Come effettuare il downgrade da macOS Mojave a macOS High Sierra

Hai scaricato macOS Mojave e l'hai provato! Per qualche motivo, hai deciso di eseguire il downgrade da macOS Mojave a macOS High Sierra o versioni precedenti di macOS.

Questa breve guida mostra come eseguire il downgrade da macOS Mojave a versioni precedenti di macOS.

Per il downgrade da macOS Mojave, seguiremo i 5 passaggi essenziali. Questi sono:

  • Eseguire il backup del MacBook
  • Creazione di un disco di installazione USB avviabile
  • Cancellazione dell'installazione di macOS Mojave
  • Installazione della nuova versione di macOS sul tuo MacBook
  • Verifica dell'installazione

RELAZIONATO

    Esegui il backup di MacBook prima del downgrade di macOS

    Prima di tentare il downgrade da macOS Mojave, assicurati di eseguire il backup del Mac. Se stai utilizzando iCloud Drive per archiviare documenti o cartelle, assicurati che siano sincronizzati in modo appropriato in modo da non perdere alcun documento critico sui lavori in corso.

    Effettuiamo il backup dei nostri dati nel caso in cui qualcosa vada storto durante il processo di downgrade. Con un backup, puoi comunque recuperare i tuoi dati, qualunque cosa accada. Poiché il processo di downgrade include la cancellazione dell'unità di avvio del Mac, è indispensabile eseguire un backup di tutte le informazioni del Mac.

    Usiamo Time Machine per eseguire i nostri backup ed è davvero semplice. Ecco un modo alternativo per eseguire un backup rapido del tuo MacBook.

    Non eseguire regolarmente il backup?

    Se non esegui regolarmente il backup tramite Time Machine e non disponi del backup TM disponibile per la versione macOS a cui stai eseguendo il downgrade, una volta effettuato il downgrade puoi eseguire solo un ripristino di file per singoli file e cartelle.

    Non è possibile eseguire un ripristino completo del disco da un backup di Time Machine creato in macOS Mojave o da qualsiasi versione di macOS da cui si sta effettuando il downgrade. Se provi a ripristinare utilizzando il backup che hai effettuato con la versione più recente di macOS, installa anche quella versione di macOS, annullando il processo di downgrade.

    Se hai un backup precedente disponibile dalla versione precedente di macOS, puoi ripristinarlo usando quel backup precedente. E quindi ripristinare tutti i file mancanti da quel backup precedente.

    Scarica il programma di installazione di macOS

    Per creare un programma di installazione avviabile, è necessario che il file del programma di installazione macOS sia scaricato sul Mac. È necessaria una copia del programma di installazione di macOS per eseguire il downgrade da macOS Mojave.

    Potresti già avere il file di installazione sul tuo Mac nella cartella Applicazioni come un singolo file di installazione, come Installa macOS High Sierra.

    Se il file non è già presente sul tuo Mac, trova la versione di macOS che desideri installare sul Mac App Store (per macOS High Sierra, utilizza questo collegamento al Mac App Store) o sul sito di download di Apple per macOS.

    Ti consigliamo di scaricare l'ultimo aggiornamento combo per la versione di macOS che desideri. Una volta che il programma di installazione termina il download, esci dal programma di installazione anziché consentirgli di procedere automaticamente. Verifica che il file del programma di installazione si trovi nella cartella Applicazioni: il comando Terminale cerca il programma di installazione di macOS solo nella cartella Applicazioni.

    Nel nostro esempio, utilizziamo High Sierra ma puoi scaricare macOS Sierra o anche una versione precedente di Mac OS X.

    Crea un programma di installazione avviabile USB per macOS

    1. Inserire l'unità USB nella porta USB. Assicurarsi che l'unità USB abbia una capacità di almeno 12-15 GB. È inoltre necessario accedere come amministratore per completare questo processo
    2. Annota il nome del volume dell'unità quando viene visualizzato nel Finder
    3. Controllare il contenuto dell'unità, poiché verrà cancellato quando si crea un'unità avviabile
    4. Fai clic su Ricerca Spotlight e digita Terminale
    5. Avviare l'utilità Terminal da Spotlight
    6. Quindi, digitare il seguente comando: sudo / Applicazioni / Installa \ macOS \ High \ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia –volume / Volumes / USB_DRIVE_VOLUME_NAME –applicationpath / Applicazioni / Installa \ macOS \ High \ Sierra.app –nointerazione

    1. Questo comando cancella il disco USB, lo formatta correttamente e quindi inizia a copiare i file di installazione sul disco
    2. Il completamento dovrebbe richiedere 10-15 minuti, a seconda delle specifiche del Mac.
    3. Dovresti vedere il messaggio Copia completa sul terminale. Rimuovi l'unità USB dal tuo MacBook.

    4. Come mostrato nell'immagine, puoi sostituire la vecchia versione di macOS con la tua versione macOS preferita
    5. Puoi anche usare questo comando terminale per creare un'unità USB avviabile per macOS Mojave. Questo è molto utile se in futuro scegli di lavorare con macOS Mojave

    Non ti senti a tuo agio con l'utilizzo del Terminale?

    Se non ti senti a tuo agio con l'app Terminal, puoi comunque creare un programma di installazione avviabile utilizzando un'app di terze parti come DiskMaker X.

    Cancella macOS Mojave da MacBook

    Per cancellare il tuo MacBook, avvia il tuo MacBook in modalità di recupero.

    1. Fai clic su > Riavvia dal menu Apple
    2. Tieni premuti i tasti Comando + R immediatamente quando tieni premuto il suono di avvio
    3. Una volta avviato il MacBook in modalità di ripristino, seleziona " Utility Disco " dalla schermata e premi continua

    4. Seleziona il disco di avvio del tuo Macbook dal pannello di sinistra e fai clic su Cancella
    5. Nel menu a comparsa formato, scegli macOS Journaled o APFS se il tuo Mac ha un'unità a stato solido

    6. Una volta completato il processo di cancellazione, uscire da Utility Disco

    Installa macOS High Sierra o altre versioni di macOS

    In questo passaggio qui, usi l'USB che hai creato nel passaggio precedente per reinstallare una versione precedente di macOS sul tuo MacBook

    1. Inserisci il drive USB Installer che hai creato sul tuo MacBook
    2. Riavvia il MacBook e premi il tasto Opzione al riavvio
    3. Quando viene visualizzato il disco di installazione, fai clic su Installa 'macOS High Sierra' o la versione di macOS che scegli di scaricare in precedenza. (Fai clic sull'icona Installa disco)
    4. Seleziona 'Installa macOS' e fai clic su continua per procedere
    5. Scegli il tuo MacBook Drive principale quando richiesto e procedi con l'installazione
    6. Una volta completata l'installazione, riavvia il tuo MacBook
    7. Al termine dell'installazione, utilizza i backup di Time Machine per ripristinare i file sul tuo MacBook

    Verificare che l'installazione sia stata completata correttamente controllando il registro del programma di installazione. Puoi accedere al registro di installazione dalla barra dei menu "Installa macOS High Sierra" quando fai clic su Finestra e scegli Registro installatore oppure premi i tasti Comando e L per avviare il registro installatore.

    Puoi scegliere "Mostra tutti i registri" o concentrarti su "Mostra errori e progressi" per assicurarti che le cose siano più sicure durante l'installazione. Un suggerimento utile è salvare il file di registro in modo da poterlo utilizzare per diagnosticare eventuali errori.

    Se per qualche motivo, scegli di eseguire l'aggiornamento a macOS Mojave in un secondo momento, puoi creare un programma di installazione USB come descritto sopra o utilizzare macOS Recovery (Command + Option + R per Mac più vecchi creati prima di luglio 2011 per avviare il processo di ripristino di Internet) per reinstallare macOS Mojave sul tuo MacBook

    Speriamo che questa breve guida ti sia stata utile. Fateci sapere se avete domande o commenti.