Esegui il backup delle foto di iPhone utilizzando iCloud Photo Library

Per me, le mie foto e i video sono le informazioni sui pezzi più preziosi sul mio iPhone. A differenza della maggior parte della musica, le foto non sono sostituibili. Le mie fotografie sono finestre sulla mia vita, il mio passato e il presente. Sono impagabili. Se dovessi scegliere cosa fare per il backup, le mie foto sono al primo posto nell'elenco.

Facciamo il backup e sincronizziamo quelle foto

Per questo motivo, da solo, utilizzo Time Machine perché esegue automaticamente il backup di tutti i miei file, comprese tutte le mie foto da tutti i miei dispositivi iDevice e il mio computer. Sono confortato dal sapere che se succede qualcosa al mio computer, le mie foto vengono al sicuro nascoste nel mio backup di Time Machine.

In Apple ToolBox riteniamo che sia meglio avere backup in più di una posizione, idealmente due backup remoti (come i backup sul cloud) e due backup locali (come il computer locale e il backup della macchina del tempo su un'unità esterna) - chiamiamo questo il Regola di backup 2X2. Per il backup di foto e video dall'app Foto nativa di Apple, niente è meglio della facilità e della semplicità dell'utilizzo della libreria di foto iCloud di Apple.

La tua libreria fotografica iCloud ha spiegato!

La tua libreria fotografica iCloud è un backup E un servizio di sincronizzazione delle foto. Ecco perché quando elimini una foto in un unico posto, elimina quella foto da tutti i dispositivi utilizzando lo stesso ID Apple. Ma la memorizzazione di tutte quelle foto occupa potenzialmente molto spazio di archiviazione del tuo iDevice. Fortunatamente, Apple offre alcuni utili strumenti per il salvataggio della memoria per aiutare chiunque si trovi ad affrontare i temuti messaggi di archiviazione quasi completi o impossibile scattare foto.

Quindi andiamo a questo!

Riguarda i dati (e i numeri)

Il tuo ID Apple viene fornito con un account iCloud da 5 GB gratuito. Per molti di noi, questo è sufficiente per eseguire il backup di foto, video e altre informazioni dai nostri iPhone, iPad e altri iDevice. Ma se sei qualcuno come me, che ama scattare molte foto, abbiamo bisogno di più spazio di archiviazione. Quindi per noi, Apple offre piani a partire da $ 0, 99 al mese per 50 GB, $ 2, 99 al mese per 200 GB e prevede fino a 1 TB (probabilmente è eccessivo a meno che tu non sia un fotografo professionista).

Apple semplifica al massimo il backup di foto e video. Una volta impostati, i nostri dispositivi iDevice e persino i nostri computer eseguiranno automaticamente il backup e sincronizzeranno tutte le nostre foto su tutto. iCloud Photo Library è facile da gestire e puoi condividere e collaborare con altri su album fotografici.

Configurare la libreria di foto iCloud sul tuo iDevice

  1. Apri Impostazioni
  2. Tocca iCloud
  3. Tocca Foto
  4. Attiva la libreria foto iCloud facendo scorrere verso destra

Configurare iCloud Photo Library sul tuo Mac

  1. Apri le foto sul tuo Mac
  2. Vai a Foto> Preferenze
  3. Fai clic sulla scheda iCloud
  4. Seleziona la casella Libreria foto iCloud

Accesso a iCloud Photo Library su Internet

  1. Apri qualsiasi browser
  2. Vai su iCloud.com

  3. Inserisci il tuo ID Apple e la password
  4. Fai clic sull'icona Foto

Accesso a iCloud Photo Library da Apple TV (da tvOS 9.2 e versioni successive)

  1. Vai alle impostazioni
  2. Seleziona account
  3. Scegli iCloud
  4. Seleziona Libreria foto iCloud

Messaggi comuni

Potresti visualizzare un messaggio che ti informa che Photos sta "Preparando la tua libreria". In tal caso, sii paziente, questo significa che le tue foto stanno caricando. Una volta caricate tutte le tue foto, sarai in grado di visualizzarle, organizzarle, inviarle via email, condividerle e persino scaricarle. Puoi anche caricare manualmente le immagini nella tua libreria di foto di iCloud, assicurati solo che le immagini siano nei seguenti formati: JPEG, JPG, PNG o RAW. La maggior parte delle fotocamere e dei telefoni utilizza questi formati, quindi probabilmente non devi preoccuparti che il tuo dispositivo non sia compatibile con iCloud.

Connessione lenta, quindi pausa per un giorno

Tieni presente che per il tuo dispositivo iOS o Mac, le foto e i video verranno caricati dopo la connessione a Internet con Wi-Fi e la batteria (se applicabile) è carica. Se ritieni che la tua connessione sia lenta, puoi mettere in pausa il caricamento per un giorno nel modo seguente:

Su Mac

  1. Fai clic su Foto

  2. Seleziona Preferenze
  3. Scegli iCloud
  4. Fare clic sul pulsante Pausa per un giorno

Ci sono sempre regole di base

Una limitazione stabilita da Apple è che nessuna foto o video può avere dimensioni superiori a 16 GB: per la maggior parte di noi, diamine quasi tutti, non sarà un problema. Inoltre, iCloud Photo Library accetta solo i seguenti formati: JPEG, RAW, PNG, GOF, TIFF e MP4 — che probabilmente copre la maggior parte dei nostri iDevice e fotocamere personali, a meno che non siano di livello professionale o molto vecchi. IDevice deve eseguire iOS 8.3 o versioni successive e il computer deve eseguire OS X 10.10.3 o versioni successive.

Infine, la tua libreria fotografica iCloud è legata al tuo nome utente iCloud e sincronizza le tue foto e i tuoi video tra tutti i tuoi dispositivi. La libreria di foto di iCloud non può essere condivisa tra utenti, nemmeno gli utenti designati come famiglia. Tuttavia, ci sono un paio di avvertenze importanti qui. Innanzitutto, iCloud Family Sharing crea un album di foto di famiglia sui dispositivi di ciascun membro della famiglia: quell'album è il punto in cui tu e i tuoi membri della famiglia designati potete posizionare manualmente le foto da sincronizzare su tutti i iDevice della famiglia. Puoi anche creare album da condividere con gli altri attivando iCloud Photo Sharing.

È tempo di condividere

Condividi con la tua famiglia iCloud

Innanzitutto, devi aver già impostato la condivisione famiglia iCloud. Consulta il nostro articolo sulla condivisione della famiglia se devi eseguire questo passaggio. Una volta che hai Condivisione famiglia iCloud, devi abilitare l'opzione Condivisione famiglia iCloud insieme a Condivisione foto iCloud. Dopo averli abilitati, c'è una sezione condivisa dell'app Foto su iPhone e iPad e un album speciale chiamato "Famiglia" nelle schede condivise di Foto sul tuo computer. Ricorda che questo album si sincronizza su tutti gli iDevice.

Condivisione con chiunque

Non hai bisogno di una famiglia per condividere foto. Abilitando la condivisione di foto di iCloud, invii le immagini selezionate a chiunque desideri.

  1. Vai su Foto> Preferenze> iCloud
  2. Controlla la condivisione di foto di iCloud

  3. Vai alla scheda Condivisa
  4. Fai clic su Avvia condivisione o Fai clic sul segno più (+)

  5. Nomina l'album e invita le persone
  6. Premi il pulsante Crea

  7. Aggiungi foto all'album

Ora sei pronto per condividere con le persone che hai invitato. Puoi aggiungere più persone facendo clic sul segno più (+). Per aggiungere immagini, selezionale semplicemente dalla tua libreria di foto e fai clic sul pulsante Condividi e seleziona l'album condiviso appena creato.

Le immagini che aggiungi a questa cartella verranno sincronizzate sui dispositivi delle persone invitate. E possono anche aggiungere foto. Piuttosto sorprendente!

Ottimizziamoci

Una bella funzionalità di iCloud Photo Library è la capacità di risparmiare spazio sui nostri iDevices e Mac utilizzando un'impostazione denominata Ottimizza archiviazione dispositivo. Per le persone che usano iOS 10 e versioni successive, Apple ha progettato questa soluzione Optimize Storage per gestire al meglio l'archiviazione di foto per te. Trovalo in Impostazioni> Profilo ID Apple> iCloud> Foto o Impostazioni > Foto> Ottimizza archiviazione .

Quando questa funzione è attiva, iCloud Photo Library gestisce automaticamente le dimensioni della libreria di foto su ciascun dispositivo, in modo da avere spazio per altre cose. Immagini e video a piena risoluzione vengono archiviati in iCloud mentre le versioni di dimensioni dispositivo vengono archiviate sui dispositivi.

E puoi scaricare foto e video originali a piena risoluzione in qualsiasi momento, purché tu abbia una connessione Internet. Inoltre, ogni volta che scegli di modificare una foto, iCloud scarica automaticamente la versione originale a piena risoluzione, quindi stai modificando la versione migliore della foto possibile. Bello!

Questa è un'impostazione da controllare, soprattutto se trovi che la memoria è quasi piena. L'impostazione predefinita di Apple è l'archiviazione a piena risoluzione per tutti i dispositivi iOS. Quindi dai un'occhiata e verifica che stai ottenendo il massimo dalla tua libreria fotografica iCloud selezionando l'opzione Ottimizza archiviazione.

Una parola sui backup

Se abiliti la libreria di foto iCloud, le tue foto e i tuoi video NON sono inclusi nel backup di iCloud (sarebbe un backup duplicato e si aggiungerebbe al totale dello spazio di archiviazione.) Tuttavia, la libreria di foto di iCloud conta per il tuo spazio di archiviazione totale, quindi 5 GB se hai il piano gratuito e così via a seconda del piano di archiviazione iCloud che hai.

ICloud Photo Library è un ottimo primo backup. Ma come raccomandiamo costantemente qui su Apple ToolBox, esegui il backup in più di un posto.

Non disporre SOLO di un backup di iCloud Photo Library delle tue foto. Le cose accadono in modo ottimale per conservare almeno un backup aggiuntivo (e preferibilmente 2X2, due cloud, due locali) delle tue foto sul tuo computer, un'unità esterna o archiviarle su un altro servizio cloud. Buona foto!