11 funzioni nascoste e segrete su iPhone 11 e iPhone 11 Pro

Batterie più grandi, fotocamere migliori e nuove opzioni di colore. Ormai, probabilmente hai già sentito parlare della maggior parte delle funzionalità principali di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Ma la lista di iPhone del 2019 di Apple ha in realtà molte altre funzioni segrete o nascoste che l'azienda ha implementato tranquillamente o di cui non ha davvero parlato.

Poiché l'iPhone 11 è un aggiornamento incentrato sulla fotocamera, alcune di queste funzioni nascoste sono nascoste all'interno della nuova app Fotocamera. Altre funzionalità hanno a che fare con le opzioni di connettività dell'iPhone o con la loro capacità di rilevare altri dispositivi. In ogni caso, senza ulteriori indugi, ecco 11 funzioni nascoste o meno conosciute sui modelli iPhone 11 e iPhone 11 Pro.

Relazionato

    11. Cattura al di fuori della cornice

    Una delle funzionalità più intelligenti ma meno conosciute nei nuovi iPhone si chiama Capture Outside the Frame. In sostanza, salverà automaticamente lo spazio di immagine aggiuntivo attorno alla tua foto. È come un ritaglio inverso, che ti consente di aggiungere più di un'immagine in una ripresa dopo averla scattata.

    Un'altra funzionalità correlata denominata Auto-Apply fa un ulteriore passo avanti. Il sistema rileverà se il volto di una persona è tagliato in un'immagine e “ritaglia” automaticamente ed estende i bordi del riquadro per aggiungere nuovamente il volto di quella persona. Questo è un punto di svolta.

    La funzione "Deep fusion" della fotocamera dell'iPhone 11 Pro dovrebbe essere disponibile a partire da questa settimana, prima tramite iOS 13.2 Beta. Questa nuova funzione nascosta contribuirà notevolmente alla correzione automatica delle foto scattate con la fotocamera dell'iPhone.

    10. Tecnologia a banda ultra larga

    C'è una nuova tecnologia nell'iPhone di quest'anno che non sta ottenendo il brusio che merita. Si chiama Ultra-Wideband ed è essenzialmente un sistema di geolocalizzazione per piccoli ambienti. Pensa a dati di posizione estremamente precisi in un centro commerciale o a casa tua.

    Il chip UWB nell'iPhone 11s viene utilizzato solo per una nuova funzione AirDrop che ti consentirà di dare la priorità ai destinatari a cui stai puntando. Ma UWB può essere utilizzato in molte altre applicazioni, dalla navigazione interna ultraprecisa a migliori capacità di localizzazione per il dispositivo di localizzazione Bluetooth di Apple. È un grosso problema e le sue più grandi funzionalità devono ancora arrivare.

    9. Gestione ibrida dell'alimentazione

    I sistemi di gestione dell'alimentazione dell'iPhone di Apple hanno sicuramente un brutto colpo. Ma piaccia o no, la batteria del tuo iPhone alla fine si degraderà e causerà arresti imprevisti o prestazioni peggiori. Apple ha escogitato un nuovo modo di combatterlo su iPhone 11.

    La lista di iPhone del 2019 della società ha un nuovo sistema ibrido software-hardware che dovrebbe mitigare gli impatti del degrado della batteria. Ovviamente, iPhone 11 e iPhone 11 Pro sono ancora nuovi. Per questo motivo, resta da vedere se quel sistema li manterrà funzionanti o meno alle massime prestazioni più a lungo.

    8. Zoom audio

    Registrare un argomento che parla in un ambiente affollato può essere complicato. Ma Phone 11 e iPhone 11 Pro ora hanno una nuova funzionalità che può aiutarti a "focalizzare" i microfoni del tuo dispositivo per un audio più chiaro. Una funzionalità simile è apparsa per la prima volta sui dispositivi Samsung ma ora è disponibile negli ultimi telefoni Apple.

    La funzione è, in modo appropriato, denominata Zoom audio. E funziona nel modo che ti aspetti. Se ingrandisci un soggetto, l'iPhone "focalizzerà" i microfoni su quel soggetto mentre "sfuocherà" il rumore proveniente da altre direzioni. Apparentemente funziona su tutto, dalle persone che parlano alle macchine che fanno rumore.

    7. Wi-Fi 6

    Mentre molti altri produttori di telefoni si stanno cimentando per implementare un qualche tipo di supporto 5G nei loro ultimi telefoni, Apple ha tranquillamente aggiornato un'altra opzione di connettività sui suoi modelli iPhone 11 e iPhone 11 Pro.

    In particolare, questi dispositivi ora hanno il Wi-Fi 6. Abbiamo ampiamente trattato il nuovo standard Wi-Fi nel nostro articolo sull'argomento. Ma se desideri un breve riepilogo, aspettati solo prestazioni migliori in aree affollate, velocità dei dati migliorate e altri enormi aggiornamenti.

    6. Profili colore reali HDR

    I nuovi dispositivi iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max hanno display notevolmente aggiornati. Pur presentando una luminosità significativamente migliore, introducono anche un supporto reale e reale per HDR e Dolby Vision. Apple lo ha preso in giro al suo evento, ma spieghiamo cosa significa effettivamente.

    Le generazioni passate di iPhone, come iPhone XS, hanno supportato contenuti HDR tecnicamente. Ma in realtà non hanno riprodotto quel contenuto in tutta la sua vera gloria. Questo non è più il caso degli iPhone 2019, che passeranno effettivamente ai profili colore HDR10 o Dolby Vision quando si riproducono video appropriati.

    5. Rilevazione della stabilità

    La nuova modalità notturna su iPhone 11 e iPhone 11 è tutt'altro che una funzione nascosta. Ma c'è un'impostazione molto meno conosciuta relativa a quella funzionalità di cui Apple non ha davvero parlato. Fondamentalmente, i dispositivi di quest'anno sapranno come li tieni.

    L'iPhone 11 e iPhone 11 Pro saranno in grado di rilevare se sono fermi o meno. Fondamentalmente, se li hai montati su un treppiede o appoggiati a qualcosa, saranno in grado di saperlo. Una volta fatto, ti daranno ulteriori opzioni di esposizione lunga, permettendoti di impostare tempi di esposizione fino a 10 secondi. Questo è un vantaggio per la modalità notturna, ma anche per una vasta gamma di altre tecniche fotografiche.

    4. Addebito bilaterale non attuato

    La ricarica wireless bidirezionale o bilaterale era una delle funzionalità più attese per il debutto su iPhone 11. Ma il keynote di settembre di Apple è arrivato e se ne è andato senza un solo sussurro sulla funzionalità. Sebbene i rapporti differiscano, ora sembra che potrebbe essere stato estratto all'ultimo secondo.

    Il famoso sito di smontaggio iFixit ha dato un'occhiata sotto il cofano del nuovo iPhone 11 Pro Max e ha trovato prove di una ricarica wireless non implementata. In altre parole, i dispositivi potrebbero avere la capacità hardware di caricare in modalità wireless un altro dispositivo. Ma, naturalmente, questa funzione non è disponibile, probabilmente a causa della disabilitazione nel software.

    3. Notifica display aftermarket

    A volte, i telefoni finiscono con schermi rotti. E a volte, i proprietari di quei telefoni optano per scadenti officine di riparazione di terze parti che scambieranno il vetro del display con un prodotto inferiore. In molti casi, questi schermi possono comportare un tocco inferiore e prestazioni del display.

    Questo può essere un problema se acquisti un iPhone usato su un'app di marketplace. Fortunatamente, nell'iPhone 11, Apple ha implementato un nuovo sistema di rilevamento e avviso agli utenti sulle riparazioni del display. Ora puoi vedere se un iPhone 11 o iPhone 11 Pro ha un display aftermarket non originale andando su Impostazioni -> Generale -> Informazioni.

    2. Nuovo rapporto videocamera

    Fai una ricerca per "iPhone 16: 9" e troverai parecchi utenti che chiedono informazioni sul rapporto fotografico e sul motivo per cui manca dagli iPhone. Ci sono molte ragioni per cui Apple ha scelto il rapporto 4: 3 come predefinito, ma ciò non cambia il fatto che la possibilità di scattare in 16: 9 sarebbe un vantaggio sia per i fotografi che per i social media.

    In iOS 13, iPhone 11 e iPhone 11 Pro ora hanno la possibilità di scattare a 16: 9. In precedenza, era possibile modificare una foto in quel rapporto solo dopo il fatto - e anche allora, era solo un lavoro di ritaglio. La funzione è in realtà un po 'nascosta anche nell'app Fotocamera. Dovrai eseguire una diapositiva e toccare con il dito per accedere alle modalità di rapporto videocamera nascoste.

    1. Carattere fotocamera SF

    L'attenzione di Apple ai dettagli è leggendaria. E nel nuovo iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, l'attenzione ai dettagli si estende alla scelta del carattere tipografico in un'unica app. Sì, stiamo parlando del nuovo font SF Camera implementato da Apple nei nuovi dispositivi.

    A meno che tu non sia un fanatico dei caratteri tipografici, probabilmente non ti interesserà nemmeno. Ma SF Camera è in realtà un tipo di carattere davvero ben progettato con un aspetto leggermente più industriale. E, di nuovo, Apple lo utilizza solo nell'app Fotocamera.

    Hai già effettuato l'aggiornamento al nuovo iPhone 11 Pro? Quali sono alcune delle nuove funzionalità che ti piacciono davvero sul dispositivo?