Come disabilitare la fotocamera integrata su MacBook e Mac

Tutti i Mac ad eccezione di Mac Mini sono dotati di una fotocamera integrata. Queste webcam sono note come videocamere iSight. Puoi anche trovare persone che si riferiscono a loro come FaceTime Camera ma questo è un nome non ufficiale.

La fotocamera iSight ha molti usi; puoi usarlo per scopi più ufficiali come riunioni e aggiornamenti usando Skype o FaceTime o semplicemente per divertirti con Photo Booth o altre app di terze parti. Come tutti sappiamo, ad Apple non piace scherzare troppo con il design e il posizionamento, quindi puoi sempre trovare questo simpatico omino (macchina fotografica) nella parte superiore centrale dello schermo.

Nonostante sia divertente e utile, molti utenti vorrebbero disabilitare la iSight Camera per vari motivi. La privacy è uno di quei motivi principali che spingono gli utenti a sbarazzarsi delle loro telecamere. Alcuni amministratori di rete continuano persino a rimuovere la parte interamente dalle macchine.

Fortunatamente, ci sono molti modi per disabilitare la fotocamera integrata sul tuo Mac o MacBook senza doverlo rimuovere fisicamente.

Cominciamo con alcuni modi non tecnici e semplici.

Disabilita la fotocamera per MacBook integrata tramite modalità non tecniche: registrala su nastro

Ora, questo potrebbe sembrare un po 'divertente ma serve allo scopo.

Quando si tenta di disabilitare la fotocamera, in realtà si desidera che smetta di scattare foto o registrare video, quindi posizionare il nastro sopra la fotocamera può ottenere il risultato finale.

La tua macchina potrebbe sembrare un po 'rattoppata, ma la cosa migliore di questo metodo è che è veloce. Puoi mettere un nastro sulla fotocamera quando non lo desideri e rimuoverlo semplicemente per rimetterlo in uso.

Sareste sorpresi di sapere che persone come Mark Zuckerberg di Facebook e James Comey, ex direttore dell'FBI, adorano questo rapido suggerimento.

Nota: puoi anche disabilitare i microfoni sui tuoi MacBook usando la stessa tecnica. I piccoli fori sul lato delle inseguimenti sono i microfoni reali.

Limitare l'accesso all'app di terze parti tramite le impostazioni sulla privacy

In macOS Mojave e versioni successive, puoi scegliere le app a cui consentire l'accesso alla videocamera e al microfono.

  1. Chiudi l'app con cui vuoi utilizzare la videocamera e vai su Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy > Privacy
    1. Se blocchi le impostazioni del tuo Mac, tocca l'icona di blocco e inserisci la password del dispositivo per sbloccarla
  2. Tocca Fotocamera
  3. Deseleziona la casella di controllo accanto all'app a cui non desideri consentire l'accesso alla videocamera

  4. Ripetere questi passaggi per Microfono, se desiderato
  5. Al termine, tocca l'icona di blocco per bloccare nuovamente le impostazioni
  6. Riapri l'app ed esegui un test per vedere se la fotocamera funziona

Quando si disattiva l'accesso per un'app, la volta successiva che l'app tenta di utilizzare la videocamera viene visualizzato un messaggio che richiede di riaccenderla.

Assicurati di toccare OK per consentire all'app per conferenze di accedere alla videocamera e al microfono

Quando si consente alle app o ai siti Web di terzi di utilizzare la fotocamera, qualsiasi informazione raccolta è regolata dai termini e dalle politiche sulla privacy dell'app, non da Apple. Ti consigliamo di leggere le pratiche sulla privacy di queste app prima di concordare.

Utilizzare un'app di terze parti comprovata

OverSight di Objective-See monitora il microfono e la webcam di un mac, avvisando l'utente quando il microfono interno è attivato o ogni volta che un processo accede alla webcam.

È noto che malware come OSX / FruitFly, OSX / Crisis, OSX / Mokes e altri tentano di spiare gli utenti Mac. OverSight monitora costantemente un sistema, avvisando un utente ogni volta che viene attivato il microfono interno o si accede alla webcam integrata.

Disabilita la fotocamera per MacBook integrata tramite Terminal Utility

Disabilitazione dell'hardware della videocamera:

Con questo metodo, l'hardware è completamente disabilitato, il che significa che non sarà possibile utilizzare la fotocamera per nessuno scopo. Nessuna applicazione, integrata o di terze parti, sarebbe in grado di accedere alla videocamera fino a quando non si inverte il processo.

  1. In questo passaggio, creeremo un backup del file. Apri il terminale e digita il seguente comando. Ricorda che puoi saltare questo passaggio se non desideri creare un backup. Ma è consigliabile conservare un backup in modo da poter invertire il processo nel caso in cui si desideri utilizzare nuovamente la fotocamera.
    1. mkdir / Sistema / Libreria / QuickTime / .iSightBackup
  2. Ora è il momento di spostare il componente Quick Time della videocamera iSight (che consente alle app di accedervi) nella cartella di backup creata nel passaggio 1. Utilizzare i comandi seguenti:
    1. sudo mv /System/Library/QuickTime/QuickTimeUSBVDCDigitizer.component
    2. sudo mv / Sistema / Libreria / QuickTime / .SightBackup /
  3. Riavvia e il gioco è fatto!
  4. Nel caso in cui si desideri utilizzare nuovamente la videocamera, inserire semplicemente il file QuickTimeUSBVDCDIgitizer.component nella seguente directory / sistema / libreria / QuickTime e riavviare.

Usa i controlli Safari per impedire l'accesso alla videocamera

Se e quando aggiorni il tuo Mac / Macbook a macOS High Sierra +, sarai anche in grado di utilizzare le nuove funzionalità sulla privacy in Safari. Apple ha apportato alcuni aggiornamenti interessanti a beneficio degli utenti.

Due di questi aggiornamenti riguardano la prevenzione dell'accesso della videocamera e del microfono a siti esterni. Puoi impedire a siti esterni di accedere alla videocamera e al microfono del tuo MacBook. L'installazione è semplice e veloce.

  1. Apri Safari e fai clic sul menu Safari> Preferenze.
  2. Fai clic sulla scheda Siti Web in alto. Qui è possibile impostare le autorizzazioni per ciascun sito Web e la sessione di navigazione generale.
  3. Fai clic su Fotocamera nel riquadro di sinistra e scegli "Nega" per disabilitare l'accesso alla fotocamera.

Segui anche i passaggi per l'accesso al microfono!

Ci auguriamo che questi suggerimenti siano utili per proteggere la tua privacy. Non esitate a condividere l'articolo con gli altri utenti di MacBook!