Airdrop non funziona? 7 correzioni da considerare

Sebbene Airdrop sia una funzionalità utile che semplifica i trasferimenti tra dispositivi, molti utenti hanno segnalato problemi con Airdrop. Alcuni sono stati in grado di inviare dati solo a contatti limitati. Tuttavia, altri non sono stati in grado di inviare o ricevere nulla tramite Airdrop.

Inoltre, per alcuni utenti con iOS / iPadOS e Mac OS X El Capitan-macOS High Sierra, Airdrop non sembra funzionare. Il numero di volte in cui Airdrop non funziona è semplicemente sbalorditivo. AirDrop è una di quelle funzionalità che richiedono un po 'più di lavoro da parte di Apple per renderla un'esperienza più fluida e senza problemi prima che possa essere ampiamente utilizzata.

Se non hai utilizzato la funzione Airdrop, ti consigliamo di consultare la nostra pratica guida su Airdrop.

Segui questi suggerimenti rapidi per aiutarti quando AirDrop non funziona

  • Aggiorna iOS, iPadOS e macOS (o Mac OS X) all'ultima versione disponibile sul tuo dispositivo o computer
  • Disattiva Personal Hotspot sul tuo dispositivo iOS
  • Modifica le impostazioni AirDrop da Solo contatti a Tutti
  • Assicurarsi che la funzione Non disturbare sia disattivata
  • Attiva sia Bluetooth che WiFi sia su Mac che su iDevice
  • Disattiva AirDrop e riaccendilo
  • Riavvia o forza il riavvio di iDevice
  • Disattiva e riattiva il WiFi
  • Controlla il firewall del tuo Mac per eventuali connessioni in entrata bloccate
  • Collega il tuo Mac a Internet tramite WiFi, non Ethernet

Usi iOS 11+ o iPadOS e non riesci a trovare AirDrop?

L'accesso ad Airdrop è leggermente cambiato con iOS 11. Se hai aggiornato il tuo iPad o iPhone all'ultimo aggiornamento, fai clic di seguito per vedere come trovare e utilizzare Airdrop con iOS 11+ e iPadOS.

CORRELATO: Dov'è Airdrop in iOS 11+ e iPadOS

Guida alla risoluzione dei problemi di AirDrop

Ecco alcuni suggerimenti e suggerimenti che i nostri lettori ci dicono di far funzionare AirDrop sui loro dispositivi e Mac.

  • Assicurati che i dispositivi che stai utilizzando abbiano Airdrop acceso e ad almeno 20 piedi l'uno dall'altro. Il dispositivo iOS dovrà avere "Hotspot personale" disattivato. Controlla le tue Impostazioni> Cellulare per assicurarti che questa impostazione sia stata curata
  • Se AirDrop sul dispositivo ricevente è impostato per ricevere elementi solo dai contatti, assicurati di accedere su entrambi i dispositivi con il tuo ID Apple e iCloud. Inoltre, assicurati che l'indirizzo e-mail o il numero di telefono associato al tuo ID Apple sia presente nell'app Contatti sul dispositivo ricevente
  • Se riscontri problemi con Airdrop con i tuoi dispositivi iOS, ti consigliamo di controllare l'impostazione Non disturbare sul tuo dispositivo. Con DND abilitato sui tuoi dispositivi, Airdrop non sembra collaborare. Disattiva l'impostazione Non disturbare, quindi prova la funzione Airdrop

Aggiorna all'ultimo macOS o Mac OS X

Le funzionalità di Airdrop sono piuttosto sensibili ai diversi aggiornamenti del sistema operativo sui dispositivi. Se stai usando iOS 11+ sul tuo iDevice, assicurati di aggiornare il tuo Mac a El Capitan o l'ultima versione di macOS.

Gli aggiornamenti software di almeno OS X El Capitan 10.11.1 (15B42) hanno risolto i problemi per molti utenti che eseguivano iOS 9.1 e versioni successive (13B143). Se stai già utilizzando El Capitan senza problemi significativi, ti consigliamo di aggiornarlo all'ultima versione e assicurarti che il tuo iPhone o iPad esegua iOS 9.2 o versioni successive.

Fai funzionare AirDrop tramite alcune impostazioni di base

  1. Bluetooth: assicurati che il Bluetooth sul tuo iPhone sia acceso e funzioni correttamente sul tuo iPhone. Vai su Impostazioni e fai clic su Puoi anche attivare il Bluetooth dal centro di controllo. Scorri (dalla parte inferiore o superiore dello schermo, a seconda del modello) il tuo iPhone per rivelare il centro di controllo.
    1. Alcuni dei nostri lettori hanno scoperto che anche con Bluetooth abilitato su entrambi i dispositivi; dovevano aprire le Preferenze Bluetooth del loro Mac (Preferenze di Sistema> Bluetooth o tramite l'icona Bluetooth nella barra dei menu in alto) affinché i loro iPhone e iPad potessero vederlo. Quindi prova questo suggerimento se riscontri problemi di connessione con AirDrop!
  2. Wi-Fi: AirDrop necessita anche del Wi-Fi, sebbene non sia necessario collegarsi a una rete Wi-Fi. Tuttavia, dovresti attivare il Wi-Fi sul tuo iPhone. Vai su Impostazioni e fai clic su Wi-Fi. Proprio come il Bluetooth, le impostazioni Wi-Fi possono anche essere attivate dal centro di controllo

  1. AirDrop: AirDrop si trova nel centro di controllo del tuo iPhone. Dalla schermata Home del tuo iPhone, scorri dal basso verso l'alto e ti mostra AirDrop. Per iOS 11 e versioni successive o iPadOS, AirDrop è un po 'più nascosto. Stampa profonda o 3D Touch sul riquadro della rete che mostra la Modalità aereo per visualizzare un menu aggiuntivo con AirDrop come opzione.

Quando tocchi AirDrop, vedrai tre opzioni; uno è spento, il secondo è i contatti e il terzo è tutti. L'opzione Contatti ti consente di inviare i dati agli amici vicini con ID Apple. Ti consigliamo di selezionare l'opzione Tutti .

Accensione / spegnimento di Airdrop

Soft Ripristina il tuo iPhone

Se il semplice metodo di accensione e spegnimento non ha funzionato per te, dovresti provare un soft reset sul tuo iPhone. Premi il pulsante di accensione per qualche tempo e scivola via. Attendere 10-20 secondi e riaccendere.

Oppure prova un hard reset (riavvio forzato)

Se il soft reset non ha funzionato, è tempo di provare il riavvio forzato più drastico. Le opzioni per farlo differiscono dal modello di iPhone. Ma per iPad e iPod Touch, preme contemporaneamente Home e Power fino a quando non vedi il logo Apple, quindi rilascia.

Come eseguire un riavvio forzato sui modelli di iPhone

  • Su un iPhone 6S o precedente, più tutti gli iPad con pulsanti Home e iPod Touch di sesta generazione e inferiori, premi contemporaneamente Home e Power fino a quando non vedi il logo Apple
  • Per iPhone 7 o iPhone 7 Plus e iPod touch di settima generazione: tieni premuti i pulsanti Side e Volume Down per almeno 10 secondi, fino a quando non vedi il logo Apple
  • Su iPhone 8 o versioni successive o iPad senza pulsante Home: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Quindi premere e rilasciare immediatamente il pulsante Volume giù. Infine, tieni premuto il pulsante laterale / superiore fino a visualizzare il logo Apple

Scollega temporaneamente il WiFi sul tuo MacBook

L'altro trucco che funziona bene quando Airdrop non coopera tra MacBook e iDevice è la connessione Wi-Fi sul MacBook.

Disconnetti temporaneamente il tuo Wi-Fi. Non spegnerlo.

Per fare ciò, premi il tasto Opzione sulla tastiera del tuo MacBook e fai clic sull'icona Wi-fi nell'angolo in alto a destra e scegli disconnetti.

Attendi qualche minuto e poi riconnettiti al tuo Wi-Fi. Prova la tua funzione Airdrop.

Esplora le impostazioni del tuo Mac Firewall

Alcuni utenti utilizzano FireWall integrato sul Mac. Se si utilizza il firewall, andare su

Menu Apple in alto a sinistra > Preferenze di Sistema> Sicurezza e privacy> Firewall . Se il firewall è attivato, fare clic su Opzioni firewall ... e assicurarsi di non bloccare le connessioni in entrata.

Lascia Ethernet disattivata

Se colleghi il tuo Mac a Internet tramite Ethernet, prova a disconnetterlo e lascia che il tuo Mac utilizzi rigorosamente il WiFi. Alcuni dei nostri lettori riferiscono che quando collegano i loro Mac tramite Ethernet, non possono file AirDrop dal loro Mac ad iPhone o iPad. Tuttavia, possono comunque inviare file da un iPhone a un Mac, ma non viceversa!

Airdrop tra New Mac e iMac meno recenti

Il primo ordine del giorno è assicurarsi che i Mac in questione si trovino ragionevolmente vicini l'uno all'altro. Inoltre, assicurati di controllare il "Mac precedente" facendo clic su "Non vedi quello che stai cercando" nella schermata Airdrop.

Prova a disattivare l'unità iCloud e quindi a riattivarla sul tuo Mac. Questa opzione sembra funzionare per alcuni utenti.

Se nessuno di questi metodi funziona per te, potrebbe riguardare problemi con il tuo file delle preferenze Bluetooth sul tuo Mac. Innanzitutto, disattiva il Bluetooth sul tuo Mac. Elimina il file /Library/Preferences/com.apple.Bluetooth.plist e quindi ripristina il Bluetooth.

Manca AirDrop su MacBook?

Uno degli altri problemi che alcuni lettori hanno riscontrato dopo aver aggiornato il loro macOS è che la funzione Airdrop svanisce.

Se riscontri problemi di Airdrop sul tuo MacBook, apri l'utilità Terminale nella cartella Applicazioni.

  1. Innanzitutto, disattiva Airdrop inserendo questa riga dopo il prompt Terminale
    1. per impostazione predefinita scrivere com.apple.NetworkBrowser DisableAirDrop -bool YES
  2. Quindi riattivalo
    1. per impostazione predefinita scrivere com.apple.NetworkBrowser DisableAirDrop -bool NO
  3. Riavvia il tuo MacBook e verifica se puoi accedere e utilizzare AirDrop

Non c'è tempo? Dai un'occhiata al nostro video!

Di seguito è stata resa disponibile una breve guida video che evidenzia i vari suggerimenti. Dai un'occhiata e facci sapere i tuoi commenti.