Tutto ciò che devi sapere sulle automazioni delle scorciatoie in iOS 13.1

Le scorciatoie di Apple non sono una nuova funzionalità. In effetti, è in circolazione da iOS 12. Ma Apple ha apportato alcune modifiche al modo in cui l'app funziona nel suo nuovo aggiornamento iOS 13.1.

Per uno, ora è un'app nativa fornita con iOS, quindi non dovrai scaricarla separatamente. Apple ha inoltre aggiunto ulteriori trigger per alcune scorciatoie, inclusi tag NFC e automazioni.

Relazionato:

    Eppure, nonostante quanto convenienti e potenti scorciatoie, poche persone sembrano conoscerlo o le sue nuove funzionalità. Con questo in mente, ecco alcuni dei modi aggiuntivi in ​​cui le scorciatoie possono aiutarti in iOS 13.1

    Scorciatoie Automazioni su iOS 13 / 13.1

    Scorciatoie è ora un'app integrata in iOS 13. Ed è dotata di una serie di nuove funzionalità di automazione.

    Le scorciatoie in iOS 13 hanno un nuovo sistema chiamato Automations. E cambia radicalmente il modo in cui interagisci con alcune scorciatoie su base giornaliera.

    Queste automazioni eseguiranno automaticamente un collegamento quando vengono soddisfatti determinati parametri o trigger. Alcuni esempi includono quando si interrompe la sveglia al mattino o quando si arriva al lavoro.

    Sebbene non sia disponibile per tutte le azioni, è possibile impostare determinate automazioni per l'esecuzione senza alcun prompt. Ciò significa che non dovrai assolutamente fare nulla: verrà eseguito senza problemi in background ed eseguirà le varie attività che gli vengono assegnate.

    Automazioni personali

    Le scorciatoie personali possono aiutarti a gestire attività e flussi di lavoro sui tuoi dispositivi iOS. Immagine tramite jackthewoodman.

    Le automazioni personali sono quelle che funzionano esclusivamente sui tuoi dispositivi, ma sono ancora incredibilmente potenti. Alcuni dei parametri o dei trigger includono:

    • Ora del giorno: ad esempio, un collegamento potrebbe attivarsi alle 8:00 o alle 15:00
    • Allarme: si attiva quando si basa su un allarme, ad esempio quando si ferma.
    • Allenamento di Apple Watch: attiva un collegamento quando inizi ad allenarti con Apple Watch.
    • Arrivo: attiva una scorciatoia quando arrivi in ​​una posizione: palestra, lavoro, casa, ecc.
    • Lascia: attiva una scorciatoia quando lasci una posizione.
    • Prima di partire: in base alla tua attività, attiva un collegamento prima di lasciare un luogo. Esempio: 15 minuetti prima di partire per lavoro.
    • CarPlay: attiva un collegamento quando ti colleghi a CarPlay.

    Solo guardando quell'elenco, probabilmente puoi immaginare quanto possano essere potenti alcune scorciatoie. Puoi ottenere una scorciatoia per dirti il ​​tempo non appena la sveglia viene fermata, oppure una scorciatoia che mette in coda una determinata playlist quando arrivi in ​​palestra.

    Prima di partire è anche incredibilmente potente. Usa l'apprendimento automatico per analizzare quando tendi a guidare ogni giorno e basa le sue previsioni su questo. Puoi impostare una scorciatoia per darti le attuali condizioni del traffico 15 minuti prima di lasciare il lavoro.

    Come impostare un'automazione dei collegamenti in iOS 13.1

    Un modo semplice per capirlo è tramite un esempio. Ecco come è possibile impostare una semplice automazione del collegamento che ti aiuta a comprendere alcune delle basi di questa nuova funzionalità. In questo esempio, creeremo un'automazione semplice che riproduce un podcast / musica a una certa ora del mattino. L'abbiamo personalizzato per giocare solo nei giorni feriali in modo da poter ancora godere del sonno extra nei fine settimana! Sì, puoi personalizzarlo per giorno della settimana.

    La prima parte di questo processo prevede l'utilizzo dell'automazione e l'impostazione di un trigger mediante "Ora del giorno".

    La prima sequenza di questi semplici passaggi è definire l'automazione

    Ora che hai seguito i passaggi per definire l'evento trigger in questo caso, l'ora del giorno, la sequenza successiva di passaggi dovrà definire ciò che vuoi realizzare. In questo caso, stiamo configurando l'automazione per riprodurre musica / podcast semplici dalla libreria sull'iPhone.

    Una volta abilitata l'automazione che hai creato, hai finito. Si attiverà automaticamente ed eseguirà l'azione che vuoi che faccia il tuo iPhone o iPad. Provaci!!

    Automazioni domestiche

    Le automazioni domestiche possono contorl la tua casa intelligente. Immagine tramite jackthewoodman.

    È inoltre possibile attivare determinate automazioni domestiche quando si utilizzano le scorciatoie e il processo è altrettanto semplice e potente.

    I parametri di automazione domestica includono:

    • People Arrive: attiva una scorciatoia quando qualcuno arriva a casa, utilizzando la geolocalizzazione.
    • People Leave: attiva una scorciatoia quando tutti lasciano la casa.
    • Si verifica l'ora del giorno: abbastanza semplice, esegue solo una scorciatoia quando arriva a un'ora specifica.
    • Un accessorio è controllato: puoi impostare determinate azioni da attivare quando qualcosa come le luci sono accese.
    • Un sensore rileva qualcosa: attiva una scorciatoia quando un dispositivo sensore domestico rileva qualcosa, ad esempio movimento, fumo o livelli pericolosi di monossido di carbonio.

    Come puoi vedere, sono ugualmente potenti. Puoi avere una scorciatoia che riproduce musica rilassante e attiva un termostato quando arrivi a casa, o una scorciatoia che attiva un allarme domestico quando tutti lasciano.

    Puoi anche inviare messaggi al tuo dispositivo quando una videocamera rileva un movimento o un rilevatore di fumo domestico intelligente annusa il fumo nell'aria.

    Automazioni basate su NFC in iOS 13.1

    Una versione precedente delle versioni beta di iOS 13 supportava trigger basati su NFC, ma richiedeva una configurazione complicata.

    Le scorciatoie in iOS 13 supportano anche i tag NFC. È molto simile alle attuali capacità di molti smartphone Android ed è utile quanto le automazioni basate sulla posizione o sul tempo.

    Il processo prevede l'ottenimento di tag NFC, che generalmente vengono visualizzati come adesivi. A questo punto, sembra piuttosto complicato impostare un trigger NFC e codificare un collegamento su di esso. Ma Apple potrebbe rendere il processo più semplice in futuro.

    Per quanto riguarda i casi d'uso, sono piuttosto illimitati.

    Ad esempio, è possibile posizionare un tag NFC sul sistema di altoparlanti domestici. Quando tocchi il tuo iPhone su questo tag NFC, il dispositivo potrebbe automaticamente connettersi al Bluetooth, abbassare il volume e iniziare a riprodurre una determinata playlist o podcast.

    Posiziona un tag NFC nella tua auto e puoi toccarlo per abilitare automaticamente Non disturbare durante la guida. Potrebbe anche far apparire la tua app di navigazione preferita e inviare automaticamente un SMS al tuo attuale ETA.

    Sfortunatamente, avrai bisogno di un iPhone XS o iPhone XR o più recente per utilizzare effettivamente i tag NFC. Mentre i precedenti iPhone avevano il supporto NFC, i dispositivi più recenti di Apple sono gli unici in grado di eseguire la lettura in background dei tag NFC, che è necessario per le automazioni.

    Quando posso usare le scorciatoie automazioni?

    Mentre Apple ha rilasciato iOS 13 all'inizio di questo mese, le scorciatoie Automations stanno effettivamente arrivando in iOS 13.1.

    Inizialmente, Automations doveva essere rilasciato nella versione base di iOS 13, che Apple ha lanciato il 19 settembre. Ma durante il ciclo di beta testing, Apple ha estratto la funzionalità da iOS 13.

    Ora sembra che le automazioni verranno reintrodotte in iOS 13.1, che è attualmente previsto per una versione generale al pubblico martedì 24 settembre.

    Quando viene avviato, consigliamo vivamente di giocare con le scorciatoie e le nuove funzionalità di automazione. Abbiamo elogiato i benefici per la vita delle scorciatoie da un po 'di tempo. E si spera che con Automazioni e supporto NFC, più persone inizieranno a utilizzare l'app Apple Shortcuts.