Errori di attivazione FaceTime: "Impossibile accedere. Si è verificato un errore durante l'attivazione. Riprova ”, correzione

Alcuni utenti hanno segnalato che ottengono questo errore quando provano ad attivare FaceTime: " Impossibile accedere. Controlla la connessione di rete e riprova " , "si è verificato un errore durante l'attivazione" e altri errori durante l'attivazione di FaceTime. Poiché l'attivazione di FaceTime richiede spesso 24 ore, attendere almeno 1 giorno intero prima di eseguire la risoluzione dei problemi. Se dopo 24 ore FaceTime non viene ancora attivato o si continuano a riscontrare questi tipi di errori, attenersi alla seguente procedura.

Correzione degli errori di attivazione di FaceTime

Guarda il sito sullo stato del sistema di Apple

Controlla la pagina Stato del sistema di Apple per eventuali problemi del server che incidono su FaceTime. Se è elencato in verde, tutto dovrebbe funzionare normalmente. Tuttavia, se FaceTime è elencato in giallo, ci sono problemi noti sul server su cui Apple sta attualmente lavorando.

Controlla alcune impostazioni

  1. Connessione a WiFi o rete dati cellulare. Tutti gli iPhone richiedono la messaggistica SMS per attivare il tuo numero di telefono sia per iMessage che per FaceTime
  2. Vai su Impostazioni> Generali> Data e ora e seleziona Imposta automaticamente
  3. Ripristina le impostazioni di rete. Vai su Impostazioni> Generali> Ripristina e scegli Ripristina impostazioni di rete. Questa azione rimuove tutti gli ID e le password salvati per tutte le reti salvate. Quindi esegui questo passaggio solo se conosci i tuoi ID e password

Guarda il tuo ID Apple

Assicurati che l'ID Apple e la password siano corretti. Stai utilizzando un ID Apple che è un indirizzo e-mail o semplicemente un nome utente? FaceTime su iPod Touch richiede un ID Apple che è effettivamente formattato come indirizzo e-mail, quindi se il tuo ID è un nome utente semplice (ovvero, nessun segno di accesso @), allora dovrai cambiarlo in un indirizzo e- indirizzo di posta elettronica o utilizzare / creare un ID Apple diverso per FaceTime.

Tutti gli indirizzi email di nome utente devono essere verificati visitando il sito ID Apple. Se il tuo ID Apple non è un indirizzo e-mail, modificalo lì. Questo articolo fornisce istruzioni su come modificare l'ID Apple.

Esci e accedi nuovamente

Vai su Impostazioni> FaceTime e disattivalo. Riavvia il dispositivo, quindi torna su Impostazioni> FaceTime e riaccendilo. Per Mac, vai su FaceTime> Preferenze> Impostazioni e fai clic su Esci. Riavvia il Mac e poi torna su FaceTime> Preferenze> Impostazioni e fai clic su Accedi.

Assicurati di accedere con lo stesso ID Apple che hai usato nella pagina dell'account ID Apple.

Prova un DNS diverso

Alcuni utenti segnalano che la modifica dell'impostazione DNS sul DNS pubblico di Google; 8.8.8.8, 8.8.4.4 risolto il problema di attivazione FaceTime. Gli indirizzi IP DNS pubblici di Google sono i seguenti: 8.8.8.8 e 8.8.4.4.

Dopo aver aggiornato il DNS, arrestare e quindi accendere il dispositivo o il Mac. Quindi riprovare FaceTime.

Per ulteriori informazioni su come modificare il DNS, consultare questo articolo.

Pensi che ci sia un blocco o un throttle sul tuo account FaceTime e iMessage?

A volte, il motivo per cui iMessage e FaceTime non sono disponibili è dovuto a una limitazione o un blocco del back-end.

Se Apple sospetta che il tuo account sia stato violato in qualche modo, contrassegna l'account e blocca o blocca l'accesso a questi servizi.

Se sospetti qualcosa del genere, contatta subito Apple!

Abilita i servizi di localizzazione

Assicurati che i servizi di localizzazione siano attivi. Vai su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione > e verifica che sia ATTIVATO. In caso contrario, tocca Servizi di localizzazione e attiva questa funzione.

Per Mac, vai su Preferenze di Sistema> Sicurezza e Privacy> scheda Privacy e seleziona la casella di controllo "Abilita servizi di localizzazione".

Correzioni aggiuntive per l'attivazione FaceTime su Mac

    1. Se stai utilizzando FaceTime dietro un firewall, consulta questo articolo del supporto Apple. Potrebbe essere necessario disabilitare qualsiasi firewall o software malware di terze parti e quindi riprovare FaceTime
    2. Ripristina la tua NVRAM. A volte le impostazioni memorizzate nella NVRAM causano problemi con l'attivazione di FaceTime. Quindi spegni il Mac, quindi accendilo e tenendo premuti questi quattro tasti: Opzione, Comando, P e R. Tieni premuto fino a quando il Mac sembra riavviarsi (o suona un secondo segnale acustico di avvio)

    3. Ripristina SMC
      1. Per desktop: spegnimento. Scollegare il cavo di alimentazione. Attendi 15 secondi. Ricollega il cavo di alimentazione. Attendi 5 secondi, quindi premi il pulsante di accensione per accendere il Mac
      2. Per MacBooks: spegni. Scollegare l'alimentatore dal computer. Utilizzando la tastiera integrata, premi Maiusc-Ctrl-Opzione sul lato sinistro della tastiera, quindi premi il pulsante di accensione contemporaneamente. Tieni premuti questi tasti e il pulsante di accensione per 10 secondi. Ricollegare l'alimentatore. Premi il pulsante di accensione per avviare il tuo MacBook
    4. Alcuni utenti hanno dichiarato che Peer Guardian era in esecuzione in background. Una volta disabilitato, sono stati in grado di utilizzare FaceTime
    5. Alcuni utenti degli Stati Uniti hanno riferito di essere andati in una posizione diversa o di tornare al negozio dove hanno acquistato e attivato lì; questo potrebbe essere un problema con il firewall

Guarda il tuo portachiavi

  1. Disabilita il portachiavi iCloud. Vai su Preferenze di Sistema> iCloud e deseleziona l'opzione Portachiavi per interrompere temporaneamente l'utilizzo del Portachiavi iCloud
  2. Apri Accesso portachiavi ( Applicazione> Utilità )
    1. Cerca tutti gli elementi che contengono "ID": dovrebbero essere elencati in Tipo come password dell'applicazione
    2. Elimina quegli elementi dal tuo portachiavi
    3. Cerca eventuali elementi che contengono FaceTime ed eliminali
    4. Fai lo stesso per tutti gli articoli che contengono iMessage
      1. In particolare, cerca questi due: Chiave di firma iMessage e Chiave di crittografia iMessage: potresti averne solo due o potresti averne molte (alcuni lettori scoprono di averne centinaia)
      2. Elimina tutti quelli

    5. Riavvia il tuo Mac
      1. Dopo il riavvio, macOS richiede e genera nuove coppie di chiavi per la crittografia iMessage
    6. Prova a cantare di nuovo su iMessage o FaceTime
  3. Oppure prova a ripristinare il tuo portachiavi di accesso: Finder> Utilità> Accesso portachiavi> Menu Accesso portachiavi> Preferenze> Ripristina portachiavi predefinito e riavvia il computer
    1. AVVERTIMENTO! Se salvi le password nel Portachiavi , l'esecuzione di questi passaggi cancella tutte quelle password e informazioni salvate. Quindi procedi con cautela

Prova Terminal!

Utilizzando Terminal per cancellare alcuni vecchi dati, il mio aiuto aiuta a far funzionare nuovamente iMessage e FaceTime. Prima di fare qualsiasi cosa, eseguiamo il backup dei nostri Mac tramite Time Machine o il tuo metodo di backup preferito. Meglio prevenire che curare!

Apri una sessione terminale

  1. Digita esattamente questo comando: sudo rm /Library/Preferences/com.apple.apsd.plist
  2. Premi Invio per eseguire il comando
  3. Esci dal terminale
  4. Riavvia il tuo Mac
  5. Apri iMessage o FaceTime e prova ad accedere di nuovo

Se continui a ricevere questo messaggio, dai un'occhiata al nostro articolo approfondito su come gestire questo particolare errore sul tuo Mac!