Hai un nuovo Mac? Ecco come utilizzare l'Assistente alla migrazione di Apple

Esistono diversi motivi per cui desideri copiare i tuoi contenuti da un Mac a un altro.

Forse vuoi semplicemente trasferire file. O forse hai un nuovo Mac e vorresti trasferire il tuo account utente dal tuo vecchio computer.

Fortunatamente, in quest'ultimo caso, Apple ha un sistema integrato che consente agli utenti di migrare facilmente gli account utente da un Mac a un altro. Si chiama Migration Assistant. Ecco come usarlo.

Prima che inizi

Nota: la migrazione di un account utente utilizzando questo metodo richiede OS X Snow Leopard v10.6.8 o successivo. Ti consigliamo inoltre di assicurarti che il tuo vecchio Mac abbia un nome computer.

Il completamento del processo di migrazione effettivo è leggermente diverso a seconda del percorso intrapreso. Ma ai fini di questo articolo, supponiamo che tu abbia entrambi i Mac uno accanto all'altro.

RELAZIONATO:

    Se hai macOS Sierra o versione successiva, posiziona entrambi i Mac uno accanto all'altro e assicurati che il Wi-Fi sia attivo. Se uno dei Mac esegue OS X El Capitan, ti consigliamo di connettere entrambi i Mac alla stessa rete Wi-Fi (o Ethernet).

    Per continuare, dovrai anche configurare il nuovo Mac con almeno un utente.

    Come utilizzare Migration Assistant

    • Avvia Migration Assistant su entrambi i Mac. Dovrebbe trovarsi nella cartella Utilità della sezione Applicazioni.
    • Fai clic su Continua su entrambi i Mac.
    • Sul tuo nuovo Mac, seleziona Da un Mac, un backup di Time Machine o un disco di avvio .
    • Seleziona Continua .
    • Sul tuo vecchio Mac, seleziona l'opzione per trasferire informazioni su un Mac .
    • Sul tuo nuovo Mac, dovresti vedere un elenco di "fonti", in sostanza, cose da cui è possibile migrare. Scegli il Mac con l'account utente che desideri trasferire.

    A questo punto, è possibile che venga visualizzato un codice di sicurezza su entrambe le schermate. Questo ha lo scopo di mitigare la possibilità che eventuali cattivi attori intercettino i tuoi dati. Assicurati semplicemente che il codice sia lo stesso su entrambi i Mac.

    • Sul tuo nuovo Mac, dovresti visualizzare un nuovo elenco di elementi trasferibili. Seleziona semplicemente gli elementi su cui desideri trasferire. In generale, dovresti controllare tutto a meno che non ci sia un altro utente su cui non desideri migrare.
    • Clicca su Continua . A questo punto, avrà luogo il processo di migrazione. Aspetta, potrebbe volerci del tempo.
    • Al termine, ricontrolla per vedere se tutti i tuoi dati e le tue impostazioni sono in ordine.
    • Infine, esegui un backup completo sul tuo nuovo Mac.

    Alcune considerazioni aggiuntive

    Anche se questo è l'intero processo di migrazione, ci sono ancora alcune cose aggiuntive che sono utili da tenere a mente.

    Cosa succede se i miei Mac non possono essere uno accanto all'altro?

    Se, per qualsiasi motivo, non è possibile avere entrambi i computer Mac uno accanto all'altro con il Wi-Fi attivato, esiste un'alternativa che si basa su Time Machine.

    Fondamentalmente, ti consigliamo di eseguire un backup completo su un'unità Time Machine. Quindi, porta l'unità con te sul tuo nuovo Mac e collegala.

    Da lì, utilizzerai Assistente migrazione. I passaggi precedenti sono identici, tranne per il fatto che non è necessario eseguire alcuna operazione sul vecchio Mac.

    Quando scegli un'origine da cui migrare, selezionerai il backup specifico sull'unità Time Machine quando viene visualizzato.

    Che dire di queste applicazioni?

    Le applicazioni possono essere migrate come parte del processo di Migration Assistant, ma ti consigliamo di tenere presente le licenze.

    Come su iOS, l'account utente originale che ha scaricato un'app potrebbe "possedere" tale app. Questo può essere problematico se ci sono più ID Apple su un singolo Mac.

    Ogni volta che vai ad aggiornare l'app sul nuovo Mac, dovrai inserire l'ID Apple e la password dell'originale scaricato. Se sei tu, va bene. Ma se non lo è, potrebbe esserci un problema.

    Eliminazione dell'account utente sul vecchio Mac

    Ma cosa succede se stai regalando il tuo vecchio Mac o semplicemente configurandolo come un computer "familiare"? In questi casi, ti consigliamo di eliminare l'account utente su cui hai eseguito la migrazione.

    Assicurati solo di aver effettuato l'accesso a un account amministratore prima di procedere.

    • Sul tuo vecchio Mac, apri Preferenze di Sistema.
    • Fai clic su Utenti e gruppi.
    • Fai clic sul lucchetto nell'angolo in basso a sinistra e inserisci la password.
    • Seleziona l'account che hai migrato.
    • Fai clic sull'icona - in basso.
    • Dovresti visualizzare un nuovo prompt. Scegli l'opzione che ha più senso per te (più su questi sotto)
    • Fai clic su Elimina utente.

    Se non sei sicuro di quale opzione di eliminazione scegliere, ecco cosa devi sapere su di loro.

    1. Il salvataggio della cartella principale in un'immagine del disco elimina l'account utente e la directory principale, ma salva il contenuto in una cartella Utenti eliminati.
    2. Non modificare la cartella principale elimina le informazioni sull'account utente, ma lascia intatti i file dell'utente.
    3. Elimina la cartella principale elimina le informazioni e i file di sistema.

    Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. Fateci sapere se avete domande usando i commenti qui sotto.