FaceTime per Mac non funziona, correggi

Questo articolo descrive i suggerimenti di base per la risoluzione dei problemi per la correzione di FaceTime per Mac se non funziona correttamente. Tramite FaceTime, puoi effettuare videochiamate o ricevere chiamate da altri utenti iOS (iPad, iPhone, iPod), macOS o OSX (Mac) tramite WiFI o reti cellulari.

FaceTime si blocca durante la connessione? Non riesci a chiamare un dispositivo iOS legacy usando FaceTime?

Le persone che eseguono l'aggiornamento a iOS 13.4 o macOS Catalina 10.15.4 hanno scoperto che i loro dispositivi non potevano più connettersi a dispositivi iOS meno recenti con iOS 9.3.6 e precedenti o Mac con OS X El Capitan o precedenti. Alcuni dei nostri lettori ci dicono che questo problema è presente anche quando provano a chiamare persone che usano anche le versioni di iOS 10. E altri hanno riscontrato questo problema quando si utilizza un Mac con macOS Catalina 10.15.4 a versioni iOS e versioni precedenti di OS X.

Con questo problema, FaceTime si blocca nella "connessione" per le chiamate in entrata e in uscita.

Per risolvere questi problemi, aggiorna a iOS e iPadOS 13.4.1 o versioni successive. Per Mac con macOS Catalina, aggiorna macOS all'ultima versione di macOS (Apple ha rilasciato un aggiornamento supplementare per macOS Catalina 10.15.4.)

Apple afferma che il problema è stato risolto in queste versioni e successive.

FaceTime non disponibile in tutto il mondo

Se vivi in ​​alcuni paesi (come gli Emirati Arabi Uniti e l'Arabia Saudita), FaceTime potrebbe non essere disponibile per te a causa delle leggi e dei regolamenti locali.

E se acquisti un dispositivo lì ma ti sposti in un altro paese, potresti non essere in grado di scaricare FaceTime.

I suggerimenti che descriviamo qui ti aiuteranno a risolvere i problemi più comuni, come:

  • Problemi di attivazione di FaceTime per Mac
  • Nessun problema audio
  • Nessun problema con la fotocamera
  • Non ricevere chiamate
  • Scarse connessioni
  • Problemi di accesso a FaceTime

Prima di iniziare, tieni presente che FaceTime è disponibile per i seguenti dispositivi:

  • Mac con Mac OS X Snow Leopard v10.6.6 o successivo,
  • iPod touch (4a generazione) o successive,
  • iPhone 4 o successivo
  • iPad 2 o successivo (incluso iPad mini).

FaceTime non è disponibile per altri dispositivi. Ad esempio, se possiedi un iPad di prima generazione non ci sarà l'app FaceTime.

Controlla il tuo ID Apple

  • Dai un'occhiata e vedi se hai effettuato l'accesso con lo stesso ID Apple degli altri tuoi dispositivi Apple
  • Vai a FaceTime> Preferenze per verificare

  • Se il tuo ID Apple non corrisponde agli altri dispositivi, tocca Esci
  • Accedi utilizzando lo stesso ID Apple sul tuo iPhone o iPad

Apple FaceTime è inattivo?

È sempre buona norma verificare lo stato del sistema di Apple per problemi ed errori prima di risolvere i problemi. Se un problema si trova sul lato FaceTime Server, tutto ciò che puoi fare è aspettare che Apple lo ripari.

Come posso risolvere e riparare FaceTime per Mac?

  1. Ripristina FaceTime spegnendolo e riaccendendolo. Vai a FaceTime> Preferenze

    1. Deseleziona Abilita questo account
    2. Chiudi FaceTime
    3. Riapri FaceTime e spunta indietro quella stessa casella
    4. Se il problema persiste, torna a Preferenze. Scegli Impostazioni e disconnetti dal tuo ID Apple. Attendi qualche istante, quindi accedi nuovamente con il tuo ID Apple
  2. Controlla la tua data e ora
    1. Scegli menu Apple> Preferenze di Sistema> fai clic su Data e ora

    2. Seleziona "Imposta data e ora automaticamente"
    3. Fai clic su Fuso orario e assicurati che le impostazioni siano corrette
  3. Vai su FaceTime> Preferenze e se vedi che dice "verifica in corso ...", devi verificare la tua e-mail per poter usare FaceTime. Al momento dell'iscrizione, Apple invia e-mail di verifica. Controlla la tua email per verificare
    1. Se è bloccato durante la verifica o se viene visualizzato il messaggio "Errore durante l'attivazione", questo articolo dettagliato controlla come risolvere questo problema per Mac
  4. Se nessuna delle soluzioni precedenti risolve il problema, modifica le impostazioni DNS del tuo Mac in DNS aperto di Google.
    1. Fai clic su Preferenze di Sistema> Rete> Seleziona rete (Wi-Fi)> Avanzate> la scheda DNS> fai clic sul pulsante + per aggiungere Google DNS, inserisci 8.8.8.8 e 8.8.4.4

    2. Fai clic su OK, quindi su Applica

Usi un firewall con il tuo Mac?

Controlla di abilitare le seguenti porte per FaceTime quando usi un firewall

Porte Firewall FaceTime

  • 80 (TCP)
  • 443 (TCP)
  • 3478 a 3497 (UDP)
  • 5223 (TCP)
  • 16384 fino a 16387 (UDP)
  • 16393 fino a 16402 (UDP)

Perché FaceTime non si collega al mio Mac? O mostra errori di connessione scadenti?

  • Ricontrolla se hai un firewall o no. In tal caso, assicurarsi che le porte sopra elencate siano abilitate
  • Connettiti via Ethernet anziché WiFi, se disponibile
  • Riavvia o ripristina il router
  • Riavvia il tuo Mac
  • Controlla lo stato del sistema di Apple e verifica se è stato riscontrato un problema con FaceTime
  • Aggiorna il tuo software
  • Apri FaceTime> Preferenze . E disattiva FaceTime deselezionando la casella per abilitare questo account. Attendi circa 30 secondi e riaccendi FaceTime spuntando di nuovo quella casella
    • Se il problema persiste, torna a Preferenze. Scegli Impostazioni e disconnetti dal tuo ID Apple. Attendi qualche istante, quindi accedi nuovamente con il tuo ID Apple.

La videocamera o il microfono non funzionano in FaceTime?

  • Esci o forza l'uscita da FaceTme, quindi apri nuovamente FaceTime
  • Riavvia il Mac tramite il menu Apple> Riavvia
  • Controlla e vedi se la tua fotocamera funziona in un'altra applicazione.
    • In caso contrario, c'è un problema più grande con la fotocamera: contatta l'assistenza Apple per assistenza
    • Se hai più videocamere o microfoni, controlla il menu Video nella barra dei menu di FaceTime per assicurarti di aver selezionato la videocamera e il microfono corretti
  • Vai su Applicazioni> Utilità> Terminale e digita quanto segue: sudo killall VDCAssistant premi invio, digita la tua password amministratore e premi di nuovo invio . Chiudi terminale e riavvia. Questo risolve i problemi con FaceTime e la tua fotocamera integrata
  • Apri Applicazioni> Utilità> Monitor attività
    • Inserisci VDC nella casella di ricerca
    • Trova e seleziona il processo Assistente VDC
    • Tocca la X nell'angolo in alto a destra della finestra per chiudere l'Assistente VDC
  • Prova la modalità provvisoria
    • Riavvia il tuo MacBook in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto MAIUSC al riavvio.
    • Rilascia il tasto Maiusc quando vedi la finestra di accesso
    • La modalità provvisoria esegue una serie di controlli diagnostici. Al termine di tutti questi controlli, riavviare normalmente e vedere se il problema è stato risolto

Il gruppo FaceTime non funziona su Mac?

Con macOS Mojave, gli utenti Mac ottengono una funzione FaceTime aggiornata: la possibilità di effettuare chiamate audio o video di gruppo con un massimo di 32 partecipanti!

È una funzionalità che la gente ha atteso a lungo e con macOS Mojave + e iOS 12.1+ e watchOS 5.1+, è finalmente arrivato!

Effettuare una chiamata FaceTime di gruppo da un Mac

  1. Apri FaceTime
  2. Tocca il pulsante "+" in alto a destra
  3. Nel campo "A", digita un nome, un indirizzo email o un numero di telefono e tocca per aggiungerlo
    1. Continua a digitare i nomi, le e-mail o i numeri di telefono di tutti quelli che desideri durante la chiamata
    2. Solo le persone con dispositivi iOS che usano iOS 12.1+, Mac che usano macOS Mojave + o Apple Watch con watchOS 5.1+ (per chiamate solo audio) possono partecipare alle chiamate FaceTime di gruppo
  4. Quando sei pronto, tocca l'icona della fotocamera per effettuare una videochiamata o l'icona del telefono per effettuare una chiamata audio

Le chiamate di gruppo non funzionano con FaceTime?

  • Verifica che tutti utilizzino iOS 12.1+. macOS Mojave + o watchOS 5.1+ per solo audio
    • FaceTime non funziona con telefoni Android o altri sistemi operativi per computer
  • Non è possibile condividere un ID Apple con un chiamante, anche se quel chiamante ha un indirizzo e-mail o un numero di telefono diverso
  • Prova a utilizzare un'altra rete WiFi o, meglio ancora, una connessione Ethernet
  • Esci dal tuo ID Apple su FaceTime, riavvia il Mac e accedi nuovamente a FaceTime