Si è verificato un errore durante l'installazione di iOS 11 su iPhone o iPad, How-To Fix

Con tutta l'entusiasmo per iOS 11, non sorprende che molti utenti anticipino con impazienza il loro prossimo download di software per iPhone. Vogliamo tutti aggiornare i nostri iPhone e iPad all'ultima versione di iOS. E questa volta, iOS 11 di Apple offre molte funzionalità nuove e innovative, in particolare per l'iPad. L'aggiornamento di un iPhone o iPad all'ultima versione iOS di Apple è in genere rapido, semplice e senza problemi. Ma ci sono momenti in cui questa eccitazione iniziale porta a fastidio immediato, specialmente se il dispositivo mostra l'errore del messaggio che si è verificato durante l'installazione di iOS 11, iOS non è in grado di verificare l'aggiornamento o altri problemi di installazione di iOS 11. Quindi, se riscontri problemi di aggiornamento dell'iPhone, ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a scaricare e installare iOS 11.

Suggerimenti comuni da considerare prima di aggiornare il tuo iPhone o iPad a iOS 11

Suggerimento 1 Backup!

Se non hai ancora aggiornato il tuo iPhone o iPad con l'ultimo aggiornamento di iOS, fatti un favore e assicurati di eseguire il backup del dispositivo . Ti consigliamo di eseguire il backup del dispositivo su iTunes e su iCloud. Meglio prevenire che curare. Consulta la nostra guida completa che ti guida attraverso tutti i vari aspetti del backup del tuo dispositivo.

Suggerimento 2 Controlla la memoria disponibile

Il secondo suggerimento importante per quelli di voi che non hanno installato l'ultima versione di iOS 11 e stanno pianificando di aggiornarsi presto è assicurarsi che il proprio iPhone abbia spazio sufficiente. Se ricevi notifiche "iPhone esaurito" per un po ', assicurati di ottimizzare e liberare un po' di spazio di archiviazione prima di procedere con l'installazione di iOS 11.

Suggerimento 3 Connettersi all'alimentazione o caricare

Assicurati che il tuo iPhone o iPad sia collegato all'alimentazione (preferito) o abbia una carica sufficiente per farlo attraverso l'aggiornamento. Se non si è sicuri, caricare il dispositivo prima di provare ad aggiornare o semplicemente collegarlo e quindi aggiornare.

Suggerimento 4 Scegli di aggiornare iPhone tramite iTunes anziché via etere

Sappiamo che gli aggiornamenti OTA (Over the Air) sono i più convenienti e facili da eseguire e la maggior parte degli utenti tenta di aggiornare il proprio dispositivo utilizzando OTA. Sfortunatamente, abbiamo scoperto che quando si tratta di importanti aggiornamenti di iOS, il processo di installazione di OTA spesso causa molti più problemi. A volte, questi non sono correlati ad Apple. Potresti essere su una rete Wi-Fi debole durante l'installazione o accedere ai server Apple quando sono troppo occupati con molti utenti che provano a eseguire l'aggiornamento contemporaneamente. Per questo motivo, ti consigliamo di aggiornare manualmente il software iPhone, usando iTunes.

Se hai riscontrato problemi di installazione iOS in passato con aggiornamenti OTA sul tuo iPhone o iPad, prendi in considerazione l'aggiornamento di iDevice tramite iTunes. È facile e molto comodo fare un aggiornamento anche tramite iTunes.

Suggerimento 5 Aggiungi il tasto MAIUSC durante l'aggiornamento con iTunes

Se riscontri problemi di aggiornamento o altri problemi / errori dopo un aggiornamento OTA, connettiti a iTunes e tieni premuto il tasto MAIUSC e fai clic su AGGIORNA. Questo metodo installa iOS 11 tramite iTunes senza perdita di dati .

Nelle prossime sezioni affronteremo alcuni dei problemi più comuni associati al processo di aggiornamento.

Impossibile trovare l'aggiornamento di iOS 11?

Questa scena è un problema comune che si verifica durante la maggior parte degli aggiornamenti. Quando si tocca Impostazioni> Generale> Aggiornamento software, non è possibile trovare il nuovo aggiornamento. L'icona rossa familiare che viene visualizzata accanto a Generale quando ci si trova in Impostazioni non è presente.

iOS 11 è SOLO per iDevices a 64 bit

Se il tuo dispositivo è un dispositivo a 32 bit, non è compatibile con iOS 11. Mi dispiace gente!

Fonte immagine: Apple

Hai visto la verifica non riuscita di iOS 11 perché non sei più connesso a Internet?

Controlla la potenza del segnale

A volte questo accade quando il segnale Wi-Fi o la potenza cellulare è debole. Scollegare e riconnettere il dispositivo con il Wi-Fi spesso risolve questo problema.

  1. Tocca su Impostazioni> Abilita modalità aereo . Spegni il tuo iPhone. Dopo circa 10 secondi, riaccenderlo e disattivare la modalità aereo

  2. Quindi, prova ad aggiornare il tuo iPhone come faresti normalmente usando Impostazioni> Generale> Aggiornamento software

Ricorda, nei primi giorni / settimane successivi a una versione iOS, le richieste di iOS invadono i server Apple e spesso ci vuole del tempo prima che il tuo iPhone o iPad mostri l'aggiornamento richiesto.

Passare da iOS 11 Beta alla versione generale?

Alcuni di voi potrebbero aver eseguito iOS 11 Beta sul proprio iPhone o iPad prima che venisse visualizzata la versione generale di iOS 11. Se non riesci a trovare la patch di aggiornamento generale di iOS 11 sul tuo iPhone o iPad, potresti voler disinstallare la Beta dal tuo dispositivo e ripristinarla alla normale versione di iOS.

  • Collega il tuo iPhone o iPad al computer che esegue l'ultima versione di iTunes.
  • Successivamente, imposta il dispositivo in modalità di ripristino.
    • Per iPhone 6s e precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Home. Non rilasciare i pulsanti quando vedi il logo Apple. Continuare a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando non viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino.
    • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Sleep / Wake e Volume Down. Non rilasciare i pulsanti quando vedi il logo Apple. Continuare a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando non viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino.
    • Per iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple. Continuare a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando non viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino.
  • Quando sei nella schermata della modalità di recupero, fai clic su "Ripristina". Questa azione elimina la beta di iOS dal tuo iPhone o iPad e la carica con l'ultimo iOS regolare.
  • Per la maggior parte degli utenti, il ripristino ripristina il dispositivo su iOS 11 tramite iTunes, poiché è disponibile tramite iTunes.

iOS 11 non si installa? Incollato? O vedi messaggio Impossibile installare l'aggiornamento?

Questa sezione fornisce suggerimenti che ti aiuteranno quando hai un aggiornamento iOS 11 bloccato o quando l'installazione semplicemente non termina e il tuo iPhone appare in muratura.

A questo punto è una buona idea controllare la tua potenza Wi-Fi. Se ritieni che il tuo ISP sia lento per qualche motivo, prova a passare a Google DNS o OpenDNS gratuiti.

CORRELATO: Come velocizzare il tuo Wi-Fi lento

Elimina prima l'aggiornamento iOS 11 bloccato o parziale!

Prima di tentare di rieseguire l'aggiornamento iOS sul tuo iPhone o iPad, ti consigliamo vivamente di verificare la presenza di un aggiornamento parziale sul tuo dispositivo ed eliminarlo. Se tu o A pple non rimuovete questo aggiornamento parziale dalla memoria, può causare problemi significativi durante il processo di reinstallazione di iOS.

Per verificare questo problema, controlla le tue impostazioni.

Per verificare la presenza di un file di aggiornamento iOS non riuscito

  • Tocca su Impostazioni> Generali> Memoria e utilizzo iCloud
  • Tocca "Gestisci spazio di archiviazione" nella sezione Spazio di archiviazione in alto. (Non sotto iCloud). Nella schermata successiva, scorrere verso il basso
  • Nella schermata successiva, scorri verso il basso fino all'elenco delle app e controlla se hai elencato il nuovo aggiornamento iOS 11. In tal caso, toccalo ed eliminalo. Questa azione rimuove l'OTA decompressa dal tuo iDevice

Dopo aver rimosso l'OTA decompressa, riprova ad aggiornare iDevice a iOS 11. Una scommessa più sicura qui è passare a iTunes e non eseguire l'aggiornamento tramite OTA.

Nessuno spazio? Usa iTunes!

Se riscontri errori "Spazio esaurito" durante l'aggiornamento a iOS 11 in modalità wireless (OTA), segui il metodo di aggiornamento di iTunes.

Collega il tuo iPhone o iPad a un computer con l'ultimo iTunes

  • Apri iTunes e seleziona il tuo dispositivo dal pannello di sinistra
  • Fai clic su Riepilogo, quindi fai clic su Verifica aggiornamenti
  • Fai clic su Scarica e aggiorna
  • Quando ti viene chiesto, inserisci il tuo passcode

Questo scarica gli ultimi aggiornamenti di iOS 11 sul tuo iPhone o iPad e potresti non dover fare nulla per provare a recuperare spazio sul tuo dispositivo per l'aggiornamento.

Hai bisogno di un'altra opzione quando non c'è abbastanza spazio per scaricare iOS 11?

Elimina alcune app in particolare quelle che non usi, elimina eventuali messaggi vocali eliminati, attiva iCloud Photo Library e ottimizza le tue foto, elimina temporaneamente alcuni brani musicali o video e cancella le foto eliminate di recente. Questi sono solo alcuni suggerimenti per recuperare spazio di archiviazione per il download e l'installazione di iOS.

Per eliminare app o dati app

  1. Tocca Impostazioni> Generale> Archiviazione e utilizzo iCloud> Gestisci archiviazione
  2. Seleziona un'app e vedi quanto spazio utilizza
    1. Tocca Elimina app per rimuoverla
    2. Alcune app, come l'app Musica e TV, ti consentono di eliminare solo parti dei loro documenti e dati. Tocca nell'app per accedere a queste opzioni

Per ulteriori suggerimenti su come eliminare tutto quel disordine per fare spazio per l'aggiornamento di iOS, consulta questo articolo progettato appositamente per quelli di noi con iPhone di archiviazione di piccole dimensioni!

Dopo aver liberato un po 'di spazio di archiviazione, torna indietro e installa nuovamente l'aggiornamento iOS. Tocca Impostazioni> Generale> Aggiornamento software

Le fantastiche novità su iOS 11!

iOS 11 include alcuni incredibili strumenti di gestione della memoria, quindi la prossima volta che libererai spazio non sarà un incubo!

Dai un'occhiata a questi due articoli sui fantastici strumenti che iOS 11 ci offre per gestire il nostro storage iDevice

  • Libera spazio di archiviazione su iPhone con strumenti, consigli e iCloud per iOS 11
  • Gestisci rapidamente lo spazio di archiviazione utilizzando alcune impostazioni iOS

iPhone bloccato con il logo Apple durante l'aggiornamento di iOS 11

Diversi utenti hanno scoperto che il loro iPhone o iPad si bloccano sullo schermo del logo Apple durante il tentativo di aggiornare il proprio dispositivo a iOS 11
  • Se riscontri questo problema durante il tentativo di aggiornare il tuo dispositivo all'ultima versione di iOS 11, procedi nel seguente modo
    • Quando bloccato sul logo Apple, tieni premuti i pulsanti di accensione e Home fino a quando l'iPad non si spegne. Se è il tuo iPhone, prova a forzarlo a spegnerlo forzando il riavvio
      • Su un iPhone 6S o inferiore, premi contemporaneamente Home e Power fino a visualizzare il logo Apple
      • Su un iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti i pulsanti laterale e volume giù per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
      • Su un iPhone X o iPhone 8 o iPhone 8 Plus: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple
  • Quindi, collega il tuo iPad al computer utilizzando il cavo
  • Premere il pulsante di accensione; dopo l'accensione, potrebbe essere visualizzata una schermata nera e sarà necessario confermare il processo di aggiornamento
  • Termina il processo di installazione
  • Se sei bloccato con il logo Apple sul tuo iPhone 7/7 +, iPhone 8/8 +
    • Tieni premuti i pulsanti del volume + pulsante di accensione e tocca il pulsante Home alcune volte per vedere se il tuo iPhone inizia a riavviarsi

iPhone non si sbloccherà dopo l'aggiornamento a iOS 11

Alcuni utenti scoprono che in seguito all'installazione di iOS, il loro iPad è entrato in un ciclo infinito di richieste di Touch ID o Passcode.

Se il tuo iPad / iPhone si avvierà, ma non sbloccare l'unico modo per riaverlo era usare “Trova iPhone” su un altro dispositivo e cancellare a distanza l'iPhone problematico.

L'altro problema comune sulla falsariga del passcode è che il tuo iPhone o iPad richiede un passcode a sei cifre e tu non ne hai mai impostato uno. Questo può essere un po 'confuso e abbiamo visto molti utenti lottare con questo problema durante il lancio di iOS 10. Se stai riscontrando questo problema con l'installazione di iOS 11, fai clic sull'articolo di seguito.

CORRELATO: iOS richiede un passcode dopo l'aggiornamento, How-To Fix

IOS 11 installato tramite OTA ma con problemi di aggiornamento

Se ora riscontri problemi su iOS 11 dopo l'aggiornamento tramite OTA, utilizza Shift + Aggiorna questa volta. Questo metodo reinstalla iOS 11 tramite iTunes senza perdita di dati

Non provare un altro sito per i collegamenti di download ipsw di iOS

Non è solo Apple che offre collegamenti a un download del firmware iOS. Troverai alcuni siti di terze parti che offrono la versione corrente (o precedente) del firmware iOS di Apple. Cordiali saluti, un file IPSW è un file di ripristino del firmware iOS, solitamente utilizzato per il downgrade non ufficiale di iOS. Se le cose non funzionano davvero, non essere tentato di provare questi collegamenti ipsw per il download e aggiornare a iOS 11 utilizzando alcuni siti di terze parti.

NON è consentito utilizzare i file IPSW scaricati da siti Web non Apple e quindi utilizzare questi file ipsw per aggiornare / ripristinare QUALSIASI dispositivo Apple. Stick solo con Apple! Perché? Il motivo è la sicurezza, chiaro e semplice.

È un problema di portatore diffuso?

Alcuni utenti con Vodafone hanno riscontrato problemi all'avvio iniziale di iOS 11 in una versione beta. Questo è stato poi corretto in seguito.

Se il tuo operatore sta riscontrando problemi con l'aggiornamento di iOS 11, la soluzione migliore è chiamare il tuo operatore e vedere se il problema è più diffuso del tuo iPhone. A volte in questi casi, Apple rilascia un nuovo aggiornamento immediatamente entro il giorno successivo.

Fatto l'aggiornamento Ma ora iOS ha problemi con il tuo iPhone o iPad?

Quindi hai finalmente aggiornato iDevice su iOS 11, wow! Ma poi le cose vanno in pezzi: non riesci a trovare AirDrop, i segnalibri di Safari sono scomparsi, l'app Mail o Messaggi non funziona, mancano foto e video o forse non riesci a connetterti all'App Store. Questi sono tutti problemi comuni a seguito di un importante aggiornamento di iOS. Ma quando si verificano questi problemi, certamente rendono il dispositivo meno maneggevole. Quindi, se sei sfortunato con questi tipi di problemi post-aggiornamento, dai un'occhiata al nostro articolo su come risolvere i principali problemi di iOS DOPO un aggiornamento.

Suggerimenti per il lettore

  • Di recente il mio capo mi ha chiesto come aggiornare iPhone senza iTunes o wifi principalmente perché gli iPhone della nostra azienda non possono connettersi al wifi o a un'istanza connessa di iTunes. Dobbiamo aggiornare iOS utilizzando un client iTunes autonomo che non comunica con i server Apple. Dopo molte ricerche, sembra che la risposta sia no, non è possibile aggiornare alcun dispositivo iOS senza collegarsi direttamente a un server Apple. Volevo condividere, nel caso in cui altri abbiano problemi simili in ufficio.
  • In alcuni paesi, è necessario utilizzare una VPN per l'aggiornamento.

Sommario

L'aggiornamento di iPhone e iPad di solito è molto semplice: funziona e basta! Ma a volte le cose vanno in pezzi: la nostra Internet si interrompe, gli aggiornamenti di iOS si bloccano, si è verificato un errore durante l'installazione di iOS e altri problemi. Questi suggerimenti dovrebbero aiutare la maggior parte di noi a superare il processo, con solo un piccolo inconveniente. Se hai scoperto altri metodi che hanno funzionato, condividili con noi in modo che possiamo condividere con altri lettori bloccati nella stessa barca quando proviamo ad aggiornare iPhone e iPad. E non dimenticare di condividere l'articolo con i tuoi amici, familiari, colleghi e vicini che potrebbero avere problemi con l'aggiornamento di iOS 11.