Ecco come accendere AirPods non in carica

AirPods è uno degli auricolari wireless più fabbricati sul mercato. Gli AirPod con il loro chip H1 (AirPods 2) o W1 (AirPods 1) sono un capolavoro di artigianato. Con il passare del tempo, tuttavia, gli AirPods possono mostrare un po 'di usura come previsto con qualsiasi dispositivo elettronico e questo può portare a un numero qualsiasi di problemi, incluso il mancato caricamento.

Se i tuoi AirPods non si accendono, ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per risolvere il problema prima di spendere di più per una nuova configurazione.

Video: Airpods non in carica (istruzioni di testo di seguito)

Meccanismi di ricarica AirPods

Il case è il componente principale del meccanismo di ricarica e contiene più cariche complete. Una volta caricati completamente, i tuoi AirPods possono ricevere fino a cinque ore di ascolto o due ore di conversazione con una singola carica.

Quando si esaurisce la batteria, caricare gli AirPods per circa 15 minuti e si ottengono circa tre ore di ascolto o un'ora di conversazione.

La batteria integrata negli AirPods è 93 milliwatt e di solito ha una lunga durata.

Tuttavia esiste la possibilità che le batterie possano mostrare segni di usura. È probabile che il tuo problema di ricarica sia più probabilmente correlato ai punti di contatto sugli AirPods.

Tre punti di contatto elettronici chiave su AirPods

  • La testa del cavo USB collegata alla fonte di alimentazione / alla porta
  • Il punto di contatto del connettore Lightning sulla custodia
  • Punti di contatto AirPod sulla custodia

Quando i tuoi AirPod smettono di caricarsi o si caricano lentamente, è probabile che uno di questi punti di contatto abbia un problema o che tu abbia un problema con la batteria stessa.

Il punto di contatto del connettore Lightning sulla custodia.

Come riparare AirPods che non si carica

Controllare la spia di stato sulla custodia di ricarica.

Con i tuoi AirPods nella custodia, la spia di stato dovrebbe essere verde, il che significa che è completamente carica.

Se vedi costantemente una luce gialla invece anche dopo la ricarica durante la notte, potrebbe significare che stai riscontrando problemi di ricarica con il dispositivo.

Spia di stato di ricarica AirPods visualizzata in arancione.

Controllare il cavo di ricarica.

Inizia controllando il cavo di ricarica che stai utilizzando per caricare gli AirPods.

Apple consiglia di utilizzare il caricabatterie per iPhone o iPad per caricare la custodia

  • Prova un nuovo caricabatterie per iPhone / iPad e vedi se fa la differenza
  • Collega invece la custodia di ricarica AirPod al MacBook e verifica se si carica fino alla luce di stato verde

Ti consigliamo di prendere in prestito un caricabatterie iPhone / iPad da un amico e provarlo solo per escludere eventuali problemi con il cavo di ricarica.

Assicurati che i tuoi AirPods siano posizionati correttamente nella custodia di ricarica quando chiudi il coperchio. Se non contattano adeguatamente i punti di ricarica, i tuoi AirPods non riceveranno alcun addebito.

Vedi l'icona di ricarica visualizzata?

L'indicatore di ricarica AirPods sull'iPhone sembra completamente carico.

Apri il coperchio della custodia e tienilo vicino al tuo dispositivo iOS.

Attendi qualche secondo per vedere un'icona di ricarica accanto all'icona della batteria mentre i tuoi AirPod sono collegati all'alimentazione.

Vedi l'icona di ricarica?

Se non lo vedi, ciò significherebbe che le unità non ricevono alcun addebito.

Allo stesso modo, ricontrolla la batteria del tuo dispositivo Apple per assicurarti che funzioni.

Controlla le porte di ricarica e i punti di contatto AirPods.

Pulisci regolarmente i tuoi AirPods?

Molti utenti di AirPod dimenticano spesso di effettuare la manutenzione regolare sui propri AirPods, e questo può portare a problemi come la ricarica lenta o nessuna ricarica.

Come con qualsiasi dispositivo elettronico, le porte esterne del dispositivo possono accumulare polvere e detriti con l'uso quotidiano.

Quando i contatti di ricarica raccolgono abbastanza detriti, ciò può compromettere il processo di ricarica.

Strumenti necessari per la pulizia dei contatti di ricarica AirPods.

Avrai bisogno di uno spazzolino a setole morbide, un panno in microfibra pulito e uno spazzolino interdentale morbido.

Inizia valutando i punti di ricarica sulla custodia AirPods.

Pulisci la porta di ricarica della custodia con uno spazzolino a setole morbide.

Usa uno spazzolino a setole morbide per pulire la custodia di ricarica AirPods.

Dopo aver pulito il contatto di ricarica esterno sulla custodia, ispezionare e pulire i contatti interni, se necessario, utilizzando una spazzola interdentale molto morbida.

Pulire i contatti interni della custodia AirPods.

Usa alcol isopropilico al 70% e un panno in microfibra pulito per pulire la custodia di ricarica AirPods e assicurati di non introdurre alcun liquido nella porta di ricarica sulla custodia.

Controllare e pulire le estremità degli AirPods per assicurarsi che non vi siano detriti sui connettori delle estremità.

Usa la spazzola morbida, prova a pulire delicatamente all'interno dell'estremità del punto di contatto per la ricarica di AirPods.

Una volta pulito, riponi gli AirPod nella custodia e carica per 15 minuti e controlla. Riesci a vedere l'icona di ricarica sul tuo iPhone?

Nella maggior parte dei casi, abbiamo riscontrato che il problema di ricarica si risolve immediatamente una volta rimosso lo sporco dai contatti di ricarica di AirPods.

Ripristina i tuoi AirPods e verifica la ricarica.

Se riscontri problemi di ricarica anche dopo aver ispezionato e pulito i contatti di ricarica sugli AirPod, prova a ripristinare gli AirPod e verifica se il problema è risolto.

Per ripristinare i tuoi AirPods, tieni premuto il pulsante sul retro della custodia di ricarica. Consulta l'articolo di seguito per visualizzare i dettagli sul ripristino dei tuoi AirPods.

Se non riesci ancora a caricare i tuoi AirPods o i tuoi AirPods si caricano molto lentamente, dovrai contattare l'assistenza Apple per informazioni sulla riparazione e la sostituzione.

Impossibile ripristinare AirPods. Nessuna spia gialla quando si tenta di ripristinare

Uno dei passaggi per la risoluzione dei problemi essenziali per far funzionare i tuoi AirPod è provare a ripristinarli.

Molti utenti si trovano bloccati in una situazione fastidiosa quando provano a ripristinare i propri AirPods.

La sequenza di azione corretta quando si ripristinano gli AirPods è premere e tenere premuto il pulsante di impostazione sul retro della custodia e continuare a premere fino a quando la spia di stato non lampeggia in bianco, quindi in giallo e quindi in bianco continuo.

Sfortunatamente, per alcuni utenti la luce gialla non si mostra mai quando il pulsante di reset viene premuto e tenuto sulla custodia AirPods. La luce di stato continua semplicemente a mostrare la luce bianca lampeggiante e l'operazione di ripristino è impossibile.

Se ti trovi bloccato in questa situazione con i tuoi AirPods, controlla i seguenti passaggi:

    • Ripristina le impostazioni di rete sul tuo iPhone. Tocca su Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete (prendi nota delle tue credenziali Wi-Fi prima di ripristinare poiché dovrai inserirle di nuovo)
    • Una volta completata l'operazione di ripristino della rete, scollegare AirPods toccando Bluetooth nelle impostazioni e scegliendo di dimenticare.
    • Ora prova a utilizzare l'operazione di ripristino sul caso.
    • Se i passaggi precedenti non hanno risolto il problema, dai un'occhiata ai contatti nella parte inferiore dei tuoi AirPods
    • Pulisci i contatti di ricarica sui tuoi AirPods e i punti di contatto nella custodia.
    • Inserisci i tuoi AirPods nella custodia dopo la pulizia
    • Ora prova a ripristinare AirPods e dovresti vedere la spia di stato ambra.

Quanto sostituire o riparare AirPods?

Apple suggerisce che il prezzo di sostituzione della batteria su AirPods e sulla custodia di ricarica AirPods è di $ 49.

Questo non include le tasse e le spese di spedizione di $ 6, 95 se decidi di inviarle per la riparazione.

Fonte: Apple

La cosa migliore da fare è provare a pulire i contatti di ricarica sulla custodia e sugli AirPods, e se non funziona anche dopo un reset dell'unità, dovrai contattare Apple e ordinare le sostituzioni o riparare la batteria .

Se stai pensando agli AirPod di seconda generazione, potrebbe essere un buon momento per esaminarlo. Se stai solo cercando di sostituire la custodia AirPods, ora puoi ottenere la custodia di ricarica wireless da Apple.

Ecco un trucco per ottenere sostituzioni AirPods a basso costo da Apple

Washington Post ha recentemente scritto un articolo sul problema della morte delle batterie su AirPods. Geoffrey Fowler di WAPO passa un po 'di tempo a guardare gli interni degli AirPods e mostrare come e dove sono alloggiate le batterie degli AirPods. Nella sua ricerca ha scoperto che ci sono alcuni modi in cui è possibile ottenere una sostituzione AirPods a basso costo direttamente da Apple.

Secondo il suo post qui ci sono tre cose chiave da tenere a mente quando si contatta Apple per le sostituzioni di AirPods:

Fonte: @geoffreyfowler WAPO
  • Se i tuoi AirPods hanno meno di un anno e la batteria non funziona fino alle cinque ore di ascolto promesse, un negozio Apple li sostituirà gratuitamente.
  • Apple ha recentemente iniziato a vendere la sua garanzia AppleCare + per $ 29, che copre anche la batteria. Ma questa garanzia estesa dura solo due anni, che non sarebbe stata abbastanza lunga per salvare i miei AirPods.
  • Se i tuoi AirPod non sono coperti da garanzia, Apple li sostituirà per $ 49 per stick, quindi in realtà $ 98 in totale. Un ricambio per la custodia di ricarica, che non si esaurisce rapidamente, costa anche $ 49. La frase chiave da dire è " servizio batteria".

Ci auguriamo che i semplici processi di ispezione e pulizia per i contatti di ricarica abbiano risolto il problema come la maggior parte delle volte che sembra fare il trucco.

Fateci sapere nei commenti qui sotto se avete domande o se volete condividere un suggerimento che vi ha aiutato con questo problema.