Impossibile sincronizzare il dispositivo perché la "sessione di sincronizzazione non è stata avviata"

Gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch non riescono a sincronizzare il proprio dispositivo in iTunes. Quando provano a farlo, ricevono il seguente messaggio di errore:

"Impossibile sincronizzare l'iPhone perché la sessione di sincronizzazione non è stata avviata."

Un messaggio di errore di iTunes come questo ti impedisce di poter sincronizzare il tuo dispositivo. Immagine da iMyPhone.

Cosa sta succedendo? Perché il mio iPhone non si sincronizza con iTunes? E perché la sessione di sincronizzazione di iTunes non si avvia?

Abbiamo messo insieme questo post per darti le risposte a tutte quelle domande e, soprattutto, per dirti come risolverlo.

Consigli veloci:

  1. Chiudi tutte le app e forza il riavvio del dispositivo.
  2. Riavvia iTunes mentre il dispositivo è collegato.
  3. Elimina i backup del tuo dispositivo da iTunes.
  4. Aggiornamento all'ultima versione di iOS e iTunes.
  5. Metti alla prova i tuoi cavi e porte.
  6. Rimuovi e reinstalla iTunes sul tuo computer.
  7. Ripristina il dispositivo utilizzando la modalità DFU.

Una sessione di sincronizzazione di iTunes che non è stata avviata non è certo l'unico problema che le persone hanno con il software iTunes di Apple. Sebbene i nostri suggerimenti per la risoluzione dei problemi possano risolvere una vasta gamma di problemi, se hai un messaggio di errore diverso da quello sopra, potresti voler consultare anche questo post sulla risoluzione dei problemi di iTunes.

Cosa succede con questo errore iTunes?

Gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch potrebbero voler sincronizzare il proprio dispositivo con iTunes per una serie di motivi diversi: creare un backup, aggiornare iOS o trasferire contenuti come foto, video e musica.

Puoi sincronizzare molti dati su iTunes.

È possibile eseguire la sincronizzazione con iTunes tramite Wi-Fi, ma per semplicità in questa guida alla risoluzione dei problemi, ti consigliamo di connettere il tuo dispositivo con un cavo Lightning. Dopo averlo fatto, ti verrà chiesto di sbloccare il tuo dispositivo e ti potrebbe essere data la possibilità di fidarti di questo computer.

Assicurati di accettare di fidarti del tuo computer se richiesto.

iTunes quindi tenta di trasferire i dati tra il tuo computer e il tuo dispositivo iOS. Il caricamento può richiedere alcuni minuti, ma alla fine la sincronizzazione non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

"Impossibile sincronizzare l'iPhone perché la sessione di sincronizzazione non è stata avviata."

Perché la sessione di sincronizzazione di iTunes non si avvia?

Esistono diversi motivi per cui una sessione di sincronizzazione di iTunes potrebbe non avviarsi.

Il software su un dispositivo o sull'altro potrebbe essere obsoleto o difettoso. La connessione fisica potrebbe essere compromessa da cavi danneggiati o porte sporche. Oppure i dati che iTunes sta tentando di sincronizzare potrebbero essere corrotti.

Il risultato finale è lo stesso: iTunes non è in grado di sincronizzare i dati tra i dispositivi.

Fortunatamente, la maggior parte di questi problemi è risolvibile. E a meno che non ci siano danni fisici, dovresti essere in grado di ripararlo da solo.

In che modo risolvi la mancata sincronizzazione di iTunes con il tuo iPhone, iPad o iPod touch?

Segui la procedura di risoluzione dei problemi di seguito se il tuo iPod touch, iPad o iPhone non si sincronizza con iTunes. Li abbiamo elencati in ordine dal più veloce al più lungo per farti risparmiare tempo.

Inizia ogni passaggio con il dispositivo disconnesso da iTunes e assicurati di tentare di nuovo la sincronizzazione dopo ogni sezione.

1. Chiudi tutte le app e forza il riavvio del dispositivo

Chiudi tutte le app sul tuo iPhone, iPad o iPod touch, quindi riavviala prima di tentare nuovamente la sincronizzazione. Alcuni utenti hanno scoperto che dovevano fare questo passaggio due volte prima che il loro iPhone si sincronizzasse di nuovo con iTunes.

Chiudi le app prima di riavviare il dispositivo.

Su iPhone X o versioni successive e iPad, scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo e fai una pausa al centro. Sui modelli di iPod touch o iPhone precedenti, fai doppio clic sul pulsante Home.

Vedrai tutte le app aperte sul tuo dispositivo, spingile dalla parte superiore dello schermo una ad una per chiuderle.

Seguire le istruzioni seguenti per forzare il riavvio del dispositivo.

Come forzare il riavvio di un iPhone 8 o successivo, un iPad Pro da 11 pollici o un iPad Pro da 12, 9 pollici?

  1. Premi rapidamente il pulsante Volume su.
  2. Premi rapidamente il pulsante Volume giù.
  3. Tieni premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione.
  4. Continua a tenere premuto finché non vedi il logo Apple.

Come forzare il riavvio di un iPhone 7?

  1. Tenere premuto il pulsante Volume giù e il pulsante Sospensione / Riattivazione.
  2. Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando non vedi il logo Apple.

Come forzare il riavvio di un iPhone 6S o precedente, un iPad o un iPod touch?

  1. Tenere premuto il pulsante Home e il pulsante Sospensione / Riattivazione
  2. Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti fino a quando non vedi il logo Apple.

2. Riavvia iTunes mentre il dispositivo è collegato

Chiudi iTunes mentre il dispositivo è collegato.

Sia che utilizzi un Mac o un PC Windows, chiudi e riapri iTunes dopo aver collegato il dispositivo al computer.

Collega il tuo iPhone, iPad o iPod touch a iTunes utilizzando un cavo Lightning. Sblocca il dispositivo e scegli di fidarti di questo computer se viene visualizzato un messaggio. Aspetta un momento e chiudi iTunes se si apre automaticamente.

Apri di nuovo iTunes manualmente. Attendere un minuto affinché si carichi completamente, quindi chiuderlo ancora una volta. Apri iTunes ancora una volta e prova un'altra sessione di sincronizzazione.

3. Elimina i backup del tuo dispositivo da iTunes

Prima di eseguire questo passaggio, assicurati di disporre di un secondo backup del tuo iPhone, iPad o iPod touch. Puoi fare un backup su iCloud, fare un backup su un altro computer o fare una copia del tuo attuale backup di iTunes e salvarlo altrove sul tuo computer.

Per copiare il backup di iTunes altrove, è necessario individuare la cartella Backup sul computer.

Se hai difficoltà a farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina Dispositivi iTunes menzionata di seguito. Hai quindi la possibilità di mostrare nel Finder.

Fai clic con il tasto destro e seleziona Mostra nel Finder per copiare i tuoi backup.

Quando hai un backup secondario del tuo dispositivo, elimina i backup in iTunes usando le seguenti istruzioni.

Come cancello i backup in iTunes?

  1. Apri iTunes.
  2. Su macOS: vai su iTunes> Preferenze.
  3. Su Windows: vai a Modifica> Preferenze.
  4. Fai clic su Dispositivi e seleziona un backup del dispositivo.

  5. Passa il mouse sopra un backup per ulteriori dettagli.
  6. Fai clic su Elimina backup, conferma Elimina.

Seleziona i vecchi backup ed eliminali da iTunes.

Come reimpostare la cronologia di sincronizzazione in iTunes?

Quando iTunes non si sincronizza, Apple consigliava di ripristinare la cronologia di sincronizzazione in iTunes.

Questo potrebbe essere fatto andando su Preferenze> Dispositivi> Ripristina cronologia sincronizzazione. Ciò non eliminerebbe alcun dato, ma potrebbe averti richiesto di unire o sostituire il contenuto alla successiva sincronizzazione.

Tuttavia, questa non è più un'opzione in iTunes 12.8 o successive. Apple ha rimosso il pulsante Reimposta cronologia sincronizzazione, almeno dalla versione macOS di iTunes.

Presumibilmente, hanno scoperto che non fungeva da utile strumento di risoluzione dei problemi.

4. Aggiornamento all'ultimo software iOS e iTunes

È comune che il software sviluppi bug che possono causare problemi come il tuo iPhone che non si sincronizza con iTunes. La migliore e unica soluzione a questo è utilizzare il software più aggiornato disponibile poiché gli sviluppatori rilasciano spesso aggiornamenti per correggere quei bug.

Assicurati di avere l'ultima versione di iOS sul tuo iPhone, iPad o iPod touch e di avere l'ultima versione di iTunes sul tuo Mac o PC.

Come posso aggiornare il software sul mio iPhone, iPad o iPod touch?

  1. Vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software.
  2. Attendi che il tuo dispositivo controlli gli aggiornamenti.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

    Verifica che il tuo software iOS sia aggiornato.

Come faccio ad aggiornare iTunes sul mio Mac?

  1. Vai su Apple> Preferenze di Sistema> Aggiornamento software.
  2. Attendi che il tuo Mac controlli gli aggiornamenti.
  3. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti che trova.

    Verifica che il tuo software macOS sia aggiornato.

Come faccio ad aggiornare iTunes sul mio PC Windows?

  1. Apri iTunes e vai su Aiuto> Cerca aggiornamenti.
  2. Seguire le istruzioni per scaricare e installare gli aggiornamenti.
  3. Se non è presente l'opzione Verifica aggiornamenti: Apri Microsoft Store.
  4. Vai su Altro> Download e aggiornamenti> Ottieni aggiornamenti.
  5. Seguire le istruzioni per scaricare e installare gli aggiornamenti.

5. Testa i cavi e le porte

È tempo di testare il tuo hardware. Gli errori nel cavo Lightning, nella porta USB del computer o nella porta Lightning del dispositivo iOS potrebbero essere il motivo per cui la sessione di sincronizzazione di iTunes non è stata avviata.

È relativamente facile testare l'hardware, ma potrebbe essere problematico o costoso da risolvere in caso di problemi.

Inizia collegando il cavo Lightning a un'altra porta USB del tuo computer. Usa uno che sei certi lavori.

Se possibile, testare un dispositivo USB diverso nella stessa porta per verificare che abbia la piena funzionalità.

Prova un altro dispositivo USB - come una tastiera - per testare le tue porte.

Ora controlla la porta del fulmine sul tuo iPhone, iPad o iPod touch.

Accendi una torcia e verifica l'accumulo di lanugine o detriti. Questo sporco può interferire con la connessione e deve essere rimosso con cura utilizzando una spazzola antistatica o uno spolveratore di aria compressa.

Infine, prova a utilizzare un altro cavo Lightning. Anche se il tuo funziona per caricare un dispositivo, potrebbe non essere ancora in grado di trasferire dati.

Verificare la presenza di sfilacciamenti o piegature lungo il cavo, che potrebbe essere un segno di danno. Se stai utilizzando un cavo Lightning di terze parti, cercalo sul database di certificazione MFi di Apple per assicurarti che sia autenticato da Apple.

6. Rimuovi e reinstalla iTunes sul tuo computer

È possibile che iTunes sia diventato corrotto ed è necessario reinstallarlo. Esistono diversi modi per rimuovere e reinstallare iTunes a seconda che utilizzi un Mac o un PC Windows e da dove lo hai scaricato originariamente.

Come posso reinstallare iTunes sul mio Mac?

iTunes è inserito in macOS, il che significa che non puoi disinstallarlo facilmente. Invece, la soluzione migliore è reinstallare l'intero macOS usando la modalità di recupero. Questo potrebbe richiedere diverse ore.

Non dovrebbe influire sui dati, ma ti consigliamo vivamente di eseguire un backup del tuo Mac prima di procedere .

  1. Vai su Apple> Spegni e attendi che il tuo Mac si spenga completamente.

  2. Accendi il Mac e tieni premuto il comando + R.
  3. Continua a tenere premuti entrambi i tasti finché non vedi il logo Apple o un globo che gira.
  4. Immettere la password del firmware, se richiesta.
  5. Quando viene visualizzata la finestra Utilità macOS, selezionare Reinstalla macOS.
  6. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo e attendere il completamento della reinstallazione.

Scegli di reinstallare macOS dal menu Utilità di Apple.

Come posso reinstallare iTunes sul mio PC Windows?

Le istruzioni per rimuovere e reinstallare iTunes su un PC Windows variano a seconda della versione di Windows e da dove hai scaricato iTunes. In parte a causa di ciò, le istruzioni possono essere lunghe e un po 'più complicate.

Per questo motivo, ti consigliamo di seguire la guida sul sito Web di Apple per rimuovere e reinstallare iTunes su un PC Windows.

7. Ripristina il tuo iPhone, iPad o iPod touch utilizzando la modalità DFU

Il passaggio finale consiste nel ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo iOS. In questo modo si cancella tutto il contenuto e i dati da esso, quindi è necessario assicurarsi di disporre di un backup prima di andare oltre .

Fai un backup prima di ripristinare il tuo dispositivo!

Suggeriamo un ripristino utilizzando la modalità Aggiornamento firmware dispositivo (DFU) perché rimuove e reinstalla ogni parte di software e firmware sul dispositivo. È il livello di ripristino più completo possibile.

Abbiamo pubblicato un post completamente diverso che spiega esattamente come accedere alla modalità DFU su qualsiasi iPhone, iPad o iPod touch. Seguire le istruzioni lì e successivamente ripristinare il dispositivo da un backup.

Segui i passaggi nel nostro post per ripristinare il dispositivo utilizzando la modalità DFU.

Scegli di impostare come nuovo per scoprire se il tuo backup è danneggiato. Immagine da Apple.

Se la sessione di sincronizzazione di iTunes non viene ancora avviata, ti consigliamo di ripetere il ripristino della modalità DFU ma di non ripristinare alcun dato da un backup. Configura il tuo dispositivo come nuovo e prova a sincronizzare di nuovo con iTunes.

Se dovesse funzionare, il tuo problema è il backup.

Sarai comunque in grado di importare dati tramite iCloud, sincronizzare su iTunes o installare app dall'App Store. Ma sfortunatamente non sarai in grado di recuperare tutto da un backup.

Speriamo che questa guida completa abbia risposto a tutte le vostre domande e risolto il messaggio di errore iTunes "Impossibile avviare la sessione di sincronizzazione". Facci sapere quale passaggio ha funzionato per te o contattaci nei commenti se hai ancora problemi.