Emoji non visualizzati su MacBook, come risolvere

Alcuni utenti hanno difficoltà a far funzionare i propri Emoji sul proprio MacBook dopo l'aggiornamento a macOS Mojave. Gli utenti hanno riferito che gli emoji non vengono visualizzati durante la digitazione o mancano totalmente dal loro MacBook.

Gli emoji sono un modo molto comune per aggiungere carattere alla nostra comunicazione. Sebbene molti utenti utilizzino gli Emoji sul proprio iPhone o iPad, molti utenti non sono consapevoli del fatto che puoi facilmente utilizzare gli emoji sul tuo MacBook senza la necessità di una tastiera emoji di terze parti.

RELAZIONATO:

  • Come aggiungere i tuoi Emoji preferiti per l'accesso rapido e altri suggerimenti Emoji per il tuo MacBook
  • Testo predicativo / Emoji per iPhone non funzionante, come risolvere
  • Nuovo anno, nuove correzioni per ottimizzare le prestazioni e l'archiviazione del tuo MacBook

Come risolvere il problema delle Emoji mancanti sul tuo MacBook

Se riscontri problemi di emoji mancanti, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a risolvere questo problema. Ti consigliamo vivamente di provare il processo "Ripristino del libro dei caratteri" se hai già risolto alcuni problemi di base su questo problema.

  • Prova a tenere premuti Ctrl + Comando + Barra spaziatrice per verificare se la scorciatoia da tastiera è in grado di avviare la finestra Emoji e simboli (finestra pop-up del visualizzatore di caratteri)
  • Se il problema ha iniziato a verificarsi immediatamente dopo un aggiornamento di macOS, riavvia il tuo MacBook in modalità provvisoria
  • Avvia o riavvia il Mac, quindi tieni immediatamente premuto il tasto Maiusc. Il logo Apple appare sul display. Rilascia il tasto Maiusc quando vedi la finestra di accesso. Ora sarai in modalità provvisoria.
  • Esci dalla modalità provvisoria riavviando normalmente il MacBook. Una volta che è attivo e funzionante, controlla e vedi se sei in grado di usare Emoji
  • La maggior parte dei problemi relativi a Emoji sono direttamente correlati al libro Font sul tuo MacBook. Segui i passaggi per ripristinare il tuo libro dei font.
  • Apri l'app Finder e cerca "Font Book"

  • Fare doppio clic per avviare l'applicazione Libro Font
  • Quindi, fai clic su File nel menu principale e scegli "Ripristina caratteri standard"

  • Riavvia il tuo MacBook

Ora dovresti essere in grado di individuare gli emoji e non dovresti vedere alcun emoji mancante sul tuo MacBook.

Problema Emoji su MacBook con funzionalità TouchBar

C'è un avvertimento per la sequenza di passaggi sopra. Questo è rilevante solo per gli utenti che utilizzano MacBook Pro con TouchBar.

Apple ha suggerito agli utenti di MacBook pro con funzionalità Touchbar di verificare e vedere se stanno utilizzando Webroot. È un problema noto che Webroot può interferire con l'uso di emoji e personaggi accentati.

Come per Apple, dovrai eseguire questi passaggi per iniziare a utilizzare gli emoji.

Seguire questi passaggi per risolvere il problema:

  1. Fai clic sull'icona Webroot SecureAnywhere nella barra dei menu.
  2. Scegli Pausa voce tastiera protetta.

  3. Dopo aver messo in pausa la voce della tastiera sicura, dovresti essere in grado di riutilizzare gli emoji sul tuo MacBook.

Speriamo che questo breve articolo ti sia stato utile. Fateci sapere nei commenti qui sotto se avete domande o se volete condividere un consiglio preferito sull'uso degli emoji sul vostro MacBook.