Hai bisogno di una custodia o di una protezione per lo schermo per il tuo iPhone 11?

È davvero necessario acquistare una custodia o una protezione per lo schermo per il tuo nuovo iPhone 11 e iPhone 11 Pro? Sebbene l'iPhone 11 di Apple, l'iPhone 11 Pro e l'iPhone 11 Pro Max abbiano alcuni aggiornamenti significativi nel settore della durabilità, molti dei nostri lettori si chiedono se hanno ancora bisogno di acquistare una protezione per lo schermo e / o una custodia.

Mentre potrebbero non essere inclini a crepe, graffi o rotture come gli iPhone precedenti, i nuovi dispositivi Apple non sono indistruttibili.

Per questo motivo, pensiamo che i casi e le protezioni dello schermo siano ancora una buona idea per la maggior parte delle persone. E personalmente uso una protezione per lo schermo e una custodia sul mio iPhone 11.

Ecco cosa dovresti sapere.

Hai davvero bisogno di una custodia per iPhone 11 o iPhone 11 Pro?

I nuovi iPhone di Apple sono più durevoli che mai. Ma un caso è ancora una buona idea.

Le custodie per smartphone sono disponibili in molti gusti diversi. Ma, definendoli in senso lato, esistono custodie standard per evitare danni da caduta e custodie impermeabili da utilizzare in acqua.

Uno di questi potrebbe essere necessario, ma se dovresti usare l'altra categoria dipende davvero dal modo in cui usi lo smartphone.

Custodie a prova di caduta per il tuo iPhone 11

Una custodia sottile e trasparente come questa aggiungerà un po 'di protezione al tuo telefono (e ti farà sfoggiare quel colore Midnight-Green).

Il retro e il display in vetro della gamma iPhone 11 è il "vetro più resistente mai visto su uno smartphone", secondo il CEO di Apple Tim Cook.

Certo, il "bicchiere più resistente di sempre" è ancora il vetro .

Ciò significa che alla fine si romperà se sottoposto a un impatto abbastanza duro o se viene ripetutamente lasciato cadere.

La linea di iPhone 11 dovrebbe essere molto più resistente alle rotture o alle rotture rispetto ai precedenti telefoni Apple, ma i test di caduta hanno rivelato che il vetro può ancora rompersi. Per questo motivo, ti consigliamo di dare uno schiaffo su di esso.

D'altra parte, a causa dell'aumento della durabilità, non deve necessariamente essere un caso particolarmente ingombrante o ingombrante.

Probabilmente puoi cavartela con una custodia in silicone morbido, come quella venduta dalla stessa Apple. Casi più sottili come questo o questo potrebbero anche essere buone opzioni.

Se, tuttavia, lasci cadere molto il tuo iPhone, potresti voler investire in una custodia leggermente più dura.

Custodie impermeabili per il tuo iPhone 11

Casi più difficili come questo ti daranno ulteriore resistenza all'acqua e protezione dalle cadute.

IPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max hanno tutti un grado di resistenza alla polvere e all'acqua IP68.

Ciò significa sostanzialmente che possono resistere all'immersione fino a 1, 5 metri (circa 4, 9 piedi) di acqua per un massimo di 30 minuti. In realtà, Apple afferma che i modelli Pro possono resistere fino a 30 minuti in 4 metri (13 piedi) di acqua.

Tuttavia, ciò non significa che siano impermeabili.

Per dirla in altro modo, l'impermeabilità e l'impermeabilità non sono le stesse cose. Per questo motivo, tutto dipende dal modo in cui usi i tuoi iPhone.

Se sei solo preoccupato per gli schizzi d'acqua occasionali, la fuoriuscita di caffè o la tempesta di pioggia, allora dovresti stare bene rinunciare a una custodia impermeabile.

Se hai intenzione di utilizzare molto il tuo iPhone in acqua, ad esempio per nuotare, immergerti o navigare, allora vale sicuramente la pena mettere una buona custodia impermeabile sul tuo iPhone. Questo vale anche per le persone che lavorano intorno all'acqua e hanno un rischio maggiore di far cadere accidentalmente i loro iPhone in acqua.

Alcune buone opzioni includono questo modello Supcase o questa custodia Redpepper.

Ma per quanto riguarda la trama?

C'è un altro motivo per ottenere una custodia, in ogni caso, oltre alla durata o all'impermeabilità. I nuovi iPhone di Apple, come tutti gli smartphone, sono fondamentalmente solo lastre di vetro e metallo. Ciò significa che possono essere piuttosto scivolosi!

Una custodia gommata può aggiungere un po 'di "presa" al telaio laterale e posteriore dello smartphone. Anche se è una custodia più sottile, potrebbe aiutarti a non far cadere il tuo iPhone in primo luogo. Questa custodia Pela offre una trama simile alla gomma ed è persino completamente biodegradabile.

Hai bisogno di una protezione per lo schermo per iPhone 11 o iPhone 11 Pro?

Le protezioni per lo schermo potrebbero non essere "necessarie", ma potrebbero comunque essere una buona idea.

In realtà sono passati alcuni anni da quando le protezioni dello schermo aftermarket sono state "necessarie". Il vetro del display sui primi iPhone e altri smartphone era notoriamente soggetto a graffi e rotture

Ma, come abbiamo accennato in precedenza, il vetro del display di Apple è più resistente che mai sull'iPhone Serie 11.

iPhone 11 utilizza un corpo in vetro opaco e vetro Corning per il suo schermo con uno spessore di 8, 1 mm: è abbastanza resistente! Ma accadono cose come i graffi, soprattutto se porti il ​​tuo iPhone in tasca o nella borsa con altri oggetti. Ed è per questo che consigliamo vivamente una protezione per lo schermo, preferibilmente in vetro temperato piuttosto che in plastica.

La maggior parte degli utenti dovrebbe utilizzare una protezione per lo schermo sul proprio dispositivo

Vi sono tuttavia alcune eccezioni.

La sabbia della spiaggia è notoriamente brava a graffiare iPhone: qualcosa da tenere a mente per coloro che vivono al mare. Gli utenti di iPhone che tengono i loro dispositivi in ​​tasche o borse con chiavi e altri oggetti metallici dovrebbero probabilmente installare una protezione per lo schermo sui loro dispositivi.

Oltre a proteggere le impronte digitali e i graffi, le protezioni dello schermo possono anche aggiungere un po 'di protezione anticaduta aggiuntiva al display.

Ma, naturalmente, è probabile che il materiale della protezione dello schermo sia più morbido del vetro di schermo reale. Mentre manterrà lo schermo privo di graffi, i graffi appariranno probabilmente sulla protezione dello schermo stessa.

Puoi semplicemente scambiare la protezione dello schermo. Ma alcuni utenti sono particolarmente attenti ai graffi in generale. Solo qualcosa da tenere a mente.

Dipende davvero dalle preferenze personali, dal modo in cui usi il tuo dispositivo e dalla possibilità di gestire o meno alcuni piccoli graffi.

Per quanto riguarda le protezioni dello schermo da utilizzare, consigliamo sempre di optare per le opzioni di vetro temperato di qualità superiore. Non interferiranno con le prestazioni tattili e il "display-feel" molto meno delle protezioni dello schermo più economiche.

Ci sono anche protezioni per schermi liquidi. Questo, realizzato da Qmadix, offre anche agli utenti di pagare $ 100 per le riparazioni dello schermo se i loro dispositivi si rompono dopo l'installazione della protezione del liquido.

Una nota su AppleCare +

Le custodie e le protezioni dello schermo possono fare molto per proteggere il tuo dispositivo. Ma anche con quelli installati, possono ancora verificarsi crepe o graffi. E Apple Care + per iPhone ti copre per danni accidentali come graffi!

    Alla fine della giornata, se stai davvero cercando di mantenere il tuo iPhone in perfetta forma il più a lungo possibile, potrebbe essere intelligente investire in AppleCare + o nell'assicurazione basata sul vettore.

    AppleCare +, ad esempio, include due episodi di copertura per danni accidentali, il che significa che sarai in grado di riparare crepe e graffi dello schermo per un costo molto più economico di quanto altrimenti.