AirPods attraverso il ciclo della lavatrice, cosa puoi fare?

Forse il prodotto Apple più popolare nell'ultimo anno sono state le cuffie wireless AirPods. Queste cuffie si stanno esaurendo quasi con la stessa rapidità di Apple.

Sfortunatamente, il prezzo elevato per un set di auricolari è un po 'una pillola da ingoiare, soprattutto se finisci per lasciare gli AirPods nella tasca dei tuoi jeans preferiti. È tempo di fare il bucato; dimentichi che sono lì dentro e vanno nella lavatrice. Prima di saperlo, pensi che sia troppo tardi e gli AirPods potrebbero essere rovinati.

Apple AirPods e AirPods Pro sono impermeabili?

Prima di esaminare i diversi modi per accertarti che i tuoi AirPod non siano danneggiati, diamo un'occhiata ad alcune precauzioni da prendere. Innanzitutto, dovresti sapere che non c'è un indicatore dell'acqua su queste cuffie. E nessun modello AirPods è progettato per l'uso durante la doccia o il nuoto e altri sport acquatici.

Sebbene non esista una classificazione ufficiale di impermeabilità per AirPods 1 o 2, AirPods Pro è resistente sia al sudore che all'acqua, conforme a uno standard IEC 60529 per un grado di protezione IPX4 (resistente agli schizzi d'acqua da qualsiasi direzione). Quindi se sudi molto durante gli allenamenti o nelle attività quotidiane o vivi in ​​una zona in cui docce a pioggia e altri schizzi d'acqua sono eventi comuni, il modello AirPods Pro è la scelta migliore.

Poiché nessun modello attuale di AirPod è impermeabile o totalmente resistente al sudore, inclusi AirPods Pro, AirPods 1 o 2 e tutti i casi AirPods, se finisci per lavarli, non c'è modo semplice per dire quanto sia grave il danno.

Segui questi suggerimenti rapidi se hai lavato per errore AirPods o AirPods Pro

  1. Pulisci i tuoi AirPods con un panno morbido, asciutto e privo di lanugine come un panno in microfibra e cerca di assorbire quanta più acqua / liquido possibile
  2. Consentire loro di asciugarsi completamente all'aria prima di usarli o metterli nella custodia di ricarica - non usare mai calore, aria compressa o asciugacapelli per asciugare i tuoi AirPods
  3. NON metterli nelle orecchie o metterli nella custodia di ricarica entro le prime 12-24 ore dopo il lavaggio
  4. Se non è in grado di asciugare all'aria o se non ha funzionato, provare a utilizzare i pacchetti di gel di silice per estrarre l'umidità

Articoli Correlati:

  • AirPods non funziona? Risolvi i tuoi problemi
  • Perché AirPods è il miglior prodotto di Apple da anni
  • Come pulire i tuoi AirPods
  • Una lista dei desideri per la prossima generazione di AirPods di Apple

Annota il numero di serie

Una precauzione che tornerà utile è prendere nota del numero di serie. Dovresti farlo per tutti i tuoi prodotti tecnologici, poiché è necessario che Apple sostituisca la custodia di ricarica.

Individua il numero di serie sul lato inferiore del coperchio della custodia AirPods, vero per tutti i modelli AirPods.

Un'altra opzione per vedere il numero di serie dei tuoi AirPods è seguire questi passaggi sul tuo iPhone:

  • Vai su Impostazioni
  • Tocca Generale
  • Tocca Informazioni
  • Scorri verso il basso e seleziona AirPods

Questa schermata mostra il numero seriale per il tuo prodotto.

Se si dispone dell'imballaggio o della ricevuta originali, è possibile trovare il numero di serie accanto al codice a barre o sulla ricevuta e fattura originali.

Da qui vorrai fare uno screenshot, copiare quel numero su Notes o tenerlo memorizzato altrove.

Con AirPods Pro e AirPods di seconda generazione, ogni AirPod ha anche il proprio numero di serie, stampato sull'AirPod stesso.

  • Se è necessario inviare gli AirPod o la custodia di ricarica per assistenza, fare riferimento al numero di serie principale, stampato sul coperchio della custodia o sulla confezione o sulla ricevuta
  • Non è necessario fornire al supporto Apple i numeri di serie sugli stessi AirPods

Cosa fare se si bagnano?

Bene, torniamo al nostro scenario originale. Hai lavato i tuoi jeans preferiti, lasciando inconsapevolmente i tuoi AirPods in tasca. Il ciclo di lavaggio si completa e gli AirPod cadono durante il trasferimento della biancheria all'asciugatrice.

La tua prima reazione sarà devastante, poiché probabilmente pensi che le tue cuffie preferite siano state fatte. Prima di buttarli via e andare a comprare un altro set, ci sono alcuni passaggi.

Questa situazione mi è effettivamente capitata. Anche se non ho lasciato gli AirPods in lavatrice per tutta la durata. I miei AirPods sono stati lasciati nella lavatrice per circa 15 minuti prima che mi rendessi conto di quello che è successo.

Dopo essere precipitato di sotto e averli recuperati, ho proceduto ad afferrare un bastoncino di cotone asciutto e un panno in microfibra. Quindi ho rimosso gli AirPod dalla custodia di ricarica e ho iniziato ad asciugare tutto ciò che potevo.

NON collegarli entro le prime 12 ore dall'immersione, poiché si potrebbero incasinare i componenti elettrici all'interno della custodia. Invece, lasciali fuori ad asciugare durante la notte, dopo aver rimosso tutta l'acqua.

Prova il gel di silice per gli Airpod bagnati

È probabile che tu pensi che un suggerimento sarebbe di usare un sacco di riso. Tuttavia, si è discusso se il riso rimuove davvero l'acqua dai dispositivi elettronici.

Stando lontano dall'argomento in generale, suggeriremo di usare un essiccante chimico (agente essiccante) come i pacchetti di gel di silice.

Questi sono i sacchetti che vengono solitamente spediti con dispositivi elettronici e sono progettati per assorbire l'umidità.

Se non hai nessuno di questi seduti a casa tua, puoi ottenere un pacchetto di 20 da Amazon per soli $ 8 con spedizione Prime. Puoi anche andare al Walmart locale e vedere se ce ne sono disponibili nel negozio.

Ti consigliamo di mettere i tuoi AirPods e la custodia in una borsa Ziploc con alcuni di questi pacchetti di gel di silice e lasciarli lì per un giorno o due. Se tutto va per il meglio, sarai in grado di rimuovere i tuoi AirPods e tutto funzionerà correttamente.

Che dire di AirPods Pro?

La più recente aggiunta di AirPods di Apple, AirPods Pro è un articolo hot-ticket dalla sua uscita durante le festività natalizie 2019. Questi nuovi AirPod sono pubblicizzati come resistenti all'acqua e al sudore, tuttavia non sono impermeabili o resistenti al sudore .

AirPods Pro (i tappi per le orecchie, non il caso) attualmente ha una classificazione IPX4 secondo lo standard IEC 60529, il che significa essenzialmente che AirPods Pro offre protezione dagli spruzzi d'acqua, indipendentemente dalla direzione da cui spruzza l'acqua. Inoltre, il tuo AirPods Pro sudore, schizzi e resistenza all'acqua non sono permanenti e probabilmente diminuiscono con il tempo e la normale usura.

E no, la custodia di ricarica AirPods Pro non è resistente al sudore, agli schizzi o all'acqua.

Ciò significa che dovresti comunque prestare particolare attenzione a rimuoverli dai pantaloni prima di fare il bucato. In alcuni casi, la gente ha riferito che tutto andava bene dopo aver passato il lavaggio, ma è solo un colpo di fortuna più di un'aspettativa.

Iscriviti per AppleCare +

Con AirPods Pro, Apple ha reso possibile registrarsi ad AppleCare + per queste cuffie. Consigliamo di iscriversi al piano di protezione, in quanto offre sostituzioni per AirPod o la custodia di ricarica stessa. C'è anche un supporto nel caso in cui AirPods Pro necessiti di una nuova batteria.

Ecco una ripartizione del costo:

  • AirPods Pro di ricambio - $ 29
  • Custodia di ricarica di ricambio - $ 29
  • Lost AirPods Pro - $ 89
  • Custodia di ricarica wireless persa - $ 99
  • Commissione per il servizio batteria: $ 0

La parte migliore di questo è che AppleCare + ti costerà solo $ 29 per iscriverti e i tuoi AirPods sono protetti. Ci sono casi in cui dovrai uscire di tasca per una sostituzione "fuori garanzia". Di solito, quelli sono riservati per la perdita di AirPod o della custodia di ricarica.

Cosa fare se AirPods Pro si bagna

Il primo passo che vorrai fare è trovare un panno morbido e asciutto e pulire AirPods Pro e la custodia. Ovviamente, vuoi provare a rimuovere quanta più umidità possibile, quindi ti consigliamo di avere un panno in più per passare a.

Forse il passo più importante è non provare a usarli . Se provi a caricare o utilizzare AirPods Pro, puoi potenzialmente causare una carenza elettrica che li rende inutili. Quando si tratta della custodia di ricarica stessa, pulirla con un panno asciutto e quindi posizionare la custodia sottosopra con il coperchio aperto. Quindi vai alla sezione sopra e prova il percorso dei pacchetti di gel di silice e una borsa Ziploc.

L'acqua impiega molto tempo ad asciugare all'aria, quindi vorrai dare i tuoi AirPods almeno alcuni giorni (al più presto) prima di riutilizzarli. Alcuni utenti hanno riferito di aver atteso un mese nella combinazione di sacchetti di gel di silice / ziploc prima di eliminarli.

Supponendo il peggio

Quindi hai già eseguito i passaggi precedenti e AirPods non funziona ancora correttamente. Se non hai AppleCare sugli AirPods, potresti pensare che le cose non possano andare peggio e che dovrai sborsare altri cento + dollari!

Se hai AppleCare, avrai abbastanza risparmi!

AppleCare + per AirPods estende la copertura a due anni dalla data di acquisto di AppleCare + e aggiunge fino a due incidenti in caso di copertura per danni accidentali, ciascuno soggetto a una tassa di servizio di $ 29 più tasse.

Anche senza AppleCare + per AirPods, puoi comunque portare gli AirPods e la custodia nel tuo negozio Apple locale, puoi comunque farli sostituire singolarmente.

Se i tuoi AirPods non sono in garanzia, è probabilmente più economico acquistare un nuovo set a meno che tu non sia sicuro che il caso o uno degli AirPods continui a funzionare.

Se sono ancora in garanzia e devi sostituire uno degli AirPods, dovresti essere in grado di farlo con una piccola tassa per danni accidentali.

Probabilmente è una buona idea non menzionare che le tue cuffie sono passate attraverso la lavatrice, poiché Apple non le sostituirà in garanzia.