Come accedere al desktop del tuo MacBook da qualsiasi dispositivo

La possibilità di accedere al tuo MacBook in remoto non è nuova. Puoi sempre accedere in remoto e accedere al tuo Mac tramite Secure shell. C'era anche la possibilità di utilizzare il servizio Torna al mio Mac nel cloud. Con macOS Sierra, Apple ha reso le cose ancora più semplici. Ora puoi accedere facilmente al tuo MacBook Desktop da qualsiasi dispositivo con pochi semplici passaggi.

Questo è molto utile quando devi accedere al tuo Macbook da remoto. Ora puoi accedere non solo al desktop ma anche alla cartella Documenti. Apri il tuo iPhone o iPad e accedi ai tuoi file in un istante!

Perché questi passaggi funzionino, avrai bisogno del tuo Mac / MacBook in esecuzione su macOS Sierra e di un account iCloud. Per accedere ai file tramite iPhone o iPad, devi assicurarti che eseguano iOS 10 e versioni successive.

Un desktop ingombro o una cartella documenti con un'enorme quantità di file può richiedere del tempo per essere caricati. Ti consigliamo di prenderti del tempo per semplificare il desktop e le cartelle al fine di rendere questa funzione efficiente ed efficace.

3 semplici passaggi per accedere al desktop del tuo MacBook in remoto

Step - 1 Abilita iCloud sul tuo MacBook se non l'hai già fatto. Fai clic su > Preferenze di Sistema> iCloud. Assicurati di accedere e abilitare iCloud. Fai clic sulle opzioni di iCloud Drive.

Passaggio - 2 In questa schermata, abilitare "Cartella desktop e documenti" facendo clic sul segno di spunta accanto ad essa. iCloud inizierà a sincronizzare questi file e può richiedere del tempo a seconda del numero e delle dimensioni dei file.

Passaggio - 3 Tocca l'icona iCloud Drive nella schermata iniziale. Sarai in grado di vedere il desktop e la cartella Documenti. Tocca per aprire la cartella e fai clic sull'icona dell'elenco (3 barre orizzontali) per vedere tutti i tuoi file in una vista elenco.

Imposta le regole di accesso al desktop del Mac tramite iCloud.com

E se non avessi il tuo dispositivo a portata di mano e volessi accedervi tramite un altro computer? Nessun problema. Apri un browser su qualsiasi computer e vai su www.icloud.com, inserisci le tue credenziali e fai clic sull'icona dell'unità iCloud per accedere a questi file. Ecco come è possibile impostare questa funzione da iCloud.com

L'unità iCloud è la strada da percorrere, ma potresti aver bisogno di più di 5 GB di spazio di archiviazione cloud predefiniti a seconda del numero di file e delle dimensioni del file. o Vai su icloud.com> fai clic su posta> fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in basso a sinistra e scegli "Regole" dal menu o Abilita "Cartelle desktop e documenti" e fai clic su "Mostra nel mirino" o Tutte le cartelle e i file sul desktop macOS ora si sposterà in una cartella chiamata "Desktop" o La barra di avanzamento viene visualizzata accanto all'icona della barra laterale dell'unità icloud nel finder o Apri l'app File in iOS. Tocca su icloud drive> e sarai in grado di individuare i file e le cartelle del desktop del tuo macbook

Un avvertimento importante da tenere a mente è che questa configurazione consuma spazio dal tuo piano mensile iCloud. È prudente gestire le dimensioni del desktop e delle cartelle dei documenti se si prevede di utilizzare questa funzione.

Se riscontri problemi come l'impossibilità di rivedere i file o le cartelle sul dispositivo remoto, esci e accedi nuovamente con il tuo account iCloud.

Ora non è necessario inviare e-mail avanti e indietro una serie di documenti tra MacBook e iPhone.

Speriamo che tu abbia trovato utile questo suggerimento rapido! Sentiti libero di condividere altri suggerimenti o trucchi che funzionano per te quando si tratta di accedere in remoto al tuo MacBook.