Esclusivo: Apple prepara un nuovo MacBook entry level con supporto LTE

Apple si sta preparando a rilasciare un nuovo laptop MacBook entry-level questo autunno che presenterà funzionalità LTE, secondo le fonti. Si dice che il computer, che è stato pesantemente detto per tutto il 2018, sostituisca l'attuale MacBook Air nella gamma dell'azienda, anche se non è chiaro se questo dispositivo è una nuova versione del MacBook o un MacBook Air di prossima generazione.

Il dispositivo includerà anche i processori Intel Kaby Lake di ottava generazione, un aggiornamento significativo sia rispetto agli attuali processori di quinta generazione del MacBook Air sia ai processori Core-M del MacBook. Inoltre, il Mac includerà un display Retina e utilizzerà USB-C per I / O e ricarica.

Sebbene non sia chiaro, è possibile che il nuovo dispositivo alla fine sostituirà la gamma di MacBook, introdotta per la prima volta nel 2015. Le macchine, che si sono distinte per il loro design sottile e senza ventole, sono state ristagnate a causa della mancanza di attenzione di Intel e dei ritardi nel Core -M processore.

Di conseguenza, Apple non è stata in grado di abbassare il prezzo per adattarsi più da vicino alla storica gamma MacBook Air, che inizia a $ 999, dall'attuale prezzo di partenza $ 1299.

Problemi di MacBook e Intel

Apple aveva inizialmente intenzione di eliminare gradualmente il MacBook Air dopo aver annunciato il MacBook nel 2015. I dirigenti speravano che, nel tempo, i processori Core-M di Intel sarebbero migliorati nel prezzo e che alla fine il MacBook sarebbe diventato zero per i processori Apple che arrivavano al Mac.

Intel, tuttavia, ha affrontato gravi problemi di produzione con tutti i suoi processori e si è concentrata poco sulla gamma M. Mentre i produttori di PC si erano inizialmente aspettati che questo chip fosse il leader del design senza ventole di nuova generazione, Microsoft e i suoi rispettivi OEM hanno già iniziato a girare su macchine basate su ARM.

Il MacBook Air, che ha visto solo piccoli aggiornamenti dal 2013, è rimasto un best-seller per Apple. Poiché il dispositivo rimane il notebook più economico dell'azienda, la maggior parte dei clienti è incline ad acquistare il dispositivo.

Inoltre, poiché il MacBook è dotato esclusivamente di USB-C e di un prezzo significativamente più alto, la maggior parte dei clienti decide tra i due finendo per scegliere l'Air.

Apple prevede di iniziare la transizione dei processori da Mac a ARM nel 2020, a partire dalla gamma MacBook. Sebbene ciò significhi che il dispositivo riceverà probabilmente un'attenzione significativa tra qualche anno, la sua attuale incarnazione potrebbe essere ignorata per il momento.

Apple ha in programma di rilasciare un aggiornamento minore per il 2018 su MacBook.

Con un focus temporaneo su un ingresso rivitalizzato-MacBook Air, Apple spera di riconquistare quote di mercato con un prodotto a prezzi competitivi che è alla pari con macchine Windows simili dal punto di vista tecnico, oltre a competere con il Chromebook di Google.

Un nuovo MacBook con LTE

Mentre i dettagli relativi al nome del dispositivo e alla gamma di prodotti rimangono poco chiari, Apple presenterà un nuovo laptop entry-level entro la fine dell'anno.

Il dispositivo inizierà al di sotto di $ 1000 negli Stati Uniti, stimiamo a $ 899, ma alcuni rapporti lo hanno ancorato a $ 799. Mentre tutti i modelli saranno dotati di un display Retina da 13 pollici, è probabile che il dispositivo abbia diverse configurazioni tecniche.

La configurazione tecnica più notevole sarà il supporto LTE opzionale. Simile alla gamma di iPad di Apple, gli utenti saranno in grado di acquistare un modello della nuova macchina con tecnologia eSim che gli permetterà di connettersi a una rete cellulare a un costo aggiuntivo.

Queste informazioni provengono sia da una fonte che da indicazioni dai beta di macOS Mojave e iOS 12 di Apple. Simile all'iPad, le configurazioni LTE costeranno un premio di $ 129.

Riteniamo inoltre che il nuovo dispositivo utilizzerà esclusivamente USB-C per I / O, in linea con il resto della gamma Mac. Apple ha testato internamente il dispositivo in più varianti di colore, anche se non è chiaro se queste variazioni saranno disponibili al momento del lancio.

Riteniamo che il design non sarà identico all'attuale MacBook Air e presenta invece una mesh dell'attuale design Air e del design MacBook.

Prevediamo che il dispositivo verrà annunciato in occasione di un evento questo autunno, con un rilascio prima delle festività natalizie.