Il mio iPhone, iPad o iPod può ottenere un virus?

Con l'era di Internet è arrivata la minaccia di virus informatici. Software parassitario che rovina il sistema. È comune per i computer utilizzare software antivirus, ma per quanto riguarda i virus sul tuo iPhone, iPad o iPod?

Oggigiorno più persone usano iPhone che computer, il che sicuramente li rende un bersaglio per gli attacchi informatici. Ma sebbene gli hacker possano sognare un virus per iPhone, iPad e iPod, quasi nessuno è noto per esistere e non ne vale la pena per crearne uno.

I virus e altre forme di malware non sono in grado di prosperare sui dispositivi Apple mobili come fanno su altre piattaforme. Apple ha progettato le basi di iOS e iPadOS per proteggersi dalle minacce informatiche e ha fatto un ottimo lavoro!

Perché non ci sono virus per iPhone, iPad e iPod?

Apple progetta software attorno a un approccio da "giardino recintato". Ciò significa che ogni app sul tuo dispositivo è protetta dal software operativo e da altre app. Possono comunicare tra loro solo attraverso finestre strette che Apple regola da vicino.

Di conseguenza, il software sui tuoi dispositivi Apple è più limitato di quanto non lo sarebbe su Windows o Android. Spesso c'è meno personalizzazione con Apple e ci sono meno app disponibili.

È un reclamo comune, ma queste restrizioni proteggono anche i dispositivi Apple da virus e malware. Nemmeno i software malvagi possono attraversare le pareti del giardino, quindi non sono in grado di replicarsi o danneggiare il sistema.

Le pareti del giardino di Apple sono alte e impenetrabili da virus informatici. Immagine di Little Visuals su Pexels.

È davvero impossibile ottenere un virus sul mio iPhone, iPad o iPod?

A meno che il tuo dispositivo non sia sottoposto a jailbreak, di cui parleremo tra poco, è incredibilmente improbabile che tu ottenga un virus o malware sul tuo iPhone, iPad o iPod. Potrebbe anche essere impossibile.

Secondo Marc Rogers, il primo a decifrare il sistema Touch ID di Apple e un consulente tecnico dello spettacolo Mr Robot, "il rischio [di ottenere un virus sul tuo iPhone] è così ridotto da non essere nessuno".

La scarsissima possibilità che rimangano virus e malware è riservata a obiettivi nazionali di alto valore, poiché lo sforzo e il costo richiesti per crearli sono realmente disponibili solo per i governi.

Perché il mio iPhone, iPad o iPod mi dice che ha un virus?

Avvisi come questo sono truffe di phishing, dovresti chiudere la scheda e ignorarli.

Poiché è così improbabile che il tuo dispositivo Apple riceva un virus, Apple non ha mai programmato un avviso per dirti di loro. Tutto ciò che sembra un avviso di Apple ma avverte di virus sul tuo iPhone, iPad o iPod è una truffa.

Gli sviluppatori astuti progettano pop-up Internet e pubblicità in-app per imitare gli avvisi di sistema sul tuo iPhone, iPad o iPod. Questo è phishing. Lo fanno per convincerti a seguire un link o scaricare un'app; hanno in programma di fare soldi o ottenere dati da te.

Apple mette in guardia contro questi falsi avvisi e altre truffe di phishing sul loro sito Web di supporto.

Qual è la differenza tra un virus e un malware?

Un virus informatico è un software che si replica nel codice sul dispositivo. Le persone creano virus informatici per una serie di motivi, nessuno dei quali è buono. E una volta che il tuo computer è stato infettato da un virus, è difficile rimuoverlo.

Il malware si riferisce a tutti i software dannosi. È un termine generico che copre molti cattivi tipi di software, inclusi i virus. Anche i malware potrebbero riferirsi a

  • trojan, che si mascherano come normali software per accedere al tuo dispositivo
  • worm, che si nascondono nel computer o nella rete per eseguire diverse attività
  • adware, che fornisce automaticamente annunci sul tuo dispositivo
  • spyware, che tiene traccia del tuo comportamento e delle tue attività
  • e altro ancora

Quindi, tutti i virus sono malware ma non tutti i malware sono virus.

Il mio iPhone, iPad o iPod può contenere malware?

Ogni app sull'App Store deve soddisfare i severi requisiti di Apple.

Senza eseguire il jailbreak del dispositivo, è possibile installare solo software dall'App Store. Quindi è l'unico posto in cui il tuo iPhone, iPad o iPod potrebbe eventualmente scaricare malware.

Ma Apple controlla attentamente ogni app prima ancora che arrivi sull'App Store. E uno dei motivi per cui Apple fa questo è cercare malware. Qualsiasi cosa sospetta in remoto viene rimossa dall'App Store e non è disponibile per il download.

Certo, di tanto in tanto qualcosa scivola attraverso la rete. Ci sono stati casi in cui il malware è arrivato all'App Store, sia come nuova app sia come dirottamento di app che erano già disponibili e ben riviste.

Nella strana occasione in cui ciò accade, di solito Apple lo trova nel giro di pochi giorni e rimuove l'app dalla circolazione. Tutto quello che devi fare è mantenere aggiornate le tue app e il tuo software operativo e non hai nulla di cui preoccuparti.

Cosa succede se eseguo il jailbreak del mio iPhone, iPad o iPod?

Quando esegui il jailbreak del tuo iPhone, iPad o iPod rimuovi le stesse limitazioni che lo proteggono da virus e malware. Il giardino murato crolla, consentendo alle app di comunicare liberamente tra loro e con il software operativo.

Le persone lo fanno in modo da poter personalizzare il proprio dispositivo in modi entusiasmanti che Apple non consente. Ma rende anche i loro dispositivi sensibili agli attacchi. L'unico malware noto per iPhone, iPad o iPod è progettato per colpire i dispositivi jailbreak.

Con un dispositivo jailbreak, puoi scaricare app da qualsiasi luogo, non solo dall'App Store. Ciò semplifica la ricerca di malware sul tuo iPhone, iPad o iPod. E una volta che arriva lì, il malware può fare dove vuole!

Inutile dire che non è consigliabile eseguire il jailbreak del dispositivo. Se l'hai già fatto, la cosa migliore che puoi fare per la tua sicurezza è ripristinarla alle impostazioni di fabbrica.

Le persone effettuano il jailbreak di iPhone, iPad e iPod per sbloccare funzionalità divertenti come una schermata Home confusa. Immagine da BGR.

Come evitare di ricevere virus o malware sul mio iPhone, iPad o iPod?

Se non esegui il jailbreak del tuo dispositivo, tutto ciò che devi fare per proteggerti dai malware è mantenere aggiornati il ​​tuo dispositivo e tutte le tue app.

Apple rilascia regolarmente aggiornamenti a iOS e iPadOS che bloccano il malware più recente. Gli sviluppatori di app rilasciano regolarmente aggiornamenti per migliorare la sicurezza delle loro app. Mantenendo il tuo dispositivo aggiornato, probabilmente non otterrai mai un virus o un malware.

Come aggiornare il software operativo sul tuo iPhone, iPad o iPod:

  1. Assicurarsi che il dispositivo sia connesso a Internet.
  2. Vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software.
  3. Attendi che il tuo dispositivo controlli nuovi aggiornamenti.
  4. Scarica e installa tutti gli aggiornamenti disponibili su iOS o iPadOS.

Come aggiornare le app sul tuo iPhone, iPad o iPod:

  1. Assicurarsi che il dispositivo sia connesso a Internet.
  2. Apri l'App Store e tocca Oggi nella parte inferiore dello schermo.
  3. Tocca l'icona in alto a destra per accedere al tuo account.
  4. Scorri verso il basso fino a Aggiornamenti in sospeso e tocca Aggiorna tutto.

    Prendi l'abitudine di controllare periodicamente la presenza di nuovi aggiornamenti sul tuo dispositivo.

Come faccio a sapere se ci sono malware sul mio iPhone, iPad o iPod?

È improbabile, ma è possibile. Se un virus o un malware si trova sul tuo iPhone, iPad o iPod, potresti notarlo in uno dei modi seguenti:

  • comportamento strano e imprevedibile in un'app o in tutte le app
  • prestazioni lente, eventualmente accompagnate da un eccessivo utilizzo dei dati o dalla durata ridotta della batteria.

Questi sintomi non sono sempre presenti con malware e virus e possono, in effetti, essere sintomi di un problema totalmente non correlato. Ad esempio, il danno liquido spesso provoca problemi identici e non ha nulla a che fare con il malware.

C'è anche la possibilità che il nuovo comportamento sul tuo dispositivo sia effettivamente una funzionalità del software aggiornato. Apple cambia spesso aspetto, aspetto e funzionamento di iOS e iPadOS con aggiornamenti annuali. È facile confondere questi cambiamenti con un virus.

Altre volte, quello che può sembrare un virus si rivela in realtà un marketing aggressivo da diversi siti Web o app. Fondamentalmente, è difficile dire con certezza se il tuo dispositivo è infetto. Come abbiamo già detto, la cosa migliore che puoi fare è tenerlo aggiornato.

A volte sembra che gli inserzionisti ci stiano urlando per attirare la nostra attenzione. Immagine di Moose Foto da Pexels.

Come faccio a distinguere tra malware e marketing?

È facile confondere tattiche di marketing aggressive con malware. Quando ti trovi inondato di popup, bombardato da e-mail di spam o reindirizzato incessantemente ad app e siti Web, sembra che tu abbia un virus, ma potrebbe non essere il caso.

Tutte queste cose sono comunemente il risultato di tattiche di marketing. Gli inserzionisti guidano enormi quantità di persone verso i loro prodotti nella speranza che una piccola parte di loro possa comprare qualcosa. Tutto quello che devi fare è ignorare i loro messaggi.

Come smettere di essere commercializzato?

È comune per le app gratuite includere annunci pubblicitari, per recuperare i costi di sviluppo. A volte le pubblicità sono a schermo intero e ti costringono a guardarle, a volte ti reindirizzano ad altri siti Web o ad altre app sull'App Store. Per evitare ciò, puoi pagare per una versione premium dell'app o smettere di usarla del tutto.

Se ricevi molte e-mail o telefonate di spam, qualcuno ha probabilmente venduto i tuoi dati di contatto a una società di marketing. Sii cauto quando fornisci le tue informazioni personali e non c'è molto che puoi fare per interrompere la ricezione di questi messaggi se non per bloccare il mittente.

E se ricevi molti pop-up in Safari, è probabilmente una tattica dai siti Web specifici in cui ti trovi. Lascia quel sito o chiudi la scheda per fermarlo. È inoltre necessario cancellare la cronologia di Safari e i dati dei siti Web per evitare di essere seguiti su Internet.

Come chiudere le schede e cancellare i dati del tuo sito Web in Safari:

  1. Apri Safari sul tuo iPhone, iPad o iPod.
  2. Tocca e tieni premuto il pulsante Schede nell'angolo in basso a destra, sembra due quadrati sovrapposti.
  3. Tocca Chiudi tutte le schede o se hai solo una scheda aperta tocca Chiudi questa scheda.
  4. Ora scorri verso l'alto o fai doppio clic sul pulsante Home e spingi Safari fuori dallo schermo per chiuderlo.
  5. Apri l'app Impostazioni e scorri verso il basso per selezionare Safari.
  6. Scorri nuovamente verso il basso e tocca Cancella cronologia e dati sito web.

    Chiudi tutte le schede per assicurarti che nessuna di esse causi ulteriori problemi.

Come posso eliminare il malware dal mio iPhone, iPad o iPod?

Se il tuo iPhone, iPad o iPod viene aggiornato ma ritieni ancora che sia infetto da malware, devi cancellarlo e ripristinarlo da un backup.

Naturalmente, questo è possibile solo se hai già effettuato un backup. Senza uno, perderai tutti i contenuti e i dati sul tuo dispositivo che non sincronizzi con iCloud.

Come cancellare e ripristinare da un backup:

  1. Vai su Impostazioni> Generali> Ripristina.
  2. Seleziona Cancella contenuto e impostazioni e inserisci i dettagli del tuo ID Apple.
  3. Conferma di voler cancellare il tuo iPhone, iPad o iPod.
  4. Dopo il riavvio del dispositivo, seguire le istruzioni di installazione e scegliere Ripristina da un backup.
  5. Scegli di ripristinare i tuoi dati da iCloud o da un computer, a seconda di dove hai effettuato il backup.

Cosa succede se il malware ritorna con il mio backup?

Ripristina il tuo dispositivo da un backup o, se non funziona, impostalo come nuovo.

È possibile che sia stato eseguito il backup del malware insieme agli altri dati. Se ripristini un backup e il malware torna con esso, devi invece scegliere un backup precedente da ripristinare.

Se ciò non è possibile, l'unica opzione è configurare il dispositivo come nuovo. Questo non ripristinerà i tuoi contenuti o dati. Tuttavia, puoi ancora recuperarne parte quando esegui nuovamente la sincronizzazione con iCloud.

Posso utilizzare un'app per cercare e rimuovere malware sul mio iPhone, iPad o iPod?

Non ci sono app antivirus per iPhone, iPad o iPod perché non ci sono virus. Ma ci sono app anti-malware che puoi scaricare. Alcuni di essi sono persino ben recensiti, come MalwareBytes.

Ma non ti consiglio di scaricarne uno perché non sono necessari. Il design di iOS e iPadOS protegge già il tuo iPhone, iPad o iPod da virus e malware. Non hai bisogno di alcun software aggiuntivo.

La maggior parte delle app disponibili vuole semplicemente depredare gli utenti attenti alla sicurezza, offrendo poco in termini di protezione aggiuntiva. Anche se a volte offrono utili funzionalità di privacy, come una VPN.

Se hai esperienze contrarie, ci piacerebbe leggerle nei commenti!