimenti per il lettore

  • Se esegui Windows sul tuo Mac usando Boot Camp o Parallels, il problema potrebbe essere con Internet Explorer o Microsoft Edge. Assicurati che abbiano Google come opzione del motore di ricerca e rendilo predefinito. Se lo desideri, puoi anche eliminare Bing come opzione del motore di ricerca. Dopo aver impostato Google come predefinito, riavvia e controlla Safari